Il giallo del prof trovato morto nel cantiere: indagata la moglie

Il giallo del prof trovato morto nel cantiere: indagata la moglie

30/06/2020 09.19.00

Il giallo del prof trovato morto nel cantiere: indagata la moglie

Il corpo sull’erba, un foro in testa. Se sia d’arma da fuoco o da un oggetto appuntito, lo stabilirà l’autopsia. Mauro Pamiro, 44 anni, docente di informatica all’Istituto Galilei di Crema, la passione per la musica. Indagata (a piede libero) la moglie Debora Stella

shadowStampaEmailIl corpo riverso sull’erba, un foro in testa. Se sia d’arma da fuoco o da un oggetto appuntito, lo stabilirà l’autopsia determinante per risolvere il giallo sulla morte di Mauro Pamiro, 44 anni, docente di informatica all’Istituto Galilei di Crema, la passione per la musica. Il cadavere è stato trovato poco prima delle 8 di ieri dai muratori che stanno lavorano nel cantiere in via don Primo Mazzolari, strada chiusa nel quartiere dei Sabbioni. Qui sorgeranno tre ville a schiera.

Basket, la Virtus Bologna è campione d’Italia dopo 20 anni In Edicola sul Fatto Quotidiano del 12 Giugno: Figliuolo s’arrende. Ora fuori i numeri. Az solo over 60 - Il Fatto Quotidiano “In segreteria servono ruoli chiari: con Conte si sappia chi sbaglia” - Il Fatto Quotidiano

Nel commissariato di Crema, il sostituto procuratore, Davide Rocco, ha sentito la moglie Debora Stella, tentando di ricostruire le ultime ore di vita del marito che aveva conosciuto da giovane e con il quale era sposata da 11 anni. Ma la donna, sotto shock, non ha collaborato ed è stata poi ricoverata nel reparto di Psichiatria dell’ospedale Maggiore. Debora non convince: è indagata a piede libero per omicidio. Nel cantiere non sono state trovate tracce di sangue.

I poliziotti e i colleghi della squadra mobile di Cremona sono al lavoro per risolvere il mistero. Hanno ascoltato diverse persone, tra cui Piero Cattaneo, un pensionato che risiede con la famiglia, davanti al cantiere, il quale ha raccontato di non aver sentito nulla nella notte: né spari, né urla. «Questa mattina mi sono alzato al solito orario, verso le 8, e ho fatto colazione con la mia famiglia. Ad un certo punto, dalla finestra ho visto passare l’ambulanza e le auto della polizia. Ho pensato che qualcuno si fosse sentito male». Il pensionato è sceso in strada. «La finestra della camera da letto di mio figlio dà proprio verso il cantiere. Lui non si è accorto di nulla, nemmeno io e mia moglie. Anche se di notte dormiamo, un colpo di pistola lo avremmo sentito. Non c’è stato nulla di strano qui, neppure negli ultimi due giorni». headtopics.com

Da otto anni Pamiro insegnava al Galilei. Il 22 giugno scorso aveva terminato gli esami di maturità come commissario ed aveva iniziato le vacanze. Ottimo chitarrista, aveva anche appena finito di incidere un cd con il suo gruppo Speak in tongues, regalando una copia ai colleghi dell’istituto. Nelle sue canzoni parlava di storie di vita, di temi politici e sociali. Cantava, teneva concerti, serate. Ed era anche un convinto ambientalista, sostenitore delle campagne di Greenpeace.

I colleghi del Galilei e gli amici sono sconvolti. Lo ricordano come un ragazzo semplice, dal carattere aperto, allegro, benvoluto anche dai suoi studenti, con i quali entrava subito in empatia. Difficile pensare che qualcuno ce l’avesse con Pamiro al punto da ucciderlo. Come ci è finito in quel cantiere? Il professore-musicista non aveva conoscenti in via don Mazzolari, una strada chiusa nelle due direzioni. L’unico ingresso è da via Pantaleo. Vicino al cantiere dove è stato trovato il corpo dell’insegnante, c’è un’ex pizzeria. Dietro la nuova costruzione, una villa bifamiliare, un campo coltivato e, di fianco, una palazzina in corso di costruzione.

Leggi di più: Corriere della Sera »

Funivia Mottarone, Tadini al gip: “Messo forchettone altre volte”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone-Stresa, Tadini al gip: “Messo forchettone anche altre volte”

😞

Il bonus babysitter spetta anche alla nonna o al nonno (se non sono conviventi)La circolare Inps 73/2020 ha chiarito che in questo caso non si applica il principio di carattere generale della presunzione di gratuità delle prestazioni di lavoro rese in ambito familiare. Quindi la nonna o il nonno possono essere remunerati attraverso il Libretto famiglia Quindi la nonna che vive in casa tiene il bambino gratis, l'altra nonna che vive nella casa a fianco può tenerlo a pagamento? 🙄 Questa cosa mi sembra assurda. E per come sono organizzate le famiglie italiane..prevedo liti🤔 Chi ha avuto questa idea geniale? Alla zia o zio?

A Giancarlo Siani il tesserino «da giornalista professionista», 35 anni dopo il suo omicidioIl riconoscimento dell’Ordine al cronista de Il Mattino ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985. Il fratello Paolo: il modo migliore per ricordare il sacrificio di Giancarlo Più che giusto..... C'era sciopero? eh, la burocrazia ha i suoi tempi.

Musumeci e la passione per il gerarca fascista di Salò - Il Fatto QuotidianoDopo l’inno poetico alle SS dall’assessore Alberto Samonà, salta fuori il libro, pubblicato nel 1986 per le edizioni Cespos di Catania, del governatore Nello Musumeci, dal titolo: L’ambasciatore Anfuso, “Duce, con voi fino alla morte”, dal testo di un telegramma che il diplomatico fascista inviò a Mussolini seguendolo nella Repubblica di Salò. È la denuncia … Ma soprattutto: mi dite per favore questo CHE CACCHIO ha fatto in Sicilia? Che cosa ha risolto? Che cosa ha migliorato? Che cosa ha innovato? Che cosa ha cambiato? Mii, che sgarro a quell'altro di Arcore!! X D Ma non vi accorgete quando siete ridicoli e patetici

Il suo cane muore, poche ore dopo la proprietaria ne vede il muso tra le nuvoleLucy Ledgeway è una ragazza di 19 anni di York, in Inghilterra, che ha sempre avuto un rapporto speciale con la sua cagnolina Sunny. Quando era in vita le due erano inseparabili ed erano legate da un amore profondo. Poi Sunny è morta tra le braccia del padre della ragazza ... fulviocerutti PAZZESCO È VERO!!!!! GIOIA E DOLORE NELLO STESSO TEMPO🐶❤😢 fulviocerutti è lui, lo si sente abbaiare fulviocerutti legrqndiinchieste ilgrandegiornalismo

Blog | Il bonus vacanze dà una spinta al digitale ma rischia il flopIl bonus vacanze dà una spinta al digitale ma rischia il flop | Post di Sergio Lombardi, fondatore di Taxbnb, ed Erminia Donadio, direttore editoriale di Hospitality News | via econopoly24 econ24 29giugno --- segui Econopoly Il Sole 24 Ore Radio24_news econopoly24 Il BonusShoppingTuristi, cioe’ la revisione normativa dei rimborsi TaxFree con aumento per legge dei rimborsi rispetto all’ IVA dovuta, avrebbe attratto di piu’ Turisti propensi a spendere ed esportare e non sarebbe costato nulla allo Stato. econopoly24 A giorni andrò in vacanza con la mia famiglia...in Italia... Senza bonus🙄! Ben 5 strutture hanno rimandato con un bel 'al momento no'! Per fortuna abbiamo trovato una struttura alla ns portata e, soprattutto, entro il budget stabilito! aspettaespera 🤣 econopoly24 Lo stanno rifiutando tutti il bonusvacanze un applauso ai fenomeni che l'hanno pensato ed applicato. Così non si aiuta il turismo che è già al lastrico. GiuseppeConteIT

Sardegna tra le regioni più povere d’Europa: il Pil sfiora il 70% della mediaPil pari al 70% della media europea, pochi laureati, imprese che faticano a crescere, pochi investimenti, sensibile contrazione dell'export Peccato perché è una delle più belle d'Europa! E che dire sul fatto che in Sardegna abbiamo diritto alla Zonafranca integrale? Potremo essere tra i più ricchi in Europa.... A dimostrazione che il turismo non serve a nulla se è nelle mani di società con sede legale fuori regione e quando si è costretti a consumare beni e servizi prodotti altrove.