In zona bianca 2 italiani su 3: ecco le regole e cosa riapre da lunedì

In zona bianca 2 italiani su 3: ecco le regole e cosa riapre da lunedì

12/06/2021 10.32.00

In zona bianca 2 italiani su 3: ecco le regole e cosa riapre da lunedì

Da lunedì saranno in zona bianca due italiani su tre: 12 regioni, tra cui Lombardia e Puglia, nella fascia di rischio più bassa

Quali sono le Regioni in zona biancaDa lunedì passeranno nella zona di rischio più bassa, come disposto dall’ordinanza firmata ieri da Speranza,Lombardia, Piemonte, Emilia- Romagna, Lazio, Puglia e provincia di Trento.Abruzzo, Liguria, Umbria, Veneto, Molise, Friuli-Venezia Giulia e Sardegna

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 30 Luglio: Conte limita i danni. Cartabia&C. cedono. Giustizia - Il Fatto Quotidiano Il Fatto di Domani del 29 Luglio 2021 - Il Fatto Quotidiano Riforma Cartabia, il nuovo emendamento del Governo salva i colletti bianchi della mafia. M5S: 'Su questo non si transige' - Il Fatto Quotidiano

. Dodici regioni più la provincia di Trento, nelle quali risiedono complessivamente40,5 milioni di persone, due italiani su tre.Cosa cambia quando si passa in zona biancaPassare in zona bianca significa riconquistare la libertà dalcoprifuoco

(che non c’è più) e non dover più sottostare alle limitazioni per numero di commensali al ristorante (all’esterno, all’interno resta il limite di sei persone se non conviventi).Riaprono le piscine anche al coperto, i centri benessere e termali, le fiere, le sagre, i convegni e i congressi, i centri culturali, sociali e ricreativi, i centri di formazione, i parchi tematici e di divertimento, le sale bingo e i casinò. headtopics.com

Gli eventi sportivi che si svolgono al chiuso sono aperti al pubblico e sono consentiti i banchetti dopo le cerimonie civili e religiose: matrimoni, comunioni, cresime.Quali regole restano anche in zona biancaAl chiuso, in ristoranti e bar anche in zona bianca resta il limite delle sei persone a tavolo. Restano anche l’obbligo della mascherina e del distanziamento sociale. Riaprono le discoteche, ma senza possibilità di ballare in pista.

Le altre aperture in zona gialla, da lunedìLunedì è la data in cui scattano altre riaperture generalizzate, anche inzona gialla, secondo il calendario stabilito nel decreto legge: riaprono iparchi tematici, si possono organizzarebanchetti per i matrimoni

(accesso con green pass, la certificazione che viene rilasciata se si è vaccinati, oppure guariti, oppure se si ha un tampone negativo nelle 48 ore precedenti) e congressi.Il lunedì successivo,21 giugno, dovrebbero diventare bianche tutte le altre regioni a eccezione della Valle d’Aosta: Sicilia, Calabria, Basilicata, Campania, Marche, Toscana, provincia di Bolzano

.Le parole di BrusaferroI dati del monitoraggio settimanale vengono illustrati, durante la stessa conferenza stampa dedicata al nuovo corso sui vaccini, da Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di Sanità. «L’incidenza dei nuovi casi è di circa 25 persone ogni 100 mila abitanti e questo ci porta verso una fascia bassa di incidenza - riepiloga -, l’indice di trasmissibilità è a 0,68. L’attuale andamento ci fa confermare la previsione che tutte le regioni saranno in zona bianca per la fine del mese». Basso, all’8 per cento, il tasso medio di occupazione dei posti letto. Inoltre l’infezione cala in tutte le fasce di età e, parallelamente, cresce la capacità di tracciare i casi. «Si tratta di elementi molto importanti - continua Brusaferro - ci troviamo in una situazione sotto controllo, in cui tracciamento, individuazione precoce dei casi, sequenziamento, tutte attività fondamentali, possono essere garantiti e gli interventi su eventuali focolai possono essere tempestivi». headtopics.com

Giuseppe De Donno trovato morto: la procura di Mantova indaga per istigazione al suicidio Torino, cinquantenne malata di Covid prima di essere intubata: 'Che non vi venga in mente di farmi il vaccino' Decreto Covid, bagarre alla Camera: Fratelli d'Italia occupa l'Aula ed espone cartelli 'No green pass'. Seduta sospesa - Il Fatto Quotidiano

L’invito alla prudenzaSperanza invita comunque tutti alla prudenza. «Finché non avremo zero decessi avremo una sfida tutta da giocare - dice -, una sfida che si basa sui vaccini. Quasi un italiano su due ha ricevuto la prima dose, ma dobbiamo ancora accelerare. Penso che la comunicazione più forte sia quella della realtà, delle persone che si recano tutti i giorni agli hub e trovano uno Stato che risponde. Il ministro Dadone sta anche predisponendo una campagna per i più giovani. Intanto bisogna mantenere alta l’attenzione». Anche i dati del bollettino quotidiano, naturalmente, sono tutti di segno positivo. I nuovi casi ieri sono stati 1.901, (poco più di duemila il giorno prima) e 69 i morti (88, giovedì), in 6 regioni non ci sono stati decessi. Gli attualmente positivi sono 165.239, quattromila in meno del giorno prima e in calo costante dal 6 aprile con l’unica eccezione del 2 maggio. Anche il tasso di positività è sceso ieri sotto l’1 per cento: 0,87, cioè meno di un contagiato ogni 100 tamponi eseguiti.

12 giugno 2021 (modifica il 12 giugno 2021 | 09:26) Leggi di più: Corriere della Sera »

Giovanni De Gennaro: 'A Tokyo sogno una medaglia'

Leggi su Sky Sport l'articolo Giovanni De Gennaro “La medaglia è un sogno: da Rio a oggi ho imparato molto. Sono pronto'

andate a cagare. Farò i cazzi miei come sempre nel rispetto della Costituzione Ma fino a quando andra’avanti questa pantomima dei colori?

Anna Ferzetti e il felice passaggio da capello lungo a pixie cut - VanityFair.itL'attrice romana, compagna di Pierfrancesco Favino, ha sposato il taglio corto più femminile, sexy e antiage. Unendosi a Rihanna, Demi Lovato e Charlize Theron, fan del pixie look

Putin, rapporti con Usa al punto più basso da anni - EuropaDictator Putin the Poisonator.

La tendenza tie dye in 5 capi da inserire subito nel guardaroba dell'estate 2021Il motivo tie dye torna anche quest'anno, in tutti i colori, sui pezzi più belli della stagione. Qui vi sveliamo quali sono i nostri preferiti e come indossarli

Privacy, Amazon rischia maxi multa Ue da 425 milioniL’autorità per la protezione dei dati del Lussemburgo ha proposto la più alta sanzione inflitta per la violazione del GDPR Cifra che guadagnano in un giorno. 😲solo? - privacy ?, ma quale privacy, siamo bombardati dai call-center che sanno anche quanti peli abbiamo al buco del culo

Ispirazioni capelli sposa: i trend da Instagram per acconciature e truccoAccessori dall'allure vintage, colarazioni boho e makeup nude ecco le ispirazioni per capelli e makeup sposa 2021

Troppe critiche online, Vuitton ritira la kefiah bianca e azzurra da quasi 600 euroIn molti avevano obiettato alla scelta della maison di reinterpretare uno degli indumenti simbolo del nazionalismo palestinese in chiave di lusso e utilizzando… Esatto e da morti di fame