I 99 anni vissuti con stile del principe Filippo - VanityFair.it

Quasi cent'anni e un guardaroba ineccepibile. Un look, quello del duca di Edimburgo, che ha sempre mescolato comfort e tradizione

09/06/2020 10.00.00

Quasi cent'anni e un guardaroba ineccepibile. Un look, quello del duca di Edimburgo, che ha sempre mescolato comfort e tradizione

Quasi cent'anni e un guardaroba ineccepibile. Un look, quello del duca di Edimburgo, che ha sempre mescolato comfort e tradizione. Il suo compito era quello di non far sfigurare sua moglie ma con quella classe e portamento difficile non notarlo

il principe Filippodovrebbe farsi perdonare ma tra queste non c’è di certo il suo stile. Bello come un divo del cinema e dotato di un fisico da atleta,il consorte della regina Elisabetta è considerato uno degli uomini più eleganti del Regno Unito

Euro 2020, malore per Eriksen durante Danimarca-Finlandia Euro 2020, Danimarca-Finlandia finisce 0-1. Belgio-Russia 3-0 Eriksen si accascia: è a terra privo di sensi, compagni in lacrime. Diversi massaggi cardiaci

tanto da essere definito un ambasciatore dello stile made in Uk dai migliori sarti di Savile Row.Il duca di Edimburgo in Germania nel 2014. Foto GettyDello stesso avviso la rivistaGQ50 best-dressed men in Britainpiazzandolo al 12esimo posto in una classifica composta da attori, musicisti e celebrità varie e patinate con questa motivazione: «Il duca di Edimburgo incarna il dovere e il decoro e nel modo in cui si veste appare disinvolto. È sempre britannico, virile e appropriato al suo ruolo».

Il suo ruolo, da più di settant’anni, è quello di stare sempre un passo dietro la moglie. Non particolarmente interessata alla moda, la regina sostanzialmente si veste per essere vista anche a centinaia di metri di distanza perché è anche con i colori sgargianti tra la folla che giustifica la sua esistenza («Devo essere vista per essere creduta» dice). headtopics.com

Natale 2017 a Sandringham. Un passo indietro ma con il loden. Foto GettyOscurare quel sole non era pertanto consentito ma alla fine Filippo è riuscito nell’impresa grazie a un impeccabile guardaroba. Le cronache descrivono come un notogaffeurma,contrariamente a quello che è accaduto in altri settori della sua vita, Filippo nelle questioni di look non ha mai registrato incidenti

.Piuttosto refrattario alle tendenze del momento,il duca di Edimburgo ha uno stile senza tempo anche perché spesso e volentieri indossa gli stessi abiti da quasi un secolo(nel suo caso non è neanche un’iperbole).John Kent, suo sarto personale da oltre cinquant’anni, ogni tanto spiffera qualche segreto che forse dovrebbe rimanere chiuso in camerino. In una delle

intervisteche ha rilasciato, svela cheFilippo non ha un grammo di grasso e che la sua taglia non è praticamente cambiata dalla prima volta in cui ha lavorato per lui.A una partita di polo nell’estate del 2018. Foto GettyUna corporatura già proporzionata di suo forgiata negli anni dall’attività sportiva, dall’assenza di fumo (ha smesso nel ’47 poco prima di sposarsi) e da dosi misurate di alcolici a cui si aggiunge una certa resistenza al carboidrato, non è certo difficile da vestire. A differenza del figlio Carlo,

il principe predilige la giacca monopetto a quella doppiopetto per abiti dal taglio classico e strutturato, in lana grigia o blu. Rigorosamente su misura (la sua sartoria di fiducia un completo glielo fa a circa 3.500 £), Filippo sceglie personalmente i tessuti per i suoi capi: headtopics.com

Pescatore: 'Inghiottito da una balena. Ho pensato che sarei morto' 'La prof ha dato dello scimpanzé a mio figlio. Altri casi, ma la preside non ha mai fatto nulla' Covid, focolaio in una palestra a Milano: dieci contagi accertati

tutto quello che chiede è che l’eleganza e la tradizione vadano di pari passo con il comfort. Una comodità dovuta non solo alla foggia ma anche dalla consuetudine visto che Filippo conha un’idea tutt’altro che usa-e-getta dell’abbigliamento.

In blazer con il figlio Carlo. Foto GettyIl solito Kent rivela che una decina di anni fa ha dovuto risistemare un paio di pantaloni che il duca di Edimburgo aveva comprato mezzo secolo prima. «Voleva stringere le gambe per farli diventare più alla moda» riporta il

. Pare che possegga solo cinquemorning suitssottoposti ogni tanto a qualche rammendo: di questi, due sono stati confezionati daKente tre dall’altro fornitore ufficiale,Turnbull&Asser. Il principe poi è uno fedele ai suoi marchi di riferimento, aziende che hanno una solida tradizione in patria. Per l’intimo si serve dal brand di origine scozzese

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Brusca torna libero, tra gli artefici della strage di Capaci - Sicilia

Fuori con 45 giorni di anticipo. Sciolse nell'acido il piccolo Di Matteo (ANSA)

Il principe Filippo compie 99 anni: ecco come festeggerà (con la regina Elisabetta) - VanityFair.itIl duca di Edimburgo festeggia 99 anni il 10 giugno: Per lui, che detesta il suo compleanno e ama trascorrerlo senza troppa gente intorno, una giornata low profile per via del lockdown. In quarantena a Windsor, riceverà gli auguri di figli e nipoti via Zoom, ma c'è anche chi ipotizza una fuga a caccia di super alcolici. Solo uno scherzo, ovviamente

Il principe Filippo compie 99 anni: ecco come festeggerà (con la regina Elisabetta) - VanityFair.itIl duca di Edimburgo festeggia 99 anni il 10 giugno: Per lui, che detesta il suo compleanno e ama trascorrerlo senza troppa gente intorno, una giornata low profile per via del lockdown. In quarantena a Windsor, riceverà gli auguri di figli e nipoti via Zoom, ma c'è anche chi ipotizza una fuga a caccia di super alcolici. Solo uno scherzo, ovviamente

I figli del principe Edoardo che «probabilmente» dovranno lavorare per vivere - VanityFair.itLady Louise Windsor, 16 anni, e il fratello James, 12, non assumeranno ruoli ufficiali ed è «altamente improbabile» che decidano di usare il titolo di «Sua Altezza Reale». Vivono nel modo più normale possibile: «La regina è solo la loro nonna», parola di Sophie di Wessex

Elton John non dimentica: paga un’operazione all’ex fidanzata (di 50 anni fa) - VanityFair.itIl cantante incontrò Linda Woodrow nel 1968, quando ancora era conosciuto come Reg Dwight: «Sono arrivati ad un passo dal matrimonio, lei gli pagava le bollette. Oggi gli ha chiesto un aiuto economico per un delicato intervento al ginocchio e lui ha accettato subito»

Giornata mondiale degli Oceani: come aiutare i mari con la pesca sostenibile - VanityFair.itIl modo in cui è stato pescato il pesce che mettiamo nel piatto può fare la differenza e salvare i mari: ecco perché, con i consigli di Francesca Oppia, Program Director in Italia di Marine Stewardship Council

Come dimagrire senza dieta con l'alimentazione intuitiva - VanityFair.itNata negli Stati Uniti, l’intuitive eating è un approccio che aiuta a riconciliarsi con il cibo e a sbarazzarsi dei chili di troppo senza seguire programmi alimentari rigidi e conteggiare calorie. Ecco come funziona e i consigli per metterlo in pratica