Hautecouture, Judy Chicago, Judy Chicago Dior, Maria Grazia Chiuri, Maria Grazia Chiuri Dior, Dior 2020, Dior Haute Couture, Sfilata Dior 2020, Dior News, Dior Nuove Collezioni, Dior Look, Dior Look 2020

Hautecouture, Judy Chicago

La dea di Dior si interroga sul futuro

Undici domande ma per fortuna molte risposte e certezze nell’ultima collezione di Maria Grazia Chiuri dove il femminismo diventa arte.

21/01/2020 14.10.00

La sfilata di cui si è parlato di più a Parigi alla HauteCouture: undici domande (ma per fortuna molte risposte e certezze) nell’ultima collezione di Maria Grazia Chiuri dove il femminismo diventa arte.

Undici domande ma per fortuna molte risposte e certezze nell’ultima collezione di Maria Grazia Chiuri dove il femminismo diventa arte.

ImaxtreeA Parigi l’Haute Couture è sempre stata considerata come un laboratorio di forme e lavorazioni teso a dare nuova bellezza alle donne. Prima diMaria Grazia Chiuri, nessuno però aveva mai osato offrire anche una connotazione politica o sociologica ai vestiti. Si parlava al massimo di rimandi artistici, musicali o cinefili. Grazie a lei, la creazione a Parigi diventa una domanda anzi una serie di quesiti che coinvolgono tutti.

Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano Pubblica amministrazione, il primo concorso con la 'formula Brunetta' è un flop: allo scritto si presenta poco più della metà degli ammessi. Ministero costretto a riaprire le selezioni - Il Fatto Quotidiano Covid Uk, Johnson: 'Riapertura totale rinviata al 19 luglio'

Un look dalla sfilata Dior Haute Couture SS2020Alessandro LucioniImaxtreeSe le donne governassero il mondo? La terra sarà protetta? Ci sarà violenza? Gli edifici assomiglieranno a delle matrici/vagine? Le donne anziane saranno venerate? Le responsabilità dei genitori saranno uguali? Gli uomini e le donne saranno forti? Saranno teneri?

Questo era scritto e ricamato dalle studentesse della Chanakya School di Mumbai sui 21 stendardi che decoravano internamente lo sferico spazio ricreato nel giardino del museo Rodin. Opere su tessuto pensate daJudy Chicago, artista femminista americana. Lei, presente alla sfilata, con i suoi capelli di un fucsia e biondo acceso, ha dato nuovo significato a questo buffo spazio che poteva sembrare dal davanti solo una mega goccia di rugiada, un fungo e che invece era “The Female Divine” ovvero un lungo tubo, rifugio generatore, come una grande madre, da cui tutto nasce, esce ma anche entra. headtopics.com

Un look dalla sfilata Dior Haute Couture SS2020Alessandro LucioniImaxtreeDentro questa bolla, Michel Gaubert ha scelto musiche d’amore che davano una dolcezza ai look da Atena, che echeggiavano la Nike di Samotracia ma anche molte statue romane o la più delicata “Primavera” del Botticelli. La dea di

Maria Grazia Chiurinon ha mai le connotazioni di amazzone guerriera, anzi diventa all’opposto irraggiungibile e perfetta trasformandosi in vestale, ancella e sacerdotessa per essere ricordata anche per la sua bellezza così evanescente. Sulle modelle infatti ci sono molti pepli, scelti come omaggio al capo più universale (basta avvolgerlo sul corpo) ma che diventa vera perizia in un laboratorio di

Haute Couture, dove tutto ha proporzioni donanti e sofisticate, tessuti aerei e dettagli sopraffini. Come le mille e una frangia che sembrano solo fili di seta e invece cadono e si muovono sul corpo bagnandolo di aurei e metallici riflessi. Ottoman e pied-de-poule sono sempre laminati mentre i jacquard risplendono di un soffuso colore “rosa dei venti” fra mises in grigio Dior, rosso “Trafalgar”, azzurro “cielo di Parigi”, verde “Impero” e “Pallida Luna”. Ben 77 uscite che hanno decretato ancora una volta il trionfo di questa italiana, che come Schiaparelli il secolo scorso, sta dando una smossa a quel mondo della moda superficiale e pretenzioso dominato una volta da vanità e invidia, a dispetto di geniali idee. Per nostra fortuna, oggi, italianissime.

Maria Grazia Chiuri alla sfilata Dior Haute Couture SS2020Alessandro LucioniPubblicità - Continua a leggere di seguito Leggi di più: Marie Claire Italia »

Brusca torna libero, tra gli artefici della strage di Capaci - Sicilia

Fuori con 45 giorni di anticipo. Sciolse nell'acido il piccolo Di Matteo (ANSA)

Maria Pia Ercolini, la prof che chiede più vie dedicate alle donneLa battaglia della professoressa in pensione, che con questa iniziativa di pari opportunità ha vinto il Premio per la Società civile del valore di 14mila euro Ora sì che il mondo è un posto migliore le battaglie, quelle importanti...

La lettera: “Senza lettori il Paese non cresce, ora la politica dia risposte serie” - La StampaIl Consorzio delle librerie indipendenti: “Anche i media tengano alta l’attenzione”. Adesso renderanno obbligatoria la lettura! Che palle...

Dior Haute Couture: nel backstage della sfilata a ParigiUna selezione di scatti per raccontare il dietro le quinte della collezione Dior Primavera Estate 2020 che ha sfilato a Parigi

Dior Couture: gioielli da dea in passerellaIspirata dalla leggendaria artista femminista americana Judy Chicago, Maria Grazia Chiuri ha messo in passerella gioielli 'divini'che sono diademi di foglie di alloro, polsini scultorei e orecchini di perle

Autostrade, la mossa di Renzi per stoppare la revoca della concessioneEmendamento abrogativo di Italia Viva dell’articolo 35 del Milleproroghe che introduce la revoca della concessione per inadempienza del gestore. Paita (Iv): troppi rischi per la sicurezza Ma il bullo toscano parla ancora

Perché la Lazio può diventare l’anti Juve - La StampaDifesa solida e nervi distesi, più un super Immobile: in 19 partite ha segnato 23 gol, una media straordinaria che va oltre quella di Gonzalo Higuain nell’anno del record di gol in campionato. Un super Immobile. Con 19 rigori ci riuscivo pure io.