Regeni, Egitto

I genitori di Zaky: “Torturato per 30 ore, chiedevano dei suoi legami con l’Italia e Regeni” - La Stampa

I genitori di Patrick: “Torturato per 30 ore, chiedevano dei suoi legami con l’Italia e Regeni”

12/02/2020 10.03.00
Regeni, Egitto, Patrick

I genitori di Patrick : “Torturato per 30 ore, chiedevano dei suoi legami con l’Italia e Regeni

Quattro giorni fa l’arresto del ricercatore egiziano che studia a Bologna. La famiglia: «È psicologicamente distrutto, lui non ha nessuna informazione»

Le denunce di AmnestyAmnesty International, che ha rilanciato una petizione online firmata da migliaia di persone, sottolinea che «l'arresto arbitrario e la tortura di Patrick Zaky rappresentano un altro esempio della sistematica repressione dello Stato egiziano nei confronti di coloro che sono considerati oppositori e difensori dei diritti umani, una repressione che raggiunge livelli sempre più spudorati». Da Berlino, Amr Abdelwahab, ingegnere e amico di lunga data di Patrick, ha creato account social e una rete online per divulgare informazioni. È qui che viene pubblicata una dichiarazione ufficiale dei familiari di Zaky, che non si espongono oltre perché hanno paura. «Non avremmo mai immaginato che potesse essere trattato in questo modo, né che avremmo vissuto anche solo per un giorno con una paura e un'ansia senza precedenti per la sicurezza e il benessere di nostro figlio. Non sappiamo nemmeno quando o come finirà questo incubo», «chiediamo di stargli vicino e di sostenerlo».

Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Viva l’Italia inginocchiata (a metà): siamo sempre il Paese delle mezze misure Per Germania-Ungheria l'Allianz potrebbe tingersi di arcobaleno

Al Cairo intanto l'ambasciatore italiano, Giampaolo Cantini, ha incontrato il presidente del Consiglio nazionale per i diritti umani egiziano, Mohamed Fayek. Questi ha riferito di aver «chiesto alle autorità egiziane della situazione» di Patrick ma ha anche ricordato che l'attivista è «stato fermato in base a un'ordinanza della Procura Generale ed è attualmente sotto inchiesta» con «accuse di sostegno a organizzazioni terroristiche».

 Il flash mob a Roma Leggi di più: La Stampa »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

L’avvocata dell'attivista Zaky: «Torturato, è in stato di shock» - VanityFair.itLa prima data chiave per il suo futuro sarà il 22 febbraio, il giorno fissato per l’udienza. Intanto, a Roma è apparsa un’opera in cui Zaky è con Regeni

Egitto, perché l’arresto di Zaky agita il «fantasma» di Giulio RegeniIl ministro Di Maio dovrebbe rispondere all’appello fatto dai giudici in Commissione alla Camera: senza il sostegno delle istituzioni, della diplomazia e dunque della politica, c'è poca speranza di avere l’aiuto degli egiziani

​Pensioni, la Cgil dice no al ricalcolo dei contributi: si perde il 30%La stima è fatta sui lavoratori che rientrano nel sistema misto. Ecco alcune simulazioni fatte dal sindacato Viva quota 100

Con la preghiera del figlio di Bachelet la mia generazione scoprì la vita pubblicaFu una scossa di commozione, energia e fiducia su bambini e adolescenti cresciuti negli anni di piombo

La lettera: la verità di Federica, la Vivandiera che ha denunciato le molestie: “Ivrea e la Mugnaia mi hanno insegnato il rispetto, ora pago un conto altissimo” - La StampaUna missiva lunga e accorata per ricostruire una vicenda che ha portato alle sue dimissioni, a una denuncia in procura e alla destituzione del Generale Alberto Bombonato.

Una notte degli Oscar tra i sensi di colpa e la battaglia studios-Netflix - La StampaLe statuette per «parasite» potrebbero essere il risultato dello scontro a Hollywood più che una vera rivoluzione.