Sport%2Ccalcio%2Cqui%20Juve

Sport%2Ccalcio%2Cqui%20Juve

Juve cantiere aperto: ko 2-1 con l’Atletico Madrid, decisivo Joao Felix - La Stampa

Non basta la rete di Kedira, i bianconeri colpiscono due pali

10/08/2019 21.37.00

Juve cantiere aperto: ko 2-1 con l’Atletico Madrid, decisivo Joao Felix

Non basta la rete di Kedira, i bianconeri colpiscono due pali

GIANLUCA ODDENINO10 Agosto 2019DALL’INVIATO A STOCCOLMA. La Juve è ancora un cantiere aperto. Lo si sapeva, a maggior ragione dopo quel che è successo (o non successo) negli ultimi giorni di mercato, ma la sconfitta di Stoccolma contro l’Atletico Madrid è una certificazione pesante. I bianconeri cercavano risposte nell’ultimo test pre-campionato, ma hanno combinato poco in attacco e si è visto ancora poco del gioco di Sarri. Il 2-1 fa sorridere il Cholo Simeone che si gode il gioiellino Joao Felix, doppietta in 9 minuti (24’ e 33’), nella notte in cui non ha segnato Ronaldo. Già questa è una notizia, ma potrebbe essere anche un passaggio di consegne visti i mezzi del giovane portoghese che ha reso così vano il gol dell’esubero Khedira al 29’.

Germania, niente stipendio ai non vaccinati in quarantena - Europa Nasce da mamma positiva e non vaccinata, grave neonato - Veneto Vaccini, De Luca: 'Sanitari no vax vanno allontanati, basta imbecillità'

Sarri si affida al “debuttante” Douglas Costa per innescare il tridente del suo 4-3-3, con Higuain centravanti e Ronaldo libero di spaziare. La sorpresa, però, arriva soprattutto a centrocampo dove c’è Khedira titolare a centrocampo, mentre in difesa si forma per la prima volta la coppia De Ligt-Chiellini. Il capitano aveva saltato la tournée in Asia così come il mediano tedesco e l’attaccante brasiliano e curiosamente le cose migliori arrivano da loro tre. Douglas Costa è ispirato, mentre Khedira segna anche il momentaneo 1-1 con un rasoterra chirurgico e Chiellini, che sfiora un gran gol dopo 11’, non ha colpe nello show di Joao Felix. Il portoghese sfrutta l’amnesia di De Sciglio sul primo gol, colpendo indisturbato al volo il cross di Trippier, mentre sul 2-1 viene agevolato dall’errore di posizionamento di De Ligt sul lancio di Lemar.

Nella ripresa non si segna più, anche perché le squadre vengono modificate a blocchi di 4-5 cambi per volta e quando entra Buffon tutta la Friends Arena – dove l’ex capitano azzurro ha vissuto due anni fa la serata peggiore con l’Italia - lo applaude con trasporto. La Juve avrebbe subito l’occasione per pareggiare, ma il palo nega la gioia a Douglas Costa dopo neanche 100 secondi di gioco e al 28’ Rabiot lo colpisce con un tiro violento. headtopics.com

I bianconeri manovrano meglio e sfiorano il gol con Higuain al 5’ dopo una bella azione con Douglas Costa, che poco dopo ci proverà con un tiro a giro. Sarri richiama anche Ronaldo in panchina per schierare Mandzukic, mentre rilancia Dybala che si fa apprezzare per le idee di gioco e i tentativi di segnare. Anche questo è un messaggio alla Juve dopo tutto quel che è successo sul mercato o può ancora accadere, mentre nel finale c’è da registrare il debutto assoluto di Danilo.

Leggi di più: La Stampa »

Willy, la mamma dei fratelli Bianchi: “Manco fosse morta la regina”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Omicidio Willy, la mamma dei fratelli Bianchi: “Manco fosse morta la regina”

Nemmeno copiare il cognone

Chi è Joao Felix, giovanissimo fuoriclasse dell’Atletico che ha travolto la Juve (e il maestro CR7)Diciannove anni, un talento formidabile e multiforme, il giovane portoghese ha strabiliato il mondo, ancora una volta, nell’amichevole contro il suo «maestro», Cristiano Ronaldo. Ecco perché potrebbe continuare a farlo ancora molto, molto a lungo

Calcio d’estate, Juventus ko con l’Atletico Madrid: doppio Joao FelixI bianconeri chiudono con una sconfitta l’International Champions Cup. Di Khedira il pareggio momentaneo bianconero

Calcio in tv: ci sono Juve e Inter - La StampaSabato in campo per i bianconeri e nerazzurri

Biglietti Juve-Napoli, scomparsa la limitazione per i nati in CampaniaResta vietata la vendita per chi risiede in Campania e non possiede alcuna tessera legata alla Juventus Per questa speciale occasione propongo che il settore ospiti venga trasformato in una gabbia ed i tifosi di casa abbiano il diritto di pisciare in testa a chiunque sia al suo interno Come succede a tutti i tifosi d’Italia in quella fogna di merda del San Paolo di NAPOLI

Juve-Napoli, resta solo il divieto di acquisto dei biglietti per i residenti in Campania - La StampaCancellato lo stop per chi in quella regione è nato. L’Osservatorio Osservatorio Nazionale per le Manifestazioni Sportive indicherà le modalità per il settore ospiti Proprio quando stavano per estenderlo ai nati in Senegal?!?!?!?! figuremmerd Temevano un'assordante contestazione a Sarri... tutto qui... Non c'era nessuna discriminazione (se fosse stato razzismo si sarebbe vietato l'ingresso ai nati e residenti in Campiana anche nel settore ospiti), c'era solo il tentativo di evitare scontri tra tifosi avversari e un errore di comunicazione. Napolisti ipocriti e vittimisti.

Psg, Neymar non convocato, Leonardo: «Trattativa in corso». Verso il Real Madrid?Secondo i quotidiani francesi ci sarebbe sul piatto un’offerta dei blancos. Più difficile che i francesi stiano trattando con il Barcellona