Hong Kong, Lam: introdurremo nuovi reati sulla sicurezza nazionale

12/01/2022 08.00.00

Hong Kong, Lam: introdurremo nuovi reati sulla sicurezza nazionale #CarrieLam

Carrielam

Hong Kong, Lam: introdurremo nuovi reati sulla sicurezza nazionale CarrieLam

Hong Kong avrà una sua normativa con nuovi crimini sulla sicurezza nazionale, in aggiunta alla legge imposta alla fine di giugno 2020 dalla Cina per reprimere il dissenso dopo le proteste di massa del 2019. Lo ha ufficializzato la governatrice Carrie...

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazioneGrazie per il tuo commentoIl commento verrà postato sulla tua timeline FacebookRegole per i commentiI commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspreIn particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

Leggi di più:
Tgcom24 »

Schede gialla e rosa per votare, vademecum per le urne - Politica

Un seggio elettoraleChe cosa fare se si è all'estero o se si ha il Covid. Serve un documento di identità, anche se scaduto (ANSA) Leggi di più >>

Prof trovato morto in cantiere: caso riaperto. Il giudice: 'Bisogna indagare sulla moglie'Nuovi accertamenti a caccia di Dna sulla tegola rinvenuta vicino al corpo in pratica il giudice ha bocciato la procura e la PG, che hanno condotto le indagini, su tutta la linea. Che vergogna

Coronavirus, il bollettino: 220.532 e 294 mortiIl Ministero della Salute rende noto il bollettino sulla situazione coronavirus in Italia: sono 220.532 i nuovi casi a fronte di 1.375.514 tamponi eseguiti, con wow troppi ancora oggi,😡😡😡😡

A Ginevra il negoziato Stati Uniti-Russia sull'Ucraina e la sicurezza in EuropaA Ginevra 7 ore di colloqui tra Stati Uniti e Russia sull'Ucraina e la sicurezza in Europa: Washington e Mosca si sono dette pronte a proseguire sulla strada del dialogo Speriamo

craina, non si allenta la tensione Usa-Russia. Washington: 'Non è chiaro se Mosca vuole la tregua'Ucraina, non si allenta la tensione Usa-Russia. Washington: ‘Non è chiaro se Mosca vuole la tregua’. Replica: ‘Non peggiorate la situazione’ Io scommetterei che a Mosca della tregua non gliene frega molto. Di solito chi ha bisogno della tregua è in posizione perdente. Diplomazia ... Ma quanto siete coglioni! se non foste così facilmente impressionabili, vi sareste già fatti qualche domanda. Tipo: Che interessi può avere la Russia - potenza nucleare, svillupata, risorse naturali inifinite - a invade l'Ucraina - pease povero, retrogado e con risorse limitate?

Il bollettino 220.532 nuovi casi e 294 morti. Il tasso al 16%I dati di martedì 11 gennaio 2022 sui nuovi casi di coronavirus in Italia Ah non sono i dati dell’Inghilterra dove è tutto aperto senza discriminazioni? Ancora con i bollettini farlocchi? Lo ha dichiarato persino Bassetti

Grazie per il tuo commento Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione Grazie per il tuo commento Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook Regole per i commenti I commenti in questa pagina vengono controllati Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni - Più in generale violino i diritti di terzi - Promuovano attività illegali - Promuovano prodotti o servizi commerciali I più visti di Mondo .0 Si riapre il caso di Mauro Pamiro, l'insegnante di informatica appassionato di musica amato profondamente dai ragazzi del Galilei di Crema «perché riusciva a non annoiarli mai».Sarà possibile selezionare la squadra dal menu Newsletter Ora che hai personalizzato la homepage, se vuoi, potrai ricevere la newsletter.Laura Aprati Denis Balibouse/Pool via AP Wendy Sherman e Sergei Ryabkov durante l'incontro a Ginevra "Abbiamo fatto capire molto chiaramente che è molto difficile avere una diplomazia costruttiva, produttiva e di successo senza de-escalation".