I fondi del Recovery Ue per i Musei: Osanna illustra la strategia

Pompei banco di prova dopo i restauri con le risorse di Bruxelles

05/03/2021 23.04.00

I fondi del Recovery Ue per i Musei: Osanna illustra la strategia

Pompei banco di prova dopo i restauri con le risorse di Bruxelles

2' di lettura«La nuova sfida che mi attende è di portare le best practice pompeiane in tutti i musei e i siti archeologici italiani, con progetti di manutenzione programmata che deve essere esteso a tutti i siti». Lo afferma Massimo Osanna, ex direttore del parco archeologico di Pompei e oggi a capo della direzione musei del ministero della Cultura. Osanna è intervenuto alla Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio dell'Università Federico II di Napoli con una lectio magistralis sui restauri a Pompei che lui ha seguito in prima persona nei sette anni alla guida del sito archeologico. «È necessario avviare le operazioni di manutenzione in tutti i parchi archeologici e i musei - ha spiegato poi a margine - un'operazione su cui spero di intercettare anche i fondi del Recovery Plan con cui cominciare un processo virtuoso di manutenzione, che ora si fa in pochi luoghi. Molti siti dei beni culturali versano in condizioni critiche, parlo anche dei musei, il ciclo di manutenzione è attivo solo nei grandi musei e invece ovunque serve l'intervento sistematico, la digitalizzazione dei dati». Osanna parla anche delle prospettive in tema di covid19: «Le decisioni sulle chiusure - spiega - sono politiche che dipendono dal Cts, bisogna ascoltare gli esperti. Io spero che presto potremo aprire, come il ministro ha annunciato, anche nel fine settimana. Si pensava potesse accadere già il 27 marzo, io speravo molto che accadesse prima di Pasqua. Ora però la situazione della pandemia non è ottimale, quindi non ci resta che monitorare la situazione e attendere». Dall'ex direttore di Pompei, che a fine marzo passerà il testimone al nuovo direttore Gabriel Zuchtriegel, e da professore di archeologia in aspettativa, il dg ha mandato infine un messaggio agli studenti che si preparano a lavorare sui beni culturali: «È un mestiere bellissimo - dice - che va fatto in squadre interdispliciplinari; per questo è importante questa giornata in una scuola che forma architetti, che ti prepara a operare sul campo in team con restauratori, informatici. Perché solo con squadre complesse si vincono sfide complesse come quelle della manutenzione di Pompei».

Riccardo Puglisi, chi è 'l'ultras liberista' chiamato a Palazzo Chigi I lavoratori del magazzino Lidl: 'Non ci sono orari, siamo pagati quanto vogliono loro e ricattati per gli straordinari. Li prende solo chi non fa storie' - Il Fatto Quotidiano Morto Paolo Armando, partecipò a Masterchef: lo chiamavano «tigre» Leggi di più: IlSole24ORE »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Recovery, il Pnnr dell'Italia inviato alla commissione UeLeggi su Sky TG24 l'articolo Recovery, Pnnr dell'Italia inviato alla commissione Ue. Ipotesi luglio per prima tranche Ma no era pnrr?

Recovery, il Pnrr dell'Italia inviato alla commissione UeLeggi su Sky TG24 l'articolo Recovery, Pnrr dell'Italia inviato alla commissione Ue. Ipotesi luglio per prima tranche E per quelli risparmi pensione degli immigrati che il vostro mafioso paese di merda ha rubato quando intendete restituirli Giacinto_Bruno Evviva, abbiamo la data nella quale ci verrà messo il cappio al collo

Recovery Plan, Franco in Cdm: «Disco verde da Commissione Ue»Il premier Mario Draghi in prima linea per sciogliere gli ultimi nodi del Pnrr con Bruxelles (in primis, le riforme su fisco e concorrenza), poi il via libera dell’Europa ufficializzato dal titolare del Mef in avvio della riunione a Palazzo Chigi. Vigilia agitata dallo scontro sul superbonus con la maggioranza, dal M5S al Pd, schierata a favore di una proroga dell’agevolazione al 2023. «Green light (disco verde, ndr) dalla Commissione Europea» Questo ndr, mi ha fatto sorridere, disco in particolare. deadline invece era chiaro a tutti. Figli di troika asserviti a quella puttna di Ue 🔥🇪🇺🔥

Starace: «Recovery, puntare su una industria Ue per bus green e pannelli»L’ad di Enel Starace:«Priorità alle opere cantierabili subito. Il governo è consapevole delle diverse velocità dei progetti»

Recovery, Draghi in Cdm: c'è il 'disco verde' della Commissione UeImpegno dal ministro Franco per la proroga al 2023 del Superbonus. Dopo la sua relazione, il Cdm ha preso atto dell'informativa. Ora il Pnrr verrà trasmesso in Parlamento Non mi pare che regioni,enti locali, governo abbiano tenuto nella dovuta considerazione le proposte delle forze pacifiste,ambientaliste, sociali ! Scollamento ulteriore tra istituzioni e la parte sana del paese! GRAVE!!