Il trucco per pubblicare su Instagram da pc e Mac - VanityFair.it

A parte emulatori ed estensioni, basta sfruttare alcune impostazioni dei browser: ecco come fare e i consigli per pubblicare meglio

28/05/2021 19.30.00

A parte emulatori ed estensioni, basta sfruttare alcune impostazioni dei browser: ecco come fare e i consigli per pubblicare meglio

A parte emulatori ed estensioni, basta sfruttare alcune impostazioni dei browser: ecco come fare e i consigli per pubblicare meglio

pubblicarle direttamente susenza passare dall’applicazione? Si può fare. Come? Con un piccolo trucco per passare direttamente dal computer o dal Macsenza ricorrere né allo smartphone né ad emulatori e altri sistemi assortiti (come BlueStacks)

Vaccini Covid, De Magistris a La7: 'In questo momento siamo tutti cavie, sapremo tra qualche anno cosa ci siamo messi nel braccio' Prato, operai della Texprint picchiati dai vertici dell'azienda: un lavoratore colpito con un mattone. Sindacato: 'Tre finiti in ospedale' - Il Fatto Quotidiano Ci sono Riccardo Puglisi (università di Pavia) e Stagnaro dell'Istituto Bruno Leoni

. Bastano un paio di semplici passaggi, utilizzando le funzionalità offerte dai browser, i programmi di navigazione in rete, per modificare l’user agent, cioè la stringa che il software utilizza per comunicare ai siti diverse informazioni sulla sessione di navigazione come il programma, il sistema operativo e il dispositivo che si sta utilizzando.

Il metodo funziona con le foto e (nella stragrande maggioranza dei casi) non con i video. Una volta collegati al proprio profilo, cioè dopo aver inserito nome utente e password ed aver effettuato l’accesso, occorrechiedere al browser di visualizzare, cioè scaricare, la versione mobile headtopics.com

. ConGoogle Chrome, Firefox o Microsoft Edgeè un gioco da ragazzi: basta toccare in un qualsiasi punto della schermata, una volta all’interno, col tasto dentro del mouse e scegliere poi l’ultima voce, quella che si chiamaIspezioneoAnalizza Elemento

. Dal menu che si aprirà, su Chrome per esempio nella metà a destra della schermata, bisogneràcercare le icone del tablet e dello smartphoneper aprire la pagina in versione mobile. Se non si visualizza il simbolo “+” per aggiungere un contenuto, è sufficiente

aggiornare la pagina. Per farlo, specialmente su Chrome, esistono anche delleestensioni dedicatecome User-Agent Switcher for Chrome (omonima per Firefox).Microsoft Edge merita un approfondimento a parte. Una volta collegati a instagram.com bisogna cliccare sul

menu (…) in alto a destra, selezionando poi le voci Altri Strumenti > Strumenti di sviluppo. Da lì, occorre selezionare la scheda di Emulazione di Edge, allargando il menu a tendina Dispositivo e selezionano un modello di smartphone o tablet fra quelli elencati. Anche in questo caso esistono degli headtopics.com

Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio 'Grazie per gli auguri e il sostegno': il messaggio di Zaki all'Italia Anche il ministro Speranza si è vaccinato: «Una grande gioia»

addonscome Versione desktop di Instagram o Web for Instagram per muoversi in modo ancora più semplice.Se invece si utilizza prevalentementeSafari, il browser di Apple, la strada è un po’ diversa: bisogna cliccare suPreferenzee poi scovare la voce

AvanzateMostra menu sviluppo nella barra dei menu, che si trova in fondo. Successivamente da Sviluppo occorrerà scegliere l’user agent,selezionando una delle opzioni relative a Safari – iOS. Ricordatevi infine di tornare alla visualizzazione tradizionale per continuare la navigazione su altri siti.

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa