I Maneskin al Saturday Night Live si autocensurano: 'I wanna be your slave' è senza parolacce

Maneskin

23/01/2022 14.02.00

Era già successo all'Eurovision, quando per poter partecipare avevano dovuto togliere dalla loro «Zitti e buoni» due parolacce presenti nel testo della canzone che aveva...

Era già successo all'Eurovision, quando per poter partecipare avevano dovuto togliere dalla loro «Zitti e buoni» due parolacce presenti nel testo della canzone che aveva vintoSanremoManeskinhanno dovuto cambiare ancora una volta alcune parole di un brano per potersi esibire. «Siamo ribelli ma non scemi», aveva spiegato in quell'occasione il frontman Damiano. E lo stesso è successo stanotte, quando la band romana era ospite del

Saturday Night Livesi è esibita con «I wanna be your slave», edulcorando il testo dalla parola «fucking». Che Damiano ha "evitato" portandosi la mano alla bocca ogni volta che nel testo arrivava quel momento. Oltre a questo brano, i Maneskin hanno portato sul palco anche Beggin', la loro canzone manifesto (e cover dei Four Seasons) diventata disco di platino con oltre un milione di copie vendute. I video delle due esibizioni su Youtube hanno conquistato il podio delle tendenze.

Leggi di più: Leggo »

Guerra in Ucraina, caccia continua ai crimini dei russi

Leggi su Sky TG24 l'articolo Guerra in Ucraina, caccia continua ai crimini di guerra russi Leggi di più >>

I Maneskin conquistano il Saturday Night Live e si autocensurano: 'I wanna be your slave' è senza parolacceEra già successo all'Eurovision, quando per poter partecipare avevano dovuto togliere dalla loro «Zitti e buoni» due parolacce presenti nel testo della canzone che aveva...

I Maneskin conquistano anche il Saturday Night Live: la versione di «I wanna be your slave» è senza parolacceEra già successo all'Eurovision, quando per poter partecipare avevano dovuto togliere dalla loro «Zitti e buoni» due parolacce presenti nel testo della canzone che aveva...

I Måneskin conquistano anche il Saturday Nigh Live con Beggin' e I Wanna Be Your SlaveLa loro ascesa non accenna a fermarsi e gli Usa sono ormai la loro seconda casa. Guardateli nei video delle loro esibizioni

Mustafa è in Italia con la famiglia: all'aeroporto saluta e manda baciMustafa' al-Nazzal, il bambino di cinque anni nato senza arti e simbolo delle atrocità che subiscono i civili in Siria, è atterrato all'a… ❤️ Chi li ha portati nomi e cognomi adesso basta a questo buonismo

Pelè, il tumore al colon si è esteso: «Metastasi anche a fegato, intestino e polmoni»È la partita più delicata della sua vita. Pelè giovedì è stato dimesso dall'ospedale dopo un ricovero di due giorni dovuto al suo cancro, in una clinica di San... Nn ti fa bombardare di chemio...Campa quanto te rimane e basta. 😔 Ammazza, lo hanno curato bene, questa è la scienzaaaah

Pelè, il tumore al colon si è esteso: «Metastasi anche a fegato, intestino e polmoni»È la partita più delicata della sua vita. Pelè giovedì è stato dimesso dall'ospedale dopo un ricovero di due giorni dovuto al suo cancro, in una clinica di...

Damiano, il frontman, durante l'esibizione si è portato la mano davanti alla bocca per"sostituire" la parola"fucking" Era già successo all'Eurovision, quando per poter partecipare avevano dovuto togliere dalla loro «Zitti e buoni» due parolacce presenti nel testo della canzone che aveva vinto Sanremo Maneskin hanno dovuto cambiare ancora una volta alcune parole di un brano per potersi esibire. «Siamo ribelli ma non scemi», aveva spiegato in quell'occasione il frontman Damiano. E lo stesso è successo stanotte, quando la band romana era ospite del Saturday Night Live si è esibita con «I wanna be your slave», edulcorando il testo dalla parola «fucking». Che Damiano ha "evitato" portandosi la mano alla bocca ogni volta che nel testo arrivava quel momento. Oltre a questo brano, i Maneskin hanno portato sul palco anche Beggin', la loro canzone manifesto (e cover dei Four Seasons) diventata disco di platino con oltre un milione di copie vendute. I video delle due esibizioni su Youtube hanno conquistato il podio delle tendenze. 🎥 | Måneskin setting the SNL stage on fire with "I WANNA BE YOUR SLAVE". 🔥 2/2