Hong Kong, polizia contro i manifestanti che protestano contro la futura legge sulla sicurezza voluta da Pechino: 120 arresti - Il Fatto Quotidiano

Hong Kong, polizia contro i manifestanti che protestano contro la futura legge sulla sicurezza voluta da Pechino: 120 arresti

24/05/2020 14.41.00

Hong Kong, polizia contro i manifestanti che protestano contro la futura legge sulla sicurezza voluta da Pechino: 120 arresti

Mentre le tensioni tra Cina e Stati Uniti sono a un “passo dalla Guerra fredda”, a Hong Kong dopo aver lanciato lacrimogeni e acqua sui manifestanti, che sono tornati a protestare contro la legge sulla sicurezza, la polizia ha comunicato di aver arrestato almeno 120 persone. I manifestanti hanno cantato slogan “Stare con Hong Kong”, …

, a Hong Kong dopo aver lanciato lacrimogeni e acqua sui manifestanti, che sono tornati a protestare contro la legge sulla sicurezza, la polizia ha comunicato di aver arrestato almeno 120 persone. I manifestanti hanno cantato slogan “Stare con Hong Kong”, “Liberare Hong Kong” e “Rivoluzione dei nostri tempi”.

Vaticano contro la legge Zan: «Viola il Concordato». La Santa Sede scrive una nota ufficiale al Governo 'Io e tanti altri espatriati non torneremo se l'Italia non ci tutela' Carl Nassib fa coming out: è il primo nella storia della Nfl

L’attivistaTam Tak-chiè stato arrestato durante le proteste per quella che la polizia ha dichiarato essere un’assemblea non autorizzata. Tam ha tenuto un “discorso sulla salute” ed è statoesonerato dalle misure di allontanamento socialeche vietano le riunioni di oltre otto persone. Secondo le forze dell’ordine della città stato i presidi non erano autorizzati. A partire da mezzogiorno, i dimostranti si sono raccolti nelle zone di

Causeway Bay e di Wan Chai,bloccando diverse strade con barricate. Secondo la polizia alcuni negozi di Causeway Bay, che è zona di shopping, sarebbero stati oggetto di vandalismo, con le vetrine spaccate a mattonate. “La polizia non chiude gli occhi davanti ad atti illegali e violenti e ammonisce di astenersi da qualsiasi minaccia alla pubblica sicurezza e alla pace pubblica”, dichiarano le forze dell’ordine in un comunicato. headtopics.com

Leggi AncheNel corso della mattinata migliaia di persone si sono unite alla protesta e la polizia, oltre ai gas lacrimogeni,ha usato spray al peperoncino e cannoni ad acquaper cercare di disperderle. Alcuni dimostranti a volto coperto hanno eretto in strada

barricate improvvisate per bloccare il passaggio dei mezzi della polizia. Hong Kong è una “questione interna della Cina” e nessuna interferenza “è tollerabile” dice il ministro degli Esteri cinese Wang Yi, in conferenza stampa, ha detto che la legge attualmente in discussione al Congresso nazionale del popolo sull’ex colonia “

va approvata senza il minimo ritardo“. Wang ha ricordato la lacuna nella sicurezza nazionale che “spetta al governo centrale”, di fronte alla mancata azione del governo locale ex art.23 della Basic Law, sicuro che la norma non modificherà l’appeal di hub finanziario di Hong Kong. I sostenitori della democrazia a Hong Kong hanno fortemente criticato

la proposta della Cina di emanare una legge sulla sicurezza nazionale che vieterebbe attività secessioniste e sovversive, nonché interferenze straniere e terrorismo nel territorio semi-autonomo. I critici affermano che va contro il quadro “un paese, due sistemi” che promette le libertà della città che non si trovano sulla terraferma. headtopics.com

Alfredino – Una storia italiana, Anna Foglietta è Franca Rampi Sostegni bis, Confesercenti: 'Fare chiarezza sul perché gli aiuti non arrivano e risolvere il blocco. Per ripartire serve liquidità' - Il Fatto Quotidiano Via le mascherine siamo liberi di respirare e di scoprire il volto, ma il Covid non è una farsa

Leggi AncheLa manifestazione di oggi è la continuazione diun movimento pro-democrazia che dura da mesi,iniziato l’anno scorso e che a volte è stato caratterizzato dalla violenza da parte della polizia. La nuova legge, che dovrebbe essere approvata il 28 maggio, aggirerebbe la legislatura della città e consentirebbe al governo di Hong Kong di istituire agenzie di terraferma nella città, scatenando il timore che ciò consentirebbe agli agenti cinesi di arrestare arbitrariamente le persone per attività ritenute pro -democrazia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momentoabbiamo bisogno di te.In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Polizia spara lacrimogeni contro manifestanti. Hong Kong, divide legge anti-secessione dalla CinaLa polizia di Hong Kong ha fatto ricorso ai gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti pro-democrazia, scesi in strada per protestare contro la nuova legge sulla sicurezza nazionale - in attesa di essere approvata dal parlamento cinese - e contro un'altra legge sull'inno nazionale La Cina non molla😖povera Hong Kong I geni dell'assembramento, sembrano quelli di Vox in Spagna. Lì bandiere di Franco, qui quelle coloniali.

Polizia spara lacrimogeni contro manifestanti. Hong Kong, divide legge anti-secessione dalla CinaLa polizia di Hong Kong ha fatto ricorso ai gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti pro-democrazia, scesi in strada per protestare contro la nuova legge sulla sicurezza nazionale - in attesa di essere approvata dal parlamento cinese - e contro un'altra legge sull'inno nazionale La Cina non molla😖povera Hong Kong I geni dell'assembramento, sembrano quelli di Vox in Spagna. Lì bandiere di Franco, qui quelle coloniali.

Tensioni Usa-Cina, il ministro degli esteri di Pechino: 'A un passo da nuova Guerra Fredda. Covid? Ok a indagine se libera da interferenze' - Il Fatto QuotidianoIl coronavirus e la legge sulla sicurezza di Hong Kong. La tensione fra Stati Uniti e Cina sta portando i due Paesi “a un passo da una nuova Guerra Fredda“. Parola del ministro degli Esteri di Pechino, Wang Yi, che si è espresso duramente contro Washington in conferenza stampa a margine dei lavori della sessione …

Blog | Il quinto cavaliere - Il Fatto QuotidianoI cinque cavalieri dell’Apocalisse – la mia vignetta in prima pagina su Il Fatto Quotidiano oggi in edicola gallera lombardia sanità fontana coronavirus fumettiitaliani vignetta fumetto umorismo satira humor natangelo

Il virologo Pregliasco attaccato sui social: «Minacciato di morte perché invito a cautela»Il virologo criticato a causa delle raccomandazioni rivolte ai cittadini con l'intento di non abbassare la guardia contro i rischi di una possibile recrudescenza dei contagi da Covid Dov'è La commissione SEGREEEEEEEEEEEEEHHHH Gli orfani della corsa e degli apericena sono diventati i nuovi eversivi. Il covid-19 ha il merito di aver fatto emergere la pochezza della nostra società. Triste che pensa solo all'apparenza. Alla fine anche i giusti possono suscitare risentimenti.E'il brutto,ahimè,di programmi spazzatura,tipo domenicalive della fosforescente Barbarozza,che han sdoganato i novax ,i terrapiattisti,quelli delle scie chimiche,quelli dello sbarco sulla Luna 'una presa per i fondelli'.

Felicia Impastato, una donna contro la Mafia: il film stasera in tvVenerdì 22 maggio Lunetta Savino nei panni della madre del giornalista e attivista ucciso a Cinisi il 9 maggio del 1978.