Juventus, nuove perquisizioni riguardanti i rapporti con CR7

Juventus, nuova perquisizione riguarda rapporti con CR7

03/12/2021 14.49.00

Juventus, nuova perquisizione riguarda rapporti con CR7

L’iniziativa dei magistrati dopo gli interrogatori di questi giorni

Modificato il: 03 Dicembre 20211 minuti di letturaL'ad bianconero Maurizio Arrivabene, 64 anni, con Nedved e Agnelli  TORINO. Continua la caccia al documento segreto nell'ambito dell'inchiesta sulle plusvalenze del caso Juventus, il “papel” su presunti compensi arretrati al campione Cristiano Ronaldo. Ieri gli investigatori della Guardia di finanza sono tornati a perquisire la sede della società e la casa di Cesare Gabasio, nominato legale rappresentante della Juventus.

Biden: «Se Putin invaderà l’Ucraina pagherà un costo molto alto e se ne pentirà»

Una perquisizione durata un'intera giornatamentre Giovanni Manna, dirigente del club responsabile della Juventus U23, era a Palazzo di Giustizia per essere sentito dai magistrati che coordinano l'inchiesta, il procuratore aggiunto Marco Gianoglio e i pubblici ministeri Mario Bendoni e Ciro Santoriello. «Il decreto di perquisizione di ieri non modifica le ipotesi investigative del precedente provvedimento notificato venerdì scorso, ma specifica la presunta esistenza di documentazione della quale, al momento, non risulta il rinvenimento» dicono l'avvocato Maurizio Bellacosa dello studio legale Severino, che difende la Juventus, e l'avvocato Davide Sangiorgio, che difende gli indagati della società.

Il sequestroGli inquirenti hanno sequestrato diverso materiale, interessante agli occhi degli investigatori, che riguarderebbe documenti inerenti alla famosa carta «che non deve esistere teoricamente».Si tratterebbe di una trattativa tra il bomber portoghese e la società che la Procura sospetta possa riguardare un debito non contabilizzato dalla Juventus headtopics.com

. Era stato proprio Gabasio a pronunciare la frase captata dagli uomini della guardia di finanza mentre era al telefono con Federico Cherubini, direttore sportivo. Quest'ultimo, ascoltato nei giorni scorsi per nove ore a Palazzo di Giustizia, non avrebbe chiarito il significato della conversazione. 

Ricominciare dopo Auschwitz. Vita e memoria per Edith Bruck

Il commento dei legali Juve«Il decreto di perquisizione di ieri non modifica le ipotesi investigative del precedente provvedimento notificato venerdì scorso, ma specifica la presunta esistenza di documentazione della quale, al momento, non risulta il rinvenimento». Lo affermano all'ANSA l'avvocato Maurizio Bellacosa dello studio legale Severino, che difende la Juventus, e l'avvocato Davide Sangiorgio, che difende gli indagati della società.

La ConsobL'inchiesta della procura di Torino sui conti della Juventus, e sulle cosiddette plusvalenze, «non configura un mutamento negativo rilevante» da consentire alle banche di recedere dagli impegni di garanzia in relazione all'aumento di capitale». E' quanto rileva il supplemento al prospetto informativo sull'aumento di capitale da 400 milioni di euro depositato presso la Consob dalla società, che rende noto di essere stata interessata una nuova perquisizione. Qualora l'aumento di capitale fosse eseguito solo parzialmente, ipotesi al momento ritenuta remota, affluirebbero al Gruppo risorse finanziarie in misura limitata."In tali evenienze - si legge nel supplemento - in assenza di ulteriori tempestive misure a sostegno del Piano di sviluppo Aggiornato e confermato, ossia il Piano di sviluppo della Società per gli esercizi 2019/20 - 2023/24, la capacità del Gruppo di mantenere il presupposto della continuità aziendale nell'arco di Piano verrebbe meno".

Leggi di più: La Stampa »

'Dagli anti Cav solo ideologia: sentono il richiamo della foresta'

La sinistra attacca a testa bassa la candidatura di Silvio Berlusconi al Quirinale, ma tradisce la vena ideologica e i vecchi tic del passato. Il centrodestra ritrova compattezza e si prepara alla prova decisiva in vista del voto. Il punto di vista del direttore Augusto Minzolini

Neanche le minusvalenze vanno bene? bella foto ... sembrano tre brutti ceffi dell'anonima sequestri sarda ! CristianoRonaldo Agnelli

Juve-CR7, la scrittura privata resta un mistero. Pm pronti a chiamare RonaldoLa carta per ora rimane introvabile. Senza l'aiuto della Juve gli inquirenti potrebbero ricorrere all'altro contraente: il fuoriclasse portoghese Resta un mistero perché forse non esiste e poi CR7 le fa una bella pernacchia da Manchester ai Pm in cerca del nulla 😂😂😂 La risposta di Ronaldo Stacca stacca!!

ADR: il punto sulle più recenti sentenze di meritoUna selezione delle pronunce riguardanti strumenti e metodi alternativi di risoluzione delle controversie civili

Juventus, si inaugura il percorso per non vedenti al MuseumLeggi su Sky TG24 l'articolo Juventus, si inaugura il percorso per non vedenti al Museum Si chiamerà 'percorso arbitri' Nella zona coppe mi sa che toccano a vuoto Finalmente un percorso anche per gli arbitri

Femminicidi, arresti e braccialetti elettronici, le nuove misure per fermare la violenza contro le donneNel pacchetto di norme presentato dalle ministre Cartabria e Lamorgese al governo si parla anche di scorte e pattugliamenti Ogni anno ci sono migliaia di uomini e donne vittime di stalking. Scortiamo o braccialetti a tutti? Che gran cazzata

Arresto subito e braccialetto elettronico. La stretta contro la violenza sulle donneOggi il governo vara il pacchetto di nuove norme messo a punto da quattro ministre, Bonetti, Cartabia, Gelmini e Lamorgese

Le sneakers secondo Chiara Ferragni: ecco i suoi look più belliAbbinandole a blazer eleganti, total-look in maglieria o mise sportive di leggings e felpa, l'influencer è l'ispirazione perfetta per indossare al meglio le sneakers in ogni stagione Eh meglio le sneakers dei Moon Boot, che infatti sono spariti dai suoi profili e dal suo e-commerce.