In bermuda e felpa sul ghiacciaio del Breithorn. Il soccorso alpino: «Pericolosissimo»

In bermuda e felpa sul ghiacciaio del Breithorn. Il soccorso alpino: «Pericolosissimo»

30/07/2021 16.10.00

In bermuda e felpa sul ghiacciaio del Breithorn. Il soccorso alpino: «Pericolosissimo»

Le guide diffondono la foto di un giovane in cammino verso quota 4 mila metri, nel gruppo del Monte Rosa: «La montagna è un luogo straordinario, non un parco cittadino o una spiaggia di sabbia»

. Questo l’abbigliamento di un giovane che stava affrontando un ghiacciaio lungola via normale del Breithorn, a 4 mila metri di quota, nel gruppo del Monte Rosa, tra l’alta Valtournenche e la val d’Ayas (inValle d’Aosta). La sua foto è stata diffusa, schermandone il volto, dal

Virologi in tv solo se autorizzati, Bassetti: no al bavaglio ai medici Roma, Conte interrotto dai contestatori: 'Andate al banchetto della Lega qui vicino e chiedete dei 49 milioni' - Il Fatto Quotidiano La Trattativa c'è stata ma per i giudici dell'Appello non costituisce reato: condannati solo i boss Bagarella e Cinà. Assolti i politici e i carabinieri da Dell'Utri a Mori - Il Fatto Quotidiano

soccorso alpino valdostanoper lanciare un allarme in vista del periodo di punta del turismo estivo. «Capita — ma non dovrebbe capitare — che qualcuno affronti l’alta montagna come se andasse a fare una passeggiata in centro città con scarpe da ginnastica, pantaloncino corto e felpa — spiegano —. È accaduto qualche ora fa sulla via normale del Breithorn, in Valle d’Aosta, dove diversi alpinisti hanno incontrato a circa 4 mila metri di altitudine un uomo male equipaggiato per quel tipo di ambiente».

Per questo le guide alpine lanciano un appello.«La montagna è un luogo straordinario, ma non è un parco cittadino o una spiaggia di sabbia!— dicono —. Rispettiamola! Il primo modo per rispettarla è quello di viverla con prudenza, ben attrezzati e consapevoli dei propri limiti senza aver paura di saper rinunciare. Sappiamo che appelli come questo raggiungono tante persone ma non tutti, quindi oltre che a condividere questo post sui social vi invitiamo a raccomandare sempre ad amici, conoscenti e parenti la stessa prudenza che raccomandiamo noi a voi. Solo tramite una corretta e costante sensibilizzazione a 360°, partendo anche dai più piccoli, riusciremo a far diminuire le migliaia di incidenti che ogni anno avvengono sulle nostre montagne e quindi ad evitare tante tragedie. Grazie per l’attenzione e per la condivisione, come sempre». headtopics.com

La newsletter di Corriere Torino Leggi di più: Corriere della Sera »

Dante, i suoi luoghi nelle foto Alinari e di Massimo Sestini - ViaggiArt

E con le scarpe da runner. Se nn si ha un attrezzatura adeguata, dovrebbero bloccarli quando scendono dalla funivia.

Torino, cinquantenne malata di Covid prima di essere intubata: 'Che non vi venga in mente di farmi il vaccino'L'episodio al pronto soccorso del Mauriziano: 'Un caso estremo ma sono tanti ad arrivare qui contagiati spiegando le ragioni della scelta di non fare … Qualcuno ha detto a questa idiota che in caso di pericolo di vita il magistrato può obbligare il medico a prestare tutte le cure necessarie vaccino compreso Spero sia CREPATA ! La lasciatela morire sta tipa. Neanche occupare un posto letto. Non lo merita

Certificazione unica e 770 per il credito d’imposta sul recupero delle somme senza ritenute

Figlio di Tabacci assunto in Leonardo, Salvini: 'Non mi sembra di buon gusto'Figlio di Tabacci assunto in Leonardo, Salvini: “Non mi sembra di buon gusto”. E attacca il sottosegretario per le nomine In Italia si puo' accedere alla stanza dei bottoni attraverso una manciata di voti Senti chi parla

Mattarella: «La vaccinazione è un dovere morale e civico» - VanityFair.itIl presidente della Repubblica ha parlato anche della scuola: «Il regolare andamento del prossimo anno scolastico deve essere un’assoluta priorità»

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 29 Luglio: Fauci: “Vaccinati o no contagiosità identica” - Il Fatto QuotidianoFauci: “Vaccinati o no contagiosità identica”. Virologo USA “Stessa carica virale nei contagiati da Delta”. Non se ne esce più. Macché non infettivi dopo 2 dosi, come dice Draghi: in America torna l’obbligo delle mascherine per tutti C. V. D. Saluti. Fauci : 'La gente non si rende conto di una cosa: finché c'è circolazione elevata del virus, diamo al virus la chance di variare ancora di più e rischiamo una variante peggiore della Delta, una variante che nemmeno i vaccinati potrebbero gestire'

10 cose da sapere sul tumore del testicoloÈ il cancro più diffuso tra i giovani. Ecco i segnali a cui prestare attenzione, cosa fare in caso di sospetto e le risposte ai dubbi su impotenz…