Gualtieri: “Oggi il primo miliardo ai Comuni. Il Mes? Vedremo se sarà necessario attivare i fondi”

Gualtieri: “Oggi il primo miliardo ai Comuni. Il Mes? Vedremo se sarà necessario attivare i fondi”

29/05/2020 21.04.00

Gualtieri: “Oggi il primo miliardo ai Comuni. Il Mes? Vedremo se sarà necessario attivare i fondi”

Il ministro dell’Economia a Sky Tg 24: “La sola esistenza dello strumento europeo costituisce un elemento di stabilità e riduzione di costo del debito

“Perché ritengo il giornale valido con articoli interessanti, redatti da validi giornalisti ed opinionisti. Non ultimo, nonostante sia lontano, sono rimasto attaccato alla mia città, Torino. La possibilità di leggere il giornale online, puntualmente, è per me un vantaggio.

L'Uomo di luglio: Romelu Lukaku in copertina Orban: «Non ritiro la legge sull’omosessualità». Ma i leader della Ue lo isolano Diletta Leotta vola in Turchia per conoscere la famiglia di Can Yaman: nozze in vista? - VanityFair.it

RobertoI perché dei nostri lettori“La Stampa è autorevole, lineare, ed essenziale. Senza fronzoli. E’ locale e globale. Copre spesso temi e aree geografiche lontane dalle luci della ribalta.Matteo, MantovaI perché dei nostri lettori“Sento il bisogno di avere

notizie affidabilie controllate sia a livello nazionale che locali. I commenti degli editorialisti sonopreziosi, aiutano a leggere tra le righe i fatti.Angelo, (TO)I perché dei nostri lettori“Nel 1956 avevo 5 anni e guardavo le foto (le figure) della Stampa che mio padre acquistava ogni giorno. Ho mantenuto l’abitudine paterna, ed in questo periodo, mi è arrivato, da mia figlia, headtopics.com

un abbonamento digitale: la ringraziai dicendole che quel cibo per la mia mente, valeva molto di più di una torta di compleanno.Ezio, Pocapaglia (CN)I perché dei nostri lettori“Perchè è comodissimo: a disposizione ovunque si sia, disponibile già di notte e a minor costo; ora anche email d'aggiornamento lungo la giornata: cosa si può chiedere di più?

Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

tra Rigeneretion fund e Mes ci sta il vero progetto politico della Sinistra di sottomettere l'Italia a Bruxelles.

Oggi esce il nuovo disco di Nek, “Il mio gioco preferito (parte seconda)”“Ho scritto come un forsennato. Sedersi e aspettare non è da me”

Il barolista Garesio sfida il coronavirus con il bianco ResilioIn arrivo 5 mila bottiglie di Sauvignon biologico, il vitigno sarà coltivato sulle colline del Monferrato: «Danni dalla pandemia ma è necessario reagire»

Voghera, uccisi dal Covid il sacerdote, il sacrestano e il prof di religioneLa parrocchia di San Rocco a Voghera, nel Pavese, adesso è vuota. Il virus ha ucciso il prete e i suoi collaboratori. Tra loro la vittima più giovane della provincia pavese Punizione divina? Il padre, il figlio e lo spirito santo. Pazzesco 😳

SpaceX, il maltempo ferma Elon Musk: rinviato il lancio della navicella Crew Dragon - Il Fatto QuotidianoIl maltempo ferma la capsula Crew Dragon Demo-2, la prima navicella privata capace di portare astronauti nello spazio. Il sogno del visionario imprenditore Elon Musk, che con la sua società SpaceX in partnership con la Nasa ha progettato e prodotto la capsula e il vettore a due stadi Falcon 9, dovrà ancora attendere qualche giorno: … Eccerto volevo vederlo io! Uahh😩😩😩

Mattarella a Codogno per festeggiare il 2 giugno: l’omaggio romperà il lockdown del ColleROMA. Un segnale al Paese, denso di significati. Sergio Mattarella celebrerà la festa della Repubblica a Codogno, luogo simbolo dell'epidemia, lanciando un messaggio di incoraggiamento per il ritorno alla normalità accompagnato da un doveroso omaggio alle decine di migliaia di vittime del Covid 19. Con uno sguardo rivolto al futuro, alla piena riapertura del Paese, il capo dello Stato mette la parola fine anche al suo isolamento istituzionale al Quirinale, osservato con grande rigore sin dall'inizio del lockdown. Si tratta infatti del primo viaggio del presidente della Repubblica dall'inizio dell'emergenza. Si può anzi definire la sua prima uscita da Palazzo, se si esclude una privatissima apparizione a Roma in occasione del 25 aprile, quando, tra gli abbaglianti marmi dell'Altare della Patria, il suo solitario salire i gradini del Vittoriano rese plasticamente ai cittadini la gravità del momento. Dopo un mese per fortuna molto è cambiato e Mattarella ha deciso di rendere omaggio a Codogno, il luogo più colpito dal virus, cercando di riempire di contenuti anche questa celebrazione del 2 giugno. Si tratta di un modo per rinfrescare i valori di una festa che dovrebbe riunire tutti nello spirito repubblicano mostrando come, proprio in questo terribile 2020, l'unità del Paese riesca a ricomporsi nei momenti più duri. Largo quindi alla speranza ma tenendo viva la memoria, la consapevolezza dei rischi aperti, ben sapendo che serve grande attenzione e non si può abbassare la guardia delle cautele interpersonali. Per questo il Quirinale - che aveva immediatamente sospeso tutti gli appuntamenti pubblici - ha deciso già da tempo che non ci sarebbe stato il mondanissimo ricevimento ai giardini del Quirinale, sia per l'impossibilità di rispettare le regole di distanziamento sociale sia per ovvie ragioni di opportunità etica. Al suo posto ci sarà invece nei giardini del Quirinale, la sera del primo giugno, un concerto privato - ma trasmesso in diretta televisiva - dedicato al ri ma vi rendete conto? è STATO IN SILENZIO per il potere preso dalla sinistra, è stato in silenzio per la chiesa nonchè molto grave è stato in silenzio per le vicende della magistratura... ma che ci va a fare a codogno? Si dice confinamento, lockdown è in USA e UK. MilettoMaria Bravo il nostro Presidente, il paese piú ferito merita solidarietà.

Il nuovo video di Billie Eilish contro il body shamingBillie Eilish e il nuovo video Not my responsibility: un monologo contro il body shaming JusticeForGeorgeFloyd