Flavia Carlorecchio, İndia

India, WhatsApp fa causa al governo per le leggi sull'informazione online: “Ledono la privacy dei cittadini”

India, WhatsApp fa causa al governo per le leggi sull'informazione online: “Ledono la privacy dei cittadini”

30/05/2021 13.54.00
Flavia Carlorecchio, İndia, Facebook, Diritti Umani, Privacy, Diritti Civili, Informazione

India, WhatsApp fa causa al governo per le leggi sull'informazione online: “Ledono la privacy dei cittadini”

Il colosso tecnologico di Facebook non vuole archiviare i messaggi dei suoi utenti come richiesto dal governo indiano. “Sono prove di sorveglianza di mas…

WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica istantanea, fa causa ad un governo. Ci era andata vicina in Brasile, dove aveva avuto un duro confronto con il presidente Bolsonaro. Adesso, il colosso ha intrapreso le vie legali contro il governo di Narendra Modi. Il motivo è legato al nuovo pacchetto di leggi informatiche approvato dal governo lo scorso febbraio ed in vigore dal 26 maggio 2021. Le leggi conferiscono un maggiore potere di controllo all'esecutivo indiano per quanto riguarda le attività online dei suoi cittadini e regolano il rapporto tra governo e piattaforme social. Secondo le nuove disposizioni, le compagnie che operano online devono rimuovere i contenuti indicati dal governo entro 36 ore dalla notifica e devono nominare un responsabile (indiano) che controlli la conformità dei contenuti e che risponda ai reclami.

Il Vaticano si scaglia contro il ddl Zan: «Fermate la legge, viola il Concordato» Vaticano contro la legge Zan: «Viola il Concordato». La Santa Sede scrive una nota ufficiale al Governo Netflix: accordo con Spielberg per diversi film all'anno

La crittografia"end-to-end" di WhatsApp.Una delle misure più controverse riguarda proprioWhatsApp, che solamente in India ha oltre 400 milioni di utenti. La nuova legge chiede al fornitore di servizi di risalire al primo mittente di un messaggio. Per fare questo, andrebbe smantellata la tecnologia crittografata"

end-to-end" che permette solo alle persone coinvolte nella comunicazione di leggere i messaggi."Per rintracciare anche un solo messaggio, il servizio deve essere in grado di tracciarli tutti. E non possiamo sapere su cosa potrebbe voler investigare il governo in futuro. È una forma di sorveglianza di massa", afferma un legale che rappresenta WhatsApp. La compagnia ha dichiarato che non ha intenzione di violare la privacy dei propri utenti archiviando i loro messaggi. headtopics.com

"Un atto di sfida".In una secca risposta, il governo indiano definisce la causa intentata daWhatsAppun"chiaro atto sfida" e accusa la compagnia di un tentativo"dell'ultimo minuto" di rendere inefficace una legge già approvata. Il Ministro della tecnologia ha ricordato come in passato dei messaggi circolati su

WhatsAppabbiano dato il via a rivolte e linciaggi e giustifica così l'intrusione nelle vite private dei cittadini. Secondo quanto riportato dalGuardian,WhatsAppha avuto simili problemi anche in Brasile, senza tuttavia arrivare alla denuncia. Recentemente, il governo aveva ordinato a

InstagrameFacebookdi rimuovere post di opposizione al governo riguardanti le misure adottate durante la pandemia, con la motivazione che potrebbero causare"panico". Leggi di più: la Repubblica »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Maradona, rinviati al 14/6 interrogatori imputatiMorte Maradona, rinviati al 14 giugno gli interrogatori dei 7 imputati SkySport DiegoArmandoMaradona Maradona

'Tutti per Uma', la favola corale per famiglie di Susy LaudeLeggi su Sky TG24 l'articolo 'Tutti per Uma', la favola corale per famiglie di Susy Laude, al cinema

Il governo approva il decreto semplificazioni: i subappalti possibili fino al 50% dei lavoriApprovato il testo che disciplina anche il «governance» del Recovery plan Ci voleva la Lega al Governo per far ripartire il lavoro... Più morti sul lavoro per tutti!

Trent'anni fa la Stella Rossa alzava la Coppa dei Campioni al San Nicola di Bari mentre la Jugoslavia era in fiamme - Il Fatto QuotidianoMercoledì 29 maggio 1991 si gioca a Bari la finale di Coppa dei Campioni. Dall’altra parte dell’Adriatico, un po’ più a nord, è scoppiata una guerra devastante. Le avvisaglie per un conflitto interno ci sono già dall’anno prima, ora però a Borovo Selo si ammazzano davvero. La Jugoslavia si disgregherà in tanti nuovi stati: Slovenia … Durante i settant’anni di pace grazie a leuropa Festeggiano come i giocatori della rubentus all' heysel

Al ristorante senza più limiti al tavolo, braccio di ferro sul green pass per le feste di nozzeSono alcune delle misure contenute nelle linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali aggiornate alla luce del decreto sulle riaperture del 18 maggio. E' terribile borghi_claudio conferma? È vero?

Stadio Roma, la giunta revoca la delibera per Tor di ValleLeggi su Sky TG24 l'articolo Stadio Roma, la giunta revoca la delibera per la realizzazione a Tor di Valle