Clima, Caldo, İspra

Clima, Caldo

Ispra, il 2019 è stato il terzo anno più caldo in Italia dal 1961

Ispra, il 2019 è stato il terzo anno più caldo in Italia dal 1961

09/07/2020 12.57.00

Ispra, il 2019 è stato il terzo anno più caldo in Italia dal 1961

Leggi su Sky TG24 l'articolo Ispra, il 2019 è stato il terzo anno più caldo in Italia dal 1961

share:Il centro studi del Ministero dell’Ambiente ha diffuso i dati climatici italiani del 2019. L’anno trascorso si è posizionato al terzo posto fra gli anni più caldi dal 1961, dopo il 2018 (primo) e il 2015 (secondo). Il picco di anomalia è stato registrato nel mese di giugno: +4.25 C al Nord, +4.0 C al Centro, +3.27 C al Sud e Isole

Astrazeneca, Bersani a La7: 'Speranza ha accumulato errori? No, è il capitano della nave che ci ha portato fuori dalla tempesta' - Il Fatto Quotidiano Biden unisce la Nato contro Cina e Russia: “Sono una minaccia” Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano

Il 2019 si colloca al terzo posto fra gli anni più roventi dal 1961, con un picco di anomalia nel mese di giugno. Il caldo è stato particolarmente intenso tra il 26 e il 29 giugno, quando sono stati registrati nuovi record assoluti di temperatura in diverse località del Nord Ovest e del settore alpino, con punte di 40 gradi in pianura e 35-36 a circa 1.000 metri di quota.

Trend in crescitaL’anno scorso, con +1.56 gradi di media, è stato il 23esimo anno consecutivo con anomalia positiva di temperatura rispetto al valore climatologico di riferimento 1961-1990; otto dei dieci anni più caldi della serie storica sono stati registrati dal 2011 in poi. Ad eccezione di gennaio e maggio, che hanno registrato anomalie negative (rispettivamente di -0.58 C e -1.49 C), in tutti i mesi la temperatura media nazionale è stata nettamente superiore alla media, con un picco nel mese di giugno. headtopics.com

Anomalie anche nelle precipitazioniL’anno passato si colloca all'undicesimo posto fra quelli più piovosi della serie dal 1961. Le precipitazioni sono state superiori alla media soprattutto al Nord con un aumento delle piogge del 21%. Nel corso dell'anno mesi molto piovosi si sono alternati ad altri più secchi. Maggio, luglio e soprattutto novembre sono stati caratterizzati da piogge abbondanti, estese a tutto il territorio nazionale, mentre a marzo e giugno sono state scarse in tutte le regioni.

I mesi più piovosiAl Nord il mese più piovoso è stato novembre, con un picco di anomalia positiva di + 200%, seguito da dicembre (+77%) e maggio (+75%); al Centro e al Sud i mesi con maggiori precipitazioni sono stati maggio (rispettivamente +142% e +122%), novembre e luglio.

I recordI valori più elevati di pioggia giornaliera sono stati rilevati il 21 ottobre in Liguria e Piemonte, nelle province di Genova e Alessandria, dove sono state registrate precipitazioni cumulate comprese fra 400 e 500 mm, con un massimo di 502 mm a Campo Ligure (GE). Riguardo agli indici climatici rappresentativi delle condizioni di siccità', i valori più elevati del numero di giorni asciutti nel 2019 si registrano a Catania con 318 giorni senza precipitazioni.

Leggi di più: Sky tg24 »

Brusca torna libero, tra gli artefici della strage di Capaci - Sicilia

Fuori con 45 giorni di anticipo. Sciolse nell'acido il piccolo Di Matteo (ANSA)

Anche l'anno scorso lai detto

#Forcacorona: tra karma e ironia, Bolsonaro positivo sui social networkIl presidente brasiliano è trending topic su Twitter, ma anche in Italia sono molte le reazioni all’annuncio che è stato contagiato dal coronavirus

Patric, 4 giornate di squalifica per il morso a Donati in Lecce-LazioIl difensore spagnolo è stato anche multato di 10 mila euro 😂😂😂😂😂😂😂 C'aveva fame Ottimo!

Superenalotto, a Sassari centrato un 6 da 59 milioniIl jackpot mancava dal 28 gennaio del 2020. È stato realizzato con una schedina da 3 euro Che culo Ma qualcuno ci crede ? Eccomi

Audi Q4 Sportback e-tron : ecco il suv elettrico compatto che sfida Tesla Model YSvelati i dettagli del concept del suv coupé elettrico da 306 cv e 500 km di autonomia il cui arrivo è previsto per il prossimo anno.

Leader della Crescita, imprese del 2020Dopo il successo delle prime due edizioni italiane, nel 2018 e 2019 appunto, anche nel 2020 torna infatti Leader della Crescita, il premio organizzato dal Sole 24 Ore e da Statista

Coronavirus, Bankitalia: un terzo delle famiglie ha riserve per soli 3 mesi - Il Sole 24 OREL'indagine Bankitalia sulle famiglie italiane rivela che l'emergenza coronavirus ha colpito il reddito di metà della popolazione. Più di un terzo... La potenza di fuoco da’ i suoi frutti.... si ecco mi raccomando bancaditalia diffondiamo un po' di panico perchè i consumi stanno andando così bene