«Il mutuo a misura dei giovani», lunedì 27 in edicola gratis con Corriere della Sera

«Il mutuo a misura dei giovani», lunedì 27 in edicola gratis con Corriere della Sera

24/09/2021 08.47.00

«Il mutuo a misura dei giovani», lunedì 27 in edicola gratis con Corriere della Sera

infatti ha introdotto due importanti novità per i giovani: l’eliminazione delle imposte per l’acquisto della prima casa e la possibilità di avere una garanzia statale che consenta di stipulare

dell’abitazione.Il provvedimento ha incontrato un interesse immediatoda parte della platea di potenziali fruitori e le domande da parte di giovani stanno registrando un forte aumento,anche se è presto per dire in quanta parte si tradurranno in finanziamenti effettivi: le banche infatti hanno l’obbligo di trasmettere alla Consap, il fondo pubblico che fornisce la garanzia, la richiesta di accesso alle agevolazioni ma non sono però costrette a concedere il finanziamento: se si ha un reddito di mille euro al mese un mutuo per quanto agevolata da 500 euro non lo dà nessuno.

Morta dopo AstraZeneca, perizia: 'Camilla era sana, effetto avverso al vaccino' Måneskin inarrestabili: tre nomination agli MTV EMAs 2021 Trieste è la città con la più alta incidenza di contagi nell'ultima settimana. La Regione: 'Ci sono meno vaccinati della media' - Il Fatto Quotidiano

immobiliarediGino PagliucaSe a tutto questo aggiungiamo che la forte ripartenza del mercato della casa nel 2021 è indotto soprattutto dalla possibilità di ottenere finanziamenti a tassi molto ridotti (anche se in lieve aumento negli ultimi mesi rispetto ai minimi storici) si spiega perché abbiamo pensato di pubblicare una breve guida alle nuove agevolazioni e, più in generale, alla scelta del mutuo. Così

lunedì prossimo, 27 settembre, in allegato gratuito alCorrieresarà disponibile in edicola (e sul web per gli abbonati all’edizione digitale)«Il mutuo a misura dei giovani», una guida curata da Massimo Fracaro e Nicola Saldutti redatta da Gino Pagliuca con il supporto di Crédit Agricole. headtopics.com

Nel testo vengono quindi non solo illustrati nel dettagliole regole del nuovo provvedimento ma si evidenziano, ricorrendo il meno possibile al linguaggio tecnico, le caratteristiche dei finanziamenti ipotecari, ad esempio spiegando uno degli aspetti più ostici dei mutui: il fatto che all’inizio si paghino molti interessi mentre il debito si riduce lentamente. Un ampio spazio è dedicato a un punto di importanza cruciale della

scelta del mutuo: la valutazione di quanto ci si possa effettivamente indebitare. L’esperienza infatti dimostra che chi cerca casa in genere sopravvaluta le sue capacità di rimborso e al momento di avviare l’istruttoria finisce per scoprire che la banca o non gli dà il finanziamento, o vuole altre garanzie oltre alla casa o, infine, che per pagare una rata sostenibile il mutuo deve durare molti anni di più di quello che si era preventivato.

Oltre nove mutui su dieci, stante l’attuale situazione dei tassi, oggi è stipulato a tasso fisso; nel testo se ne prende atto e così si è ridotto molto rispetto a quanto si sarebbe fatto qualche tempo fa lo spazio dedicato al confronto tra mutui fissi e variabili; questi ultimi rimangono più convenienti ma il risparmio che consentono di ottenere è minimo rispetto al rischio che presenterebbero nel caso, molto improbabile ma non escludibile a priori, di un rialzo improvviso dei tassi.

Infine, la guida si occupa degli aspetti fiscali e contrattuali del mutuoe della gestione dei finanziamenti in corso e della possibilità di modificare le condizioni o addirittura di cambiare banca o con il ricorso alla surroga o estinguendo il mutuo stipulandone un altro a condizioni più vantaggiose. headtopics.com

No green pass: Trieste si prepara a un altro venerdì nero. Ma il fronte del porto si sfalda Berlusconi: 'Draghi al Colle? Come premier più vantaggi a Paese' Assurdo: Jacobs fuori dai 10 in nomination per Atleta dell'anno! Leggi di più: Corriere della Sera »

Green pass, a Roma 12 arresti: anche vertici di Forza Nuova

Leggi su Sky TG24 l'articolo Green pass, a Roma 12 arresti: anche vertici di Forza Nuova

Lavoro Serve lavoro, stabile, pagato quanto serve a star dietro al costo della vita Poi la casa, se del caso, te la compri come facevano i tuoi genitori o i tuoi nonni

Savona, muore a 27 anni in ospedale subito dopo il partoIl bambino è stato trasferito al Gaslini di Genova in gravi condizioni. La Asl 2 Savonese ha avviato un'indagine interna ed è stata avvisata l'autorità giudiziaria che ha disposto l'autopsia per chiarire le cause della morte della giovane donna

Il cardinale Bagnasco: 'Ho il covid, il vaccino mi ha protetto''Non ho disturbi particolari e questa leggerezza penso sia sicuramente dovuto al fatto che ho concluso le vaccinazioni già dal maggio scorso' ha raccontato a Vatican news Pensavo 'il Signore mi ha protetto' Non più Dio? 🙄 sembrano degli highlander... non ce ne va mai bene una...

Bollette, il governo valuta il taglio dell’Iva solo per il gasEnergia. Decreto al Cdm di oggi, ma resta l'ipotesi di un rinvio a martedì: intervento da 3-3,5 miliardi, di cui 2,5 miliardi di riduzione una tantum degli oneri di sistema. L'aliquota potrà scendere al 5-10%. Avete voluto la falsa transizione “ecologica”, avete seguito il delirio gretino. PAGATE! Chiuderete stabilimenti aumenterà la disoccupazione ma il più bello è che aumenterete pure l’inquinamento. Gas 'parlando di Metano ovviamente', x chi lo ha/utilizza ordinariamente, ma quanti ? Già rispetto l'energia 'costa' meno; nelle accise non ne è previsto l'abbonamento TV; quasi del tutto sparite le cucine a gas; solo 20% x auto trazione, ma nel 2020 -18.5%. Vince il frigorifero.

Entrate Riscossione, da lunedì 27 settembre al via lo sportello virtualePrenotazioni dall’area riservata del sito di Ader. Servizio al debutto per le province di Roma, Lecce, Brescia e Bari a cui seguiranno, entro la prima metà di ottobre, Milano, Modena e Bologna

5 consigli moda per indossare il vostro vestito elegante preferito da mattina a seraGiacche maschili, piumini e maglioni jacquard: ecco cosa indossare sopra il vostro vestito elegante preferito, da mattina a sera 😜

Bollette, il governo approva il «taglio»: 3 miliardi per limitare gli aumenti di luce e gasIl Consiglio dei ministri ha approvato il decreto per evitare la stangata dal primo di ottobre, giorno in cui l’Autorità Arera metterà in vigore le nuove tariffe. Draghi: «Senza intervento, il prezzo dell’elettricità potrebbe salire del 40%» Sarà come la 'pioggia di fuoco' di Conte? Ne hanno 140, di miliardi, in cassa non si sa per quale motivo...