Kamala Harris, e quelle perle simbolo di solidarietà femminile - VanityFair.it

Simbolo di sorellanza, coesione ed empowerment femminile

20/01/2021 20.30.00

Simbolo di sorellanza, coesione ed empowerment femminile

Per la neo Vice Presidente degli Stati Uniti non rappresentano solo un vezzo fashion, ma custodiscono valori radicati. E oggi, nel giorno del suo insediamento, diventano simbolo di sorellanza, coesione ed empowerment femminile

Kamala Harris, vice presidente degli Stati Uniti d’America, non sono solo un vezzo fashion. Sono un tratto distintivo del suo stile, del suo gusto, del suo essere, fin da quando era membro, durante gli studi universitari, diAlpha Kappa Alpha,una delle più antiche confraternite nere del Paese.

Renzi e l'Arabia, interrogazione di Fratoianni (Si): 'Inopportuno che riceva soldi da Paese estero. Serve norma sul conflitto d'interessi' - Il Fatto Quotidiano Dall'arresto alle udienze: Patrick Zaki, un anno dietro le sbarre Nuovo Dpcm, alle 18.45 la conferenza stampa di Gelmini e Speranza

AKA, infatti, ha una storia leggendaria, i cui membri fondatori sono chiamati «Twenty Pearls» e ogni nuovo membro, al suo ingresso, riceve un distintivo speciale decorato proprio con20 perle. «Le perle rappresentano raffinatezza e saggezza» ha detto

Glenda GloverVanityFair.com.«Addestriamo le giovani donne ad essere leader e ad assicurarsi che abbiano la saggezza di guidare gli altri…» ha continuato.Un accessorio simbolo, quindi, che per Harris rappresenta la solidarietà con le sue sorelle. Un po’ come simbolo, le perle, lo sono state per le icone di stile del passato. Da headtopics.com

Coco Chanel,che si era fatta ritrarre con outfit dal pigliomannishe interminabili fili di perle al collo sdoganandone per sempre la loro innata raffinatezza, aJackie Kennedy, raramente senza il suo girocollo bianco, o ancoraAudrey Hepburn, Grace Kelly

e, per i tempi attuali, laRegina Elisabetta II. Tra spille di diamanti e tiare imponenti, nel suo armamentario prezioso, il giro di perle non manca mai.Piccole eppure potenti, non esose, eppure determinanti. Ne basta una coppia all’orecchio o un filo intorno al collo per determinare il look. Ma oggi, proprio nel giorno dell’insediamento di Harris, quell’accessorio così denso di storia, interpretazioni e valori, diviene

un simbolo di sorellanza, comunanza, appartenenza. Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Congo, gli inviati di Rainews24 sul luogo dell'agguato all'ambasciatore Attanasio

A Goma si cercano gli autori dell'attacco a Nord Kivu dove sono morti l'ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci e l'autista Mustapha Milambo. L'agguato è avvenuto sulla strada che da Goma porta a Rutshuru. Lì i nostri inviati Veronica Fernandes e Andrea Vaccarella sono arrivati a fatica, guidati da alcuni attivisti che descrivono quel luogo come teatro di massacri ad opera di milizie e truppe straniere