L’importanza di chiamarsi Antonio Citterio. Presentato in anteprima mondiale alla Triennale di Milano, il documentario su ACPV: quale sarà la città del futuro? - Il Fatto Quotidiano

L’importanza di chiamarsi Antonio Citterio. Presentato in anteprima mondiale alla Triennale di Milano, il documentario su ACPV: quale sarà la città del futuro?

22/10/2021 18.15.00

L’importanza di chiamarsi Antonio Citterio. Presentato in anteprima mondiale alla Triennale di Milano, il documentario su ACPV: quale sarà la città del futuro?

Tutto cominciò da un divano. Siamo in pieno boom creativo della Milano anni ’80. Antonio Citterio figlio della solida borghesia brianzola, suo padre produceva mobili, si laurea in architettura, spiccato senso estetico e spirito da pioniere, vola a New York: “Quando l’America era l’America e noi la guardavamo con occhio da provinciale”, ricorda con ingenuità …

Antonio Citteriofiglio della solida borghesia brianzola, suo padre produceva mobili, si laurea in architettura, spiccato senso estetico e spirito da pioniere, vola a New York: “Quando l’America era l’America e noi la guardavamo con occhio da provinciale”, ricorda con ingenuità Antonio nel movie

Calcio, perquisizione della Gdf nella sede della Juventus Caso plusvalenze, indagine sulla Juve a Torino Procura Figc al lavoro. Cosa rischia la Juve? Ma il tema delle plusvalenze è il più insidioso

“The importance of being an Architect”, una produzione indipendente MyBosswas diGiorgio Ferrero e Federico Biasin, proiettato in anteprima mondiale al Milano Design Film Festival.Progettare è come scrivere il soggetto di un film. Pensato come documentario corale e musicale che indaga la responsabilità degli architetti nella costruzione della società di domani.

“La mia vita è sempre stata un viaggio attraverso luoghi, idee, esperienze quali fonte continua di ispirazione:questo film mi ha permesso di soffermarmi sui momenti più importanti del mio percorsocome architetto e designer, tracciando le linee della mia visione per il futuro – continua Antonio Citterio -. Ho festeggiato 70 anni, 50 straordinari anni di attività e 20 anni dello studio fondato con headtopics.com

Patricia Viel”.Per essere creativi bisogna essere visionari ad ogni costo? “E’ una grande cazzata– sbotta il gallerista Massimo De Carlo, una delle tanti voci che compongono il caleidoscopio del docu- L’architettura deve essere buona e funzionale. Altrimenti è una cattiva architettura”. Si entra in punta di piedi con una certa sacralità negli spazi progettati da ACPV da Miami a Tokyo passando per Amburgo, dalla catena d’alberghi patinati Bulgari al megagalattico Spazio Zegna ricavato dalla fabbrica in disuso. Ha invece trasformato la Tecnogym Village di Cesena in un laboratorio d’innovazione di 60mila metri quadrati sormontati da tettoie a onde. Per tutti il denominatore comune è leggerezza. Anzi, la filosofia della leggerezza. “Non basta più guardare i grandi maestri del passato.

Bisogna studiare i fenomeni urbani per offrire una visione del mondo post Covid, nel pieno della crisi climatica e della redistribuzione urbana” si confronta la partner e co-fondatrice Patricia Viel. Eravamo 3 miliardi negli anni ’60, oggi ne siamo oltre 7, saremo 9 miliardi nel 2050.

Come sarà l’architettura del futuro? “ Mai invasiva. Bisogna distruggere per ricostruire. E che faccia sinergia tra natura e ambiente costruito in simbiosi con l’ecosistema. Guardare come operano le api nel loro habitat naturale per ambire a una società perfetta come la loro. La forza del team: cooperazione, solidarietà e divisione dei ruoli”, aggiunge Citterio.

E poi ci sono gli intermezzi musicali, incantevoli come il ritmo degli strumenti, percussioni, arpe e violoncello che si applica alla “partitura” dell’architettura.“La vera creatività è la conoscenza. Capire l’intelligenza degli altri mi dà soddisfazione…” riflette Antonio immerso nel bianco candore meditativo della sua Engadina. headtopics.com

Augusta, nel pomeriggio lo sbarco di 461 migranti dalla Sea Watch Olanda, 61 persone dal Sudafrica positive al Covid: si teme variante Outfit con mocassini: il segreto moda ( della Regina e delle influencer) per evitare un look troppo classico

“Erano gli anni ’80, inizio carriera, progettò il mio stand alla Fiera di Bologna – ricorda l’amica storica Carla Milesi di Gresy, oggi artista e scrittrice- Lo fece tutto verde con un colpo di colore giallo sole. Successo immediato”. Dicevamo tutto è cominciato da un divano, oggi diventato un cult il “Sity by B&B”, il modello modulare ad angolo.

Prossimo step? Ci vorrebbe proprio a Milano un bel museo del Disegn, degno dell’archistar Citterio.Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!Sostenereilfattoquotidiano.it Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Covid, Science: identificata paziente zero al mercato di Wuhan

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, Science: identificata paziente zero al mercato di Wuhan

Gabriele Muccino: «Che fatica essere genitori e figli»Il regista de «L'ultimo bacio» ha presentato alla Mostra del cinema di Roma la sua prima serie tv: «A casa tutti bene», remake del celebre film del 2018.

Il Fatto di Domani del 21 Ottobre 2021 - Il Fatto QuotidianoBERLUSCONI ASSOLTO A SIENA SOGNA IL QUIRINALE. Silvio Berlusconi e il pianista di Arcore Danilo Mariani sono stati assolti “perché il fatto non sussiste” al processo Ruby ter di Siena, dove erano imputati per corruzione in atti giudiziari. “È evidentemente sollevato e soddisfatto”, dice il suo legale. Ma soprattutto il Caimano ora ha un titolo … Una pagina pietosa della nostra storia! Povera patria! Inneres Auge! Quirinale Presidente Mattarella ora deve restare per forza...wlitalia Italy Italia A dire il vero per il Quirinale ci sarebbe di meglio!!!

Gruppo M5S Camera, Crippa resiste. Oggi l’assemblea congiunta con Conte - Il Fatto QuotidianoGiuseppe Conte chiedeva e chiede il cambio del capogruppo del M5S alla Camera, ora, ma il Direttivo gli ha detto di fatto no. Non ha funzionato, l’appello di ieri del presidente dei 5Stelle: “Ho piena fiducia nei Direttivi uscenti, ma ho chiesto loro di valutare l’opportunità di anticipare il proprio rinnovo così da affrontare l’elezione … Lei Conte ha troppa pazienza con i grillini, ma li lasci andare al proprio declino e scelga il partito che vuole

Andrea Guizzardi, l’avvocato scrittore sospeso per un anno: «fabbricava» sentenze e firme falseIl 45enne legale, molto noto in città e autore di tre romanzi, aveva «creato» sul suo computer intestazioni fittizie del tribunale, firme false di magistrati e cancellieri e decine di atti giudiziari Cazzate.. Cazzate ovunque Governo dice di avere vaccinato 80% degli Italiani. E danno un numero di 43 Milioni 59258000=80%=4740640 Si evince che al Governo abbiamo dei Bugiardi patologici che danno i numeri alla CAZZO Quindi si evince che i Covidioti siano 30 milioni il 50%

Il Comune di Dormelletto sarà centro di ascolto per chi è vittima di ogni violenzaValorizzazione dei diritti umani, della dignità dell’individuo e del contrasto della violenza: questa la speciale area di intervento di cui si occuperà il rieletto sindaco di Dormelletto Lorena Vedovato. «Non è una semplice delega alle pari opportunità - spiega la prima cittadina - e non comprende solo la violenza contro ...

Torna in edicola Postalmarket, in copertina Diletta Liotta assieme al vecchio logo dell'azienda'Il catalogo sarà punto di riferimento per lo stile, ma poi l'esperienza di acquisto evolverà sul nostro e-commerce, programmato con le più innovative tecnologie esistenti' spiega il ceo Stefano Bortolussi La nostra giovinezza 😍 Lo ammetto, sono curioso. Si sono persi un'occasione unica di essere i primi nell'ecommerce quando Bezos manco era un feto, voglio proprio vedere come recuperano il terreno