William

William

Intervista a Diana. L'ira di William e Harry contro la BBC

L'ira di #William contro la Bbc: “Le loro bugie hanno distrutto la vita di mia madre Diana”

21/05/2021 12.05.00

L'ira di William contro la Bbc: “Le loro bugie hanno distrutto la vita di mia madre Diana”

Un'inchiesta indipendente ha rivelato che la storica intervista concessa nel 1995 alla Bbc dalla principessa Diana fu frutto di un raggiro

Giornalista semisconosciuto, Bashir, grazie all'esclusiva mondiale dell'intervista a Lady Diana, che parlò del suo matrimonio troppo"affollato", vide decollare la propria carriera. Ma quelle parole erano state estorte con un raggiro: falsi documenti - mostrati alla stessa Diana e a suo fratello, per alimentarne il risentimento - su fantomatici controlli e iniziative spionistiche attribuite alla famiglia reale nei suoi confronti. Bashir violò le regole editoriali della Bbc, guadagnandosi con l'inganno la fiducia di Charles Spencer, fratello di Diana, che poi divenne la chiave per arrivare alla principessa del Galles.

L'Uomo di luglio: Romelu Lukaku in copertina Diletta Leotta vola in Turchia per conoscere la famiglia di Can Yaman: nozze in vista? - VanityFair.it La Divina Commedia torna a riveder le stelle

Secondo il principe William, che ha rilasciato una dichiarazione, andata in onda sulla rete televisiva Itv, quell'intervista peggiorò il rapporto tra i suoi genitori e la"paranoia di cui Lady D.soffriva" e da allora"ha ferito innumerevoli altri"."Porta una tristezza indescrivibile - ha aggiunto il duca di Cambridge - sapere che i fallimenti della BBC hanno contribuito in modo significativo alla paura, paranoia e isolamento che ricordo di quegli ultimi anni con lei". Il duca di Cambridge si è detto molto rattristato e chiede che quell'intervista non vada mai più in onda.

Prince William said that the way that the interview was obtained"substantially influenced" what his mother said and that it was responsible for making his parents' relationship worse pic.twitter.com/cSbzhI0iCA— ITV News (@itvnews) May 20, 2021 headtopics.com

In una dichiarazione separata, il principe Harry denuncia"l'effetto a catena di una cultura dello sfruttamento e pratiche non etiche" che alla fine hanno tolto la vita a sua madre. Harry, già più volte critico con i media, ha aggiunto di essere profondamente preoccupato dal fatto che pratiche come queste"siano ancora diffuse oggi". In un nuovo documentario, il figlio minore di Diana e Carlo racconta dei suoi problemi di alcol e droga per superare il lutto della perdita della madre e di come il comportamento dei media sia stato decisivo per la sua"fuga" negli Stati Uniti, dove si è trasferito con la moglie Meghan e il figlio Archie.

Bbc nell'occhio del cicloneIntanto il ministro dei media britannico Oliver Dowden ha dichiarato che il governo valuterà se sia necessaria una riforma della governance della BBC finanziata con fondi pubblici."Rifletteremo sul rapporto approfondito di Lord Dyson e valuteremo cosa fare", ha detto Dowden su Twitter."Accolgo con favore il fatto che la nuova leadership abbia avviato questa inchiesta indipendente e mi aspetto che si assicurino che ciò non possa mai accadere di nuovo."

Leggi di più: Rainews »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Verissimo !!! Solidarietà 🥰 Verissimo William !! 🥰 Antonio_Tajani oltre a dire le stronzate Parlaci di nino caianello. Quando la REGIONE Lombardia viene commissariata per mafia? Quirinale Viminale Palazzo_Chigi FANNO ANCORA TESTO LE STRONZATE DI davidefaraone marti_cecchi oltre a DIVULGARE le stronzate della lega & matteosalvinimi Parlateci del sindaco di foggia liberainfo LiberaPuglia libera_annclm