I migliori accessori tecno a cui non può rinunciare chi compra una bici

I migliori accessori tecno a cui non può rinunciare chi compra una bici

05/06/2020 10.04.00

I migliori accessori tecno a cui non può rinunciare chi compra una bici

Non ci sono più gli specchietti retrovisori di una volta. Garmin, leader mondiale nella navigazione satellitare che ha in catalogo parecchi prodotti

Leggi di più: Corriere della Sera »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Immuni non per tutti: dai vecchi iPhone ai nuovi Huwei, ecco chi non potrà scaricare l'appDall’iPhone 6 in giù, i dispositivi Apple non sono supportati per scaricare l’applicazione perché non hanno accesso a all’ultima versione del sistema operativo. L’universo Android, più vasto, richiede come requisito minimo l’installazione di Android 6

Coronavirus, Brusaferro: 'Mascherine chirurgiche non sono riutilizzabili''Efficaci due, massimo sei ore, ma ad oggi non ci sono strumenti e metodologie che ne garantiscano il riutilizzo con le stesse performance' spiega il presidente dell'Istituto superiore di sanità. Draisci, Iss: 'In laboratorio virus vive 7 giorni su mascherina' Ecco perche’ vanno cambiate ogni 8 ore ( come dice il produttore ) Ok, abbiamo capito. Nella vita reale le mascherine si buttano, o si lavano e si stirano... Basta. Ma mettete queste foto apposta perché la notizia non venga presa sul serio o siete semplicemente maldestri?

Basket, non solo Bortolani: l’Edilnol può perdere Lombardi e SaccaggiRadiomercato ha iniziato, lentamente, a fare da sottofondo all’estate più complicata della storia recente della pallacanestro italiana. Ma le voci che rimbalzano sulle sue frequenze e che riguardano l’Edilnol, per ora, parlano solo di uscite. C’era da aspettarselo, dato che il club al momento ha come unica emergenza quella di costruire un budget povero, ma concreto, per non chiudere i battenti. Ma il fatto che le chiacchiere riguardino anche tesserati che, in teoria, hanno ancora una stagione di contratto suona come un ennesimo campanello d’allarme per un futuro incerto. La partenza di Eric Lombardi dovrebbe essere la prima a diventare ufficiale. Sembra fatta la sua intesa con Napoli, una delle sparute società di A2 ad avere filo per fare tela annunciando conferme e rinforzi (insieme a Scafati, Tortona, Orzinuovi e pochissime altre). Ritroverebbe un allenatore come Pino Sacripanti, con cui ha alzato la coppa di campione d’Europa Under 20 nel 2013. Per l’Edilnol vale come una perdita pesante, perché è un prodotto del vivaio, che aveva scelto l’aria di casa per rilanciarsi dopo un infortunio e per indossare i panni di guida di una squadra giovane. Ma il contratto che aveva siglato era tra i più pesanti del già risicato monte stipendi rossoblù. In tempi di crisi è un dettaglio non irrilevante. È libero di scegliere la sua nuova destinazione, ormai slegato da vincoli con Biella, l’altro timoniere in campo della passata stagione, Lorenzo Saccaggi. Anche il suo nome era stato accostato a Napoli, che però ha prolungato il contratto con il playmaker titolare Diego Monaldi. Per «Sacca» la voce calda riguarda Pistoia, ancora indecisa se chiedere l’auto-retrocessione in A2 per risparmiare (c’è tempo fino al 15 giugno): ritroverebbe volti più che noti come il gm Sambugaro e l’allenatore Carrea. Che Giordano Bortolani fosse a Biella di passaggio era chiaro fin dall’estate scorsa. Il talentino ha, per sua stessa ammissione, molte richieste: il passaggio da Cremona alla Fortitudo

Zingaretti elogia l’invito di Berlusconi: sì all’anima patriottica, non a nuovi governiIl leader del Pd sta costruendo una rete di protezione attorno a Conte con l’obiettivo di evitare che almeno una parte delle opposizioni soffi sul fuoco del disagio sociale. Costui parla ancora? Non era solo un influenza? Ma come vi può associare la destra se non nel cestino? Ma sti soldi saltano fuori o no? Berlusconi e Zingaretti e patriottismo nella stessa frase... Garibaldi si starà rivoltando nella tomba

Coronavirus, la Sicilia che non si rassegnaDa chi vuole aprire un ristorante a Palermo agli stranieri che investono in Sicilia, alla start up. Ecco chi si è rimesso in pista dopo il lockdown Bella foto: era nel vostro archivio di confindustria? Almeno qualcuno che archivi ce lo avete...

Fiona May: «Non siamo tutti perfetti» - VanityFair.itA cinquant’anni Fiona May è più grintosa che mai: lo sport le ha dato la disciplina e l’esperienza per affrontare la vita a testa alta