Video, Rai

L'Europa difende unicità della Vespa Piaggio: icona di stile nel mondo dal 1946

Da anni il gruppo Piaggio è impegnato a portare avanti un'intensa attività di lotta alla contraffazione: negli ultimi due anni sono stati cancellati oltre 50 marchi registrati da terzi e simili all'icona di stile made in Italy nata nel 1946

25/05/2020 12.52.00
Video, Rai, Tv, Raitv, Motori, Rai News, Scienza

Da anni il gruppo Piaggio è impegnato a portare avanti un'intensa attività di lotta alla contraffazione: negli ultimi due anni sono stati cancellati oltre 50 marchi registrati da terzi e simili all'icona di stile made in Italy nata nel 1946

Da anni il gruppo Piaggio è impegnato a portare avanti un'intensa attività di lotta alla contraffazione: negli ultimi due anni sono stati cancellati oltre 50 marchi registrati da terzi e simili all'icona di stile made in Italy nata nel 1946

L'ingegnereCorradino D'Ascanio, nato a Popoli in provincia dell'Aquila, sarebbe soddisfatto di sapere che l'Europa difende l'unicità della Vespa Piaggio: l'icona di stile da lui progettata nel lontano 1946. Bocciato il design di un soggetto cinese, che nel 2019 aveva esposto al Salone milanese delle due ruote con scooter simili a Vespa.

Omicidio Desireé: tutti condannati, due all'ergastolo - Cronaca 'Certi amori non finiscono', Zeman torna a Foggia - Calcio Roma, autobus in fiamme sulla Portuense, nessun ferito

L'Invalidity division dell'Ufficio dell'Unione Europeaper la Proprietà Intellettuale (Euipo) ha dichiarato nullo il design registrato da un soggetto di nazionalità cinese, usato per giustificare la produzione di scooter simili a Vespa ed esposti al Salone milanese delle due ruote del 2019, fatti rimuovere dalle autorità competenti dell'ente Fiera su iniziativa di Piaggio. Secondo quanto comunica il gruppo, l'invalidity division dell'Euipo ha annullato tale registrazione poiché"incapace di suscitare un'impressione generale differente rispetto al design registrato" della Vespa Primavera,

evidenziando che ne rappresentava un illecito tentativo di riproduzione dei suoi fregi estetici."Vespa Primavera - ricorda una nota - è protetta dal design registrato dal Gruppo Piaggio nel 2013, dal marchio tridimensionale relativo allo scooter Vespa e dal diritto d'autore che tutela il valore artistico della forma di Vespa. Tale azione di nullità si inserisce all'interno di una più ampia attività di lotta alla contraffazione che il Gruppo Piaggio intraprende da anni e che prevede il costante monitoraggio delle banche dati di design e marchi registrati a livello internazionale, che, a seguito di procedimenti di opposizione instaurati da Piaggio, ha portato tra l'altro ad ottenere la cancellazione di oltre 50 marchi headtopics.com

registrati da terzi negli ultimi due anni". Leggi di più: Rainews »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

“Chi Vespa mangia le mele”: qualcuno se lo ricorda? Questo è quello che ho trovato in vendita in Scozia.

Moda 2020: gli outfit di Audrey Hepburn must have per l'estateSplendida Audrey Hepburn 😍Scoprite i suoi look estivi più belli 📷

L’Unione europea difende la Piaggio, bloccato il design di uno scooter cinese: “Troppo simile alla Vespa”L’ufficio per la Proprietà intellettuale denuncia “l’illecito tentativo di riprodurre” l’iconico veicolo italiano. Negli ultimi due anni almeno 50 marchi registrati sono stati fatti cancellare per contraffazione Vuol dire che le lobby europee hanno deciso di rilevare la piaggio. Vuol dire che sarà Franco tedesca entro due anni.

E' morto l'alligatore sopravvissuto alla Seconda guerra mondialeSaturn aveva 84 anni, viveva nello zoo di Mosca dal 1946

Blog | MES e OMT: è sempre l’ora di un bazooka della BCE?MES e OMT: è sempre l’ora di un bazooka della BCE? | Post di apbocconistu | via econopoly24 econ24 25maggio --- segui Econopoly - Il Sole 24 Ore

Francia, morto a 81 anni lo scrittore Jean-Loupe Dabadie

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: Schaeuble appoggia il piano Ue da 500 miliardi di Merkel-Macron. Germania, fiducia imprese a maggio oltre attese● L’ex ministro delle finanze tedesco Schaeuble, falco dell’austerità, si schiera per un piano di aiuti e non prestiti ● Le notizie del virus nel mondo del 24 maggio