Il Fatto di Domani del 29 Luglio 2021 - Il Fatto Quotidiano

Riforma Cartabia, Conte strappa altre modifiche: sul Fatto di domani i dettagli dell'accordo trovato in Cdm

29/07/2021 20.10.00

Riforma Cartabia, Conte strappa altre modifiche: sul Fatto di domani i dettagli dell'accordo trovato in Cdm

RIFORMA GIUSTIZIA: CONTE OTTIENE IL REGIME SPECIALE PER I REATI DI MAFIA. Dopo un braccio di ferro durato ore alla fine si è arrivati a un’intesa sulla riforma della giustizia, che ora ha il via libera del Movimento 5 Stelle. È stato superato anche l’ultimo scoglio che aveva bloccato le trattative durante la giornata, quello …

RIFORMA GIUSTIZIA: CONTE OTTIENE IL REGIME SPECIALE PER I REATI DI MAFIA.Dopo un braccio di ferro durato ore alla fine si è arrivati a un’intesa sulla riforma della giustizia, che ora hail via libera del Movimento 5 Stelle. È stato superato anche l’ultimo scoglio che aveva bloccato le trattative durante la giornata, quello sul calcolo dell’improcedibilità per i reati di mafia. Nel testo finale, a quanto si apprende, non ci sarà nessuno stop in Appello e Cassazione per i delitti previsti dagli articoli 416 bis e ter del Codice penale (l’associazione mafiosa e il voto di scambio), e l’improcedibilità scatterà dopo 6 anni per tutti i reati con aggravante mafiosa, fino al 2024 (poi diventeranno 5). “Risultato ottenuto”, ha dichiarato a caldo Giuseppe Conte. L’accordo, dicevamo, arriva al termine di una giornata molto complicata per la maggioranza. A mediare sarebbe stato il Pd, con il ministro Andrea Orlando. La bozza arrivata stamattina sul tavolo di Conte era stata presto giudicata insoddisfacente, perché allungava i termini dell’improcedibilità solo di un anno in Appello per “giudizi particolarmente complessi”, con l’aggiunta della possibilità di “ulteriori proroghe” per un numero limitato di reati di mafia. Proposta che il Movimento giudicava insufficiente, fino all’ipotesi di una possibile astensione alla fiducia in aula. Il Consiglio dei ministri, oggi più volte sospeso, è terminato da pochi minuti. A quanto è dato sapere al momento, la mediazione non comprenderebbe tutti i punti sollevati da Conte e aspettiamo di capire quando avverrà il voto in aula. Sul

Green pass, la linea di Salvini spacca la Lega: dopo il pressing dei “governisti” ora a rimanere delusi sono i colonnelli come Siri - Il Fatto Quotidiano Draghi: non stiamo rispettando le promesse sul clima, rischiamo conseguenze catastrofiche Tribunale di Milano: Perizia su Berlusconi è a garanzia dell'imputato

Fatto di domaniricostruiremo tutti i passaggi di questa giornata frenetica e vi daremo i particolari della mediazione raggiunta.LE RICADUTE SUL MOVIMENTO. Sul giornale di domani vi daremo conto anche dell’effetto “mediazione” sui 5Stelle. Il leader, Giuseppe Conte, aveva avuto una lunga riunione con i “suoi” ministri prima dell’inizio del Cdm e di certo la sua leadership si è fatta sentire. Tanto che immediatamente era circolata una ferma presa di posizione: “Sulla mafia non si transige”, oppure si va verso l’astensione. Poi, come dicevamo, l’accordo a fine serata. Resta da capire quanti parlamentari saranno contenti adesso di come si è conclusa la trattativa e quanti, invece, avrebbero cercato lo strappo. “Sono fiducioso che nella discussione generale saremo compatti”, è stato l’appello di Conte ai suoi poco dopo l’annuncio dell’intesa. Proprio stamattina si era registrata una defezione:

, ha spiegato, in un momento, però, in cui l’accordo ancora non c’era. Le prossime ore saranno dunque decisive anche per capire la reazione della base pentastellata, chiamata tra pochi giorni a esprimersi su leadership e statuto.IL CSM BOCCIA DUE VOLTE LA CARTABIA. headtopics.com

L’improcedibilità è “irrazionale” e la norma sull’azione penale rischia di confliggere con la divisione dei poteri dello Stato. Mentre andava avanti la discussione politica, il Consiglio superiore della magistratura ufficializzava i suoi pareri sulla riforma Cartabia. Il plenum del consiglio ha prima confermato (per 16 voti contro 3) il parere già espresso dalla sesta commissione che giudica l’improcedibilità “irrazionale” e con “ricadute pratiche drammatiche e rilevanti” sull’attività dei tribunali. Poi (17 voti favorevoli) ha votato anche il parere complessivo sugli emendamenti del governo alla riforma del processo penale. Parere altrettanto negativo. Le maggiori critiche riguardano la norma che dà al Parlamento la facoltà di valutare i criteri di priorità dell’esercizio dell’azione penale. Il Csm ritiene che sia in “possibile contrasto con l’attuale assetto dei rapporti tra i poteri dello Stato”. L’individuazione dei reati da perseguire, argomentano i consiglieri, “rispecchierà inevitabilmente e fisiologicamente le maggioranze politiche del momento”.

Torneremo nei particolari sul parere del Csm domani sul quotidiano. Intanto il Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

11 settembre: 20 anni che valgono un secolo

Le storie

Chi sta scrivendo contro CONTEEE, per me è un corrotto, mi chiedo dove hanno vissuto negli ultimi 30anni, Grande CONTEE w i 5⭐, e grande TRAVAGLIOOO In effetti, hanno spostato diverse virgole e fatto rientrare alcuni paragrafi di qualche mm. Tutto il testo ora risulta completamente modificato. Certo, il mitico Conte! La verità è che la riforma Bonafede è stata completamente ribaltata, per fortuna direi.

Ennesima calata di braghe dei 5 stellini alla faccia di onestà onestà, prima di tutto la poltrona.patetici. Tutti i commenti come il cane sull osso...latrati senza la bava ma con l antico sapore del rospo,ingoiato senza burro Ha strappato una beata minchia! Quando dite “strappa”dovete dire cosa ha strappato.

😂😂😂marcotravaglio in calore per GiuseppeConteIT vede successi di Conte nella debacle su tutta la linea. BONAFEDE CANCELLATO. Buona notizia, insieme a quella che Dibba 0cervelloinfuga continuerà a fare gay con il culo degli altri dall’estero Mov5Stelle_M5S Ma Conte vai a casa divorex82 Tutta la verità, nient'altro che la verità

😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂quanti schiaffoni deve prendere il m5s prima che molliate queste cazzate

Conte: “Voto solo se cambia” Ma ora anche la Lega fa muro - Il Fatto QuotidianoLa trattativa tra l’avvocato che deve diventare capo e la ministra che magari sogna altri Palazzi è piena di grovigli, una sfida di pazienza e di diritto su reati da togliere, tempi processuali da ricalcolare e norme da riscrivere. Un gioco a incastri che il presidente del Consiglio abituato a correre, Mario Draghi, non si … CartabiaStraccia Sogna altri palazzi... . Non sa fare le leggi, o meglio le fa ad personam e vuole fare il pdr? Vergognosamente vergognosa dove l’hanno pescata rimettetela in mare

per fortuna c'è GiuseppeConteIT 😂😂😂😂 Aspetto editoriale di Travaglio... L’unica cosa che ha strappato sono i suoi pantaloni ossia la sceneggiata va in onda 😂😂😂😂 Per fortuna ci sono il leader in pectore e i 5S , gente seria a cui non interessa la poltrona . Loro strappano si ricordi della prescrizione che va annullata

Conte, il nulla, non ha strappato un bel niente… alcune norme su processi di mafia o fatti gravi hanno avuto sempre una via preferenziale per proseguire senza prescrizioni. È terminata una semplice sceneggiata senza finale. Non gli avrei dato nessuna risonanza mediatica.

“Guerra del Corsera”, mossa anti-Cairo di Banca Intesa: Miccichè lascia il Cda - Il Fatto QuotidianoLa vera partita sul controllo del Corriere della Sera è iniziata ieri con la mossa del cavallo di Gaetano Miccichè, dimessosi “per scelta personale” dal cda di Rcs Mediagroup. Venerdì è in programma il primo cda della società controllata da Urbano Cairo dopo la sconfitta, a metà maggio, nell’arbitrato contro Blackstone per l’acquisto nel 2013 …

“Con la scusa del Covid, il Cremlino taglia fuori i candidati di Navalny” - Il Fatto QuotidianoOltre alla variante Delta che dilaga nella Federazione, c’è un’altra epidemia che il Cremlino vuole curare alla vigilia delle elezioni parlamentari del prossimo settembre: quella del dissenso. Da un lato all’altro del Paese, negli ultimi mesi, retate ripetute di arresti hanno fatto finire in manette oppositori e giornalisti, le cui testate indipendenti sono state vietate. … e fa' bene :)

Luca Bernardo, ovvero il pediatra con la pistola - Il Fatto QuotidianoConoscevamo molte facce del multi-sfaccettato Luca Bernardo, candidato sindaco del centrodestra a Milano. Conoscevamo il Luca Bernardo amico di Nicole Minetti, da lui chiamata a fare “l’angelo custode” della Casa pediatrica dell’ospedale Fatebenefratelli, quando l’infaticabile organizzatrice delle feste del bunga-bunga ad Arcore era già indagata per favoreggiamento della prostituzione. Conoscevamo il Luca Bernardo impegnatissimo a … marcotravaglio Scusi ma cosa ci sarebbe di male nell'avere una pistola? Francamente la mia preoccupazione che un pediatra sia armato è praticamente zero, rispetto a quella che un qualsiasi malvivente lo sia. Dubito che costui verrà a rapinarmi a casa o per strada Ma quindi c'è gente in giro con la pistola come se niente fosse? Anche Sileri ha porto d' armi e possiede una pistola, ha dichiarato che molti medici ricevono minacce. Mi chiedevo, avete fatto verifiche su chi va in giro con macerie o armi simili ?

In scena il meglio del fashion & jewels di domani - VanityFair.itCreazioni come opere d’arte, tendenze e innovazione. Torna HOMI Fashion&Jewels Exhibition, dal 18 al 20 settembre presso Fieramilano (Rho), l’appuntamento dedicato ad accessori moda, bijoux e gioielli trendy

'Il figlio di Tabacci assunto in Leonardo': il braccio destro di Draghi e il conflitto d'interessi (anche) sulle politiche aerospaziali - Il Fatto QuotidianoIl figlio di Bruno Tabacci, attuale sottosegretario alla presidenza del Consiglio e braccio destro di Mario Draghi, è stato assunto da Leonardo. Il colosso nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza ha piazzato il 49enne Simone Tabacci nella divisione Chief strategic equity officier, in mano a Giovanni Saccodato. A rivelarlo è il quotidiano Domani, … Che noia .. con questi lamenti .. RFeragalli Da come era amico di Draghi, era pronto a sostenere il Conte -ter, assieme a Ciampolillo. Sempre meno copie vendute. Mi sarei meravigliato del contrario