Fotogallery, Coppa İtalia, Finale Coppa İtalia, Juventus, Milan, Maurizio Sarri, Stefano Pioli

Fotogallery, Coppa İtalia

Juventus-Milan 0-0, bianconeri in finale di Coppa Italia. FOTO

Juventus-Milan 0-0, bianconeri in finale di Coppa Italia. FOTO

13/06/2020 01.43.00

Juventus - Milan 0-0, bianconeri in finale di Coppa Italia. FOTO

Leggi su Sky TG24 l'articolo Juventus - Milan 0-0, bianconeri in finale. Errore dal dischetto per Ronaldo. FOTO

©GettyNella semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juve e Milan, prima sfida post-lockdown senza pubblico sugli spalti, le reti restano inviolate, ma le emozioni non mancano. I bianconeri accedono alla finale in virtù dell'1-1 di San Siro nella gara d'andata. In campo, dopo 15 minuti, rigore assegnato alla squadra di Sarri con il VAR e fallito da Ronaldo. Poi cartellino rosso per Rebic e Milan che finisce la partita in dieci. LA FOTOGALLERY

Astrazeneca, Bersani a La7: 'Speranza ha accumulato errori? No, è il capitano della nave che ci ha portato fuori dalla tempesta' - Il Fatto Quotidiano Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano Pubblica amministrazione, il primo concorso con la 'formula Brunetta' è un flop: allo scritto si presenta poco più della metà degli ammessi. Ministero costretto a riaprire le selezioni - Il Fatto Quotidiano

1/8©GettyRitorno in campo per il calcio italiano dopo mesi di lockdown e a 95 giorni dall'ultima partita ufficiale. Juve e Milan allo Juventus Stadium si contendono l'ingresso in finale di Coppa Italia, dopo la semifinale di andata a San Siro terminata 1-1. Prima del fischio d'inizio, minuto di silenzio a luci basse in ricordo delle vittime del coronavirus

2/8©GettyTra i protagonisti in attacco, Dybala a Ronaldo per la Juve, Rebic e Bonaventura per il Milan. Prime fasi con i bianconeri in attacco alla ricerca del varco giusto e occasione sui piedi di Douglas Costa.3/8©GettyMilan che tenta di rispondere fraseggiando a centrocampo, in attesa del corridoio giusto per infilare i bianconeri. Tentativi fermati dal pressing della Juve, che tallona gli avversari anche con i suoi attaccanti headtopics.com

4/8©GettyIntorno al 15° del primo tempo la partita si accende. Palla pericolosa in area rossonera, spazzata via dalla difesa. Ma l'arbitro Orsato viene chiamato dal VAR: al monitor vede un tocco di mano di Conti in area: rigore per la Juventus. Sul dischetto va Ronaldo, che calcia e prende il palo. Si resta sullo 0-0.

5/8©GettyPer l'attaccante portoghese non c'è neanche il tempo di mettersi le mani nei capelli. In pochi secondi arriva il secondo episodio chiave della partita. Sulla ripartenza del Milan, Rebic tenta di anticipare Danilo per involarsi verso la porta, ma colpisce il giocatore della Juve con la gamba alta. Per Orsato non ci sono dubbi: cartellino rosso e Milan in 10.

6/8©GettyDa questo momento in poi la partita vira decisamente nelle mani della Juventus. Il primo tempo termina senza altre emozioni.7/8©GettyNel secondo tempo spazio a una delle novità del calcio che riparte: le 5 sostituzioni a disposizione degli allenatori. Sarri massimizza il vantaggio numerico e mette in campo 3 forze fresche in un colpo solo: entrano Rabiot, Khedira e Bernardeschi al posto di Pjanic, Matuidi e Douglas Costa.

8/8©GettyLa partita scivola via con i bianconeri in possesso palla alla ricerca del gol, e i rossoneri in inferiorità numerica che attendono l'errore degli avversari per ripartire. Neanche l'ingresso del giovane attaccante del Milan Colombo riesce a cambiare l'inerzia della sfida, che scivola via verso lo 0-0,. Un risultato che permette alla Juventus di qualificarsi per la finale di Coppa Italia. headtopics.com

Covid Uk, Johnson: 'Riapertura totale rinviata al 19 luglio' Il Fatto di Domani del 14 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Modena, tentata rapina a portavalori su A1: esplosioni, spari, chiodi Leggi di più: Sky tg24 »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Questo Mi --- è da cinesi farà una brutta fine

Juventus-Milan, Coppa Italia: la diretta della partitaDopo più di tre mesi di stop il calcio riparte dal ritorno della semifinale, all’andata a San Siro era finita 1-1. Un minuto di raccoglimento per le vittime del coronavirus

Partite Coppa Italia: orari e tv di Juventus-Milan e Napoli-Inter Aboliti i tempi supplementariNelle due semifinali di ritorno e nella finale di Roma in caso di parità si andrà direttamente ai rigori . Decisione per tutelare la salute dei giocatori fermi da 3 mesi

Juve-Milan di Coppa Italia, l’ingresso in campo ‘scaglionato’: il calcio italiano riparte cosìA Torino stadio deserto per la prima partita dallo stop al calcio per il Covid

Juventus in finale: allo Stadium contro il Milan basta lo 0-0Finisce senza reti la partita che segna la ripartenza del calcio italiano dopo la pandemia. Ronaldo sbaglia un rigore, calciato sul palo, a ruota Rebic si fa espellere, ma i bianconeri non sfondano malgrado la superiorià numerica. Decisivo per la qualificazione l'1-1 dell'andata a San Siro a metà febbraio Sarebbe più giusto scrivere decisivo l’arbitraggio della gara di andata anche se pure Orsato nella gara di ritorno ha rispettato il protocollo pro-juve! Complimenti per il solito schifo...rigore a favore ed espulsione dopo 15 minuti ⚪️⚫️🤡💩🤮

Coppa Italia, stasera Juventus-Milan. Semifinale in diretta su Rai1 e streaming su RaiPlayIl match di ritorno all'Allianz Stadium completamente vuoto MAMMA MIA riparte il calcio! Adesso i problemi degli Italiani saranno Sivori Rivera

Juve-Milan finisce 0-0: i bianconeri in finale di Coppa Italia. Ronaldo sbaglia un rigore, espulso RebicCristiano Ronaldo manda sul palo un calcio di rigore, espulso Rebic per i rossoneri. Nessun gol allo Stadium, ma alla squadra di Sarri basta l’1-1 dell’andata a San Siro corriere non azzecca un titolo ‘Juve finisce in finale con l’uomo in più e un rigore a favore sin dai primi 10 minuti’