Iran

Iran

Iran, dieci anni di carcere per chi pubblica foto sui social senza velo - VanityFair.it

Ancora una stretta alla libertà delle donne in #Iran

31/07/2019 15.30.00

Ancora una stretta alla libertà delle donne in Iran

In Iran le donne che pubblicano sui social foto o video senza velo rischiano da uno a dieci anni di carcere. L'accusa del gel governo

Jun 26, 2019 at 11:45am PDTÈ il movimento dei Mercoledì Bianchi, giorno in cui le donne si filmano e pubblicano i video senza hijab sui social e sulla paginaMy Sthealthy Freedom, fondata dalla blogger Alinejad per spingere le donne a rivendicare il diritto di scegliere se indossare o meno il velo. La giornalista è stata ricevuta dal segretario di Stato Mike Pompeo ed è stata ringraziata «per il suo coraggio e la sua dedizione alla causa della libertà delle donne iraniane».

Germania, niente stipendio ai non vaccinati in quarantena - Europa Nasce da mamma positiva e non vaccinata, grave neonato - Veneto Vaccini, De Luca: 'Sanitari no vax vanno allontanati, basta imbecillità'

«Masih Alinejad ha un contratto con gli Stati Uniti», ha accusato il capo della Corte rivoluzionaria di Teheran, Mousa Ghazanfarabadi. «Tutte le donne che le invieranno spontaneamente filmati in cui rimuovono l’hijab dal proprio caposaranno condannate da uno a dieci anni di carcere

in base all’articolo 508 dell’Atto di Giustizia Criminale Islamica».My response to the head of the revolutionary courtToday, head of the revolutionary court in Iran reported that women who send me videos risk 1 to 10 years of jail. My Response: regime isn’t scared of me. They’re scared of people & their demands. I’ll keep relaying the voices of people as long as I keep receiving videos#WhiteWednesdays#MyCameraIsMyWeaponتشبیه من به دولت متخاصم نشان از ترس جمهوری اسلامی از شنیده شدن صدای #زنان ایرانی است. هیچ دولتی متخاصم تر از ج.اسلامی برای مردم #ایران نیست. شما از شکستن ترس مردم و از بلند شدن صدای آنان می ترسید زیرا که می‌دانید جمهوری اسلامی برآمده از #رای واقعی #مردم نیست headtopics.com

Posted by ‎‎ on Monday, July 29, 2019«Non sono io lo stato ostile», ha risposto Alinejad in un video pubblicato dopo l’annuncio del governo iraniani. «Non avete paura di me, avete paura del fatto che le persone non vi temono più e si ribellano. Ogni donna che mi ascolta vede che le nostre voci sono ascoltate da tutto il mondo e si sente più forte».

Sono molte le donne che, dall’inizio della protesta, sono state arrestate per essersi scoperte il capo. Tra le ultime c’è Yasaman Ariyaee, 23 anni. È stata fermata insieme alla madre e portata in prigione con l’accusa di essersi tolta il velo in occasione dell’8 marzo.

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

11 settembre, Biden ricorda le vittime: “L’unità è la nostra forza”

Leggi su Sky TG24 l'articolo 11 settembre, Biden ricorda le vittime degli attentati: “L’unità è la nostra forza”. VIDEO

«Vanity Da Grande», quando le star hanno deciso chi diventare: Carl Brave - VanityFair.itQual è stato il momento in cui le star hanno deciso che cosa avrebbero fatto nella vita? Il cantante Carl Brave è l'ospite della nostra rubrica «Da Grande» di questa settimana

Visto da vicino di Maria Serena Natale. Spie, petrolio, nucleare. L’escalation Usa-IranLe tensioni nello Stretto di Hormuz, l'accordo sul nucleare iraniano, le alleanze incrociate in Medio Oriente

Iran, 10 anni di prigione alle donne che postano video senza veloL’annuncio del capo della Corte rivoluzionaria di Teheran per contrastare le campagne della dissidente Masih Alinejad che, dagli Stati Uniti, si batte per i diritti delle iraniane Questi stanno al cinema.. povere donne... Prossimamente anche in Italia tanto lo fanno in iran Quando questi saranno qui Fusani che fine fa?

Iran: 'Abbiamo offerto agli Usa maggiori controlli in cambio di stop a sanzioni. Ma loro non vogliono un accordo' - Il Fatto QuotidianoTeheran ha teso una mano agli Stati Uniti per cercare di recuperare l’accordo sul nucleare tra Iran e 5+1 (Jcpoa), ma da Washington è arrivato un ‘no’. Almeno a quanto ha riferito il portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Abbas Mousavi, che ha poi accusato gli Usa di “non volere il dialogo” con la Repubblica Islamica. … Agli A. non interessa la pace. Loro non investono miliardi di dollari per fare la pace ma per costruire e utilizzare armi per i loro (vari) scopi. Gli A. vogliono al più presto trovare, anzi devino trovare, una scusa per attaccare la Russia. Quindi preparatevi; presto accadrà. Gli statunitensi che si credono padroni del mondo?

Divergenze con Trump, lascia anche il capo dell’intelligence UsaDan Coats aveva suscitato l’ira del presidente contraddicendolo pubblicamente su Iran , Russiagate, cambiamenti climatici, Corea del Nord. Dopo mesi di tensioni, il suo posto andrà a John Ratcliffe, “fedelissimo” di Trump L’intelligence non abita più a Washington

Iran, 10 anni di prigione alle donne che postano video senza veloL’annuncio del capo della Corte rivoluzionaria di Teheran per contrastare le campagne della dissidente Masih Alinejad che, dagli Stati Uniti, si batte per i diritti delle iraniane Questi stanno al cinema.. povere donne... Prossimamente anche in Italia tanto lo fanno in iran Quando questi saranno qui Fusani che fine fa?