Alwaysupportalent

Alwaysupportalent

L’upcycled futuristico di Pierre-Louis Auvray

Presentata a New York, la prima collezione del designer racconta alla perfezione il suo approccio alla moda

03/01/2020 23.30.00

Dalla Francia a New York: la storia di Pierre-Louis Auvray e le sue collezioni di maglieria riciclata alwaysupportalent

Presentata a New York, la prima collezione del designer racconta alla perfezione il suo approccio alla moda

Seguito da più di 64 mila follower sul suo profilo Instagram – social divenuto negli ultimi anni una vera e propria vetrina per i designer di nuova generazione che desiderano mostrare al mondo il proprio lavoro e la propria visione della moda al di fuori della “classica e canonica” passerella –

L'Uomo di luglio: Romelu Lukaku in copertina Diletta Leotta vola in Turchia per conoscere la famiglia di Can Yaman: nozze in vista? - VanityFair.it La Divina Commedia torna a riveder le stelle

è uno dei creativi più interessanti del panorama emergente del fashion design.Francese di nascita, e diplomatosi allaCentral Saint Martins di Londra, il designer ha realizzato la sua prima collezione lavorando sull’importanza fondamentale oggi giorno del riciclo.

“Tutti i pezzi, in particolare la maglieria, sono stati creati utilizzando maglioni recuperati in negozi dell’usato e ho chiesto ai miei amici di donarmi alcuni indumenti inutilizzati. Anche le parti in plastica sono state realizzate con i miei vecchi giocattoli, o un asciugacapelli e altri componenti elettronici non più funzionanti” headtopics.com

ci racconta il designer.“Provengo da Le Mans, una città della Francia famosa per le annuali gare di auto e motocross. Mi è sembrato naturale chiedere ai piloti vecchie parti di moto e auto per uno dei miei abiti. Anche tutte le scarpe sono state realizzate con oggetti di recupero dalla mia amica Rue.”

Il risultato è una collezione colorata e futuristica che gli ha permesso di vincere VFiles 11, presentando a New York la propria collezione durante la scorsa Fashion Week.Upcycling ma anche riutilizzo: alcuni dei look sono stati ricreati e trasformati da abiti precedentemente realizzati dal designer per una mostra, e altri (come i leggins di lattice) con pezzi acquistati per la collezione di laurea alla CSM.

“Adoro l’idea del riutilizzo di pezzi o abiti già indossati da altre persone: raccontano una storia e contribuiscono a creare qualcosa di nuovo. Il messaggio che voglio trasmettere è proprio legato alla riconnessione tra le persone attraverso le loro cose”

Leggi di più: Vogue Italia »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Louis Armstrong: vita privata e carriera nel podcast di VogueAvete mai visitato la casa di Louis Armstrong a New York? Se siete in città in questo inizio 2020, non perdetevela. Altrimenti, entrate con noi nella vita del grande Satchmo vogueitaliapodcast Disney the satchmo. Way

Nel nuovo decennio riparte la corsa agli armamentiIl decennio appena cominciato rischia seriamente di essere segnato da un riarmo globale spinto da due fattori: le nuove rivalità tra le potenze e le rivoluzioni tecnologiche. Leggi The GOP, billionaires & reactionaries will use this as a way to fight public investment in M4A, the Green New Deal, and stimulatory investment generally. As they did in the 80s. They must be defeated in debate & elections. Along with the Balanced Budget hucksters.

M5S, Di Battista difende Paragone: «Più grillino di tanti altri»Con l'endorsment di Di Battista la cacciata di Paragone è destinata ad aprire l'ennesimo fronte di polemiche all'interno del M5S, già scosso dal 'caso Fioramonti' DiBattista se vuole emulare Paragone non ha che da dirlo. Presto arriverà il cartellino rosso pure per lui. Chi non condivide la linea di m5s e rema contro è pregato di andarsene. Ma chissenefrega de ste notizie Che perla!!!!

Royals e sostenibilità: Mary di Danimarca indossa per la quarta volta lo stesso abitoVelluto rosso burgundy e tanti gioielli per la principessa, che a Copenhagen festeggia l'ultimo dell'anno sfoggiando uno dei suoi look preferiti

'Mi hanno pestato in cinque. Non dormivo più la notte, ho dovuto cambiare lavoro'Il dottor Francesco Bossio lavorava nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Crotone Ma mettere agenti poliziadistato fissi no? (Veramente serve una norma che già esiste?) robersperanza Danno la scorta ai cuochi e chi salva la vita viene lasciato solo ! Questa è l'Italia de merda Negli ospedali i p.s. sono sempre più fogna e gli operatori di vigilanza e polizia sempre più con le mani legate da false persone che si reputano civili, in cerca di gloria.

L’Europa vuole la sua «nuvola»: server Ue contro i colossi Usa dell'high techL’idea di Gaia-X, una rete di server Ue contro i colossi Usa dell’hi-tech ci stiamo riprendendo o lo abbiamo preso in culo troppo forte?!?!?!