«La donna alla finestra»: il nuovo thriller con Amy Adams e Gary Oldman arriva su Netflix - VanityFair.it

In «La donna alla finestra» Amy Adams è una psicoterapeuta agorafobica

13/04/2021 16.31.00

In «La donna alla finestra» Amy Adams è una psicoterapeuta agorafobica

Disponibile il trailer di «La donna alla finestra», il nuovo film di Joe Wright con Amy Adams nel ruolo di una psicoterapeuta agorafobica in arrivo su Netflix a partire dal 14 maggio

La donna alla finestra, il nuovo film di Joe Wright, già regista deL’ora più buiae diEspiazione, è finalmente pronto per essere visto dal pubblico. Dopo una produzione molto travagliata partita con la Twenty Century Fox e proseguita con la Disney fino allo scoppio della pandemia, a fare il passo successivo è stata

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta Covid: nuovo picco contagi Delta in Gb, oltre 16.000 - Europa Ddl Zan, Draghi : 'Il nostro è uno Stato laico, il parlamento è libero'

Netflixche, infatti, distribuirà il film in tutto il mondoa partire dal 14 maggio, un anno esatto dopo l’annuncio dell’uscita in sala.Il film, tratto dall’omonimo romanzo diDan Mallory– che l’ha firmato con lo pseudonimo di A.J. Finn – e adattato sullo schermo da Tracy Letts, è incentrato sulla storia di Anna Fo

x, interpretata da una grande Amy Adams,una psicologa infantile che, a causa della sua agorafobia, è costretta a passare tutte le sue giornate all’interno del suo appartamento di New York senza vedere anima viva se non la donna che vive nell’edificio di fronte al suo e della quale diventa amica. headtopics.com

Un po’ come neLa finestra sul cortiledi Hitchcock e Disturbia di D.J. Caruso Leggi di più: Vanity Fair Italia »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

John Adams, chi è l'autore del libro da cui è stata tratta la serie tvLeggi su Sky TG24 l'articolo Chi è David McCullough, l'autore del libro da cui è stata tratta la serie tv 'John Adams'

Calcio, la corsa verso la serie D de La Biellese passa dalla Pro EurekaSecondo ostacolo per La Biellese nella corsa verso la serie D con i bianconeri impegnati questo pomeriggio a Caselle: porte ancora chiuse, ma si spera sia una delle ultime volte, contro la spinosa Pro Eureka. Entrambe le formazioni hanno vinto all’esordio, in casa con l’Atletico i lanieri, in trasferta a ...

La scuola e la dad, così l’emergenza Covid ha spento la luce a una generazioneSempre dopo, un passo indietro. Com’è stonata una società in cui la politica non rappresenta il Paese reale. Ma lo rincorre. Arrivando in coda ai genitori nelle piazze e ai figli dimenticati nella dad. Dopo, sempre dopo. Al momento del cerotto. Quando le parole degli insegnanti restituiscono un disagio che ... Generazione di alienati

Milano, in Darsena la folla anticipa la zona gialla: si scatena la festaLunedì mattina la Lombardia entrerà ufficialmente in zona gialla con un indice Rt di 0,72 la regione più colpita dal covid uscirà dall’attuale fascia arancione. A Milano, nonostante le restrizioni ancora in vigore, tantissimi giovani dalle 18 sono scesi nelle vie della movida per bere qualcosa all’aperto. In particolare la zona dei Navigli e della Darsena in poche ore si è riempita di persone che, tra musica e balli, si sono radunate per bere il drink con gli amici creando un consistente assembramento. Il comune di Milano aveva disposto la vigilanza della polizia municipale in quella zona che già in passato era stata teatro di feste e assembramenti. Polizia che nel piazzale della Darsena è mancata in serata dove non ci sono stati controlli. Di Daniele Alberti Ovviamente si ricomincia .. e quanto deve durare così... Nel mondo al contrario: sono infiltrati che vogliono subito la zona rossa e lockdown come l'anno scorso Il fallimento del sistema culturale e scolastico in Italia. Punto.

La stagione in un gol: cosa faceva la Juve mentre De Paul batteva la punizione?Il gol subito dopo 10’ contro l’Udinese è il simbolo della stagione bianconera, rosario lunghissimo di reti subite per disattenzioni o errori individuali. Ma così tanti svarioni concentrati intorno ad un’unica segnatura sono da record… E cosa faceva Paratici? Era in campo?