Green pass, nuovo Dpcm: intesa su attività esentate, dove non serve

#Greenpass, nuovo Dpcm: intesa su negozi esentati, ecco dove non serve.

Greenpass

17/01/2022 23.45.00

Greenpass , nuovo Dpcm: intesa su negozi esentati, ecco dove non serve.

La firma del Dpcm dovrebbe avvenire tra domani - quando il testo verrà chiuso - e mercoledì

Super green pass e green pass 'base', c'è intesa sul Dpcm legato all'ultimo decreto che ha introdotto, il 5 gennaio scorso, l'obbligo vaccinale per gli over 50. Il Dpcm in questione deve dettagliarele realtà in cui non sarà richiesto il certificato verde 'rafforzato'

- quello che possono esibire i vaccinati o guariti da Covid -o il semplice green pass per poter accedervi. Ad allungare i tempi per la firma del Dpcm il confronto che ha visto coinvolti i ministeri competenti, ossia Salute, Giustizia, Pubblica amministrazione e Sviluppo economico sugli 'esenti' del green pass base.

Leggi di più: Adnkronos »

Da Gucci Cosmogonie, tra modelle con il seno scoperto e di ogni età, emerge la libertà di essere se stessi e normalizzare ogni tipo di corpo

Sul runway Gucci Cosmogonie sfilano anche dei beauty trend da tenere d'occhio: dalla nudità al diversity, al Body Positivity, ai gioielli su viso e testa, fino al blush sulle tempie Leggi di più >>

Esentati i tabaccai, ovviamente. Dove lo Stato guadagna non ce n’è COVIDDI Ma che schifo,come ci siamo ridotti 🤮 Perché ? O tutti o nessuno , ci sono forse negozi. immuni ? Gestione ridicola

Super Green pass, la protesta del sindaco di MessinaSuper Green pass, chi non lo presenta non si imbarca. Il sindaco di Messina protesta: “Norma ingiusta, va rivista” Draghi CatenoDeLuca liberi di non vaccinarsi come di nuotare Mai visto un governo cosi pasticcione e imbranato

No vax si fingono positivi per ottenere il Green pass: la truffa scoperta dai farmacisti romaniL’ultima truffa dei No Vax per non piegarsi all’obbligo del vaccino e ottenere lo stesso il Super Green pass l’hanno scoperta i farmacisti romani. Funziona così: il No vax... fuffa i tamponi li fanno le farmacie per poter accedere al GP date solo… partigiani Tipo prendi l'amico malato, tua tessera e 100 euro per la fila?

Green pass, scaricati oltre 200 milioni di certificati verdiSono oltre 200 milioni i Green pass scaricati in Italia. Solo sabato ne sono stati emessi 1.691.971 portando così il totale a 201.523.267. che gioia! Una vergogna Scaricati milioni di green pass e non si riesce a scaricare uno, dico uno, ministro della salute. Non abbiamo speranza.

Nel b&b senza green pass, 30.000 euro di multe per gestore e clientiLa polizia ha chiuso la struttura per cinque giorni, gli ospiti arrivavano da Genova

Sindaco Messina occupa molo per protesta contro Super green passIl sindaco di Messina, Cateno De Luca, ha passato la notte in una tenda al molo San Francesco a Messina come protesta per l'obbligo del Super Green pass per attraversare lo Stretto di Messina. Dopo aver chiesto l'intervento delle istituzioni e non av... La politica s'è desta Avvisate matteosalvinimi che queste restrizioni nonostante vaccinazioni le pagherà quando si andrà alle urne. Vergogna!

Seduto al tavolo del ristorante, ma con green pass intestato ad altra personaL'uomo è stato denunciato e sanzionato dalla polizia Ma te pare a te che uno sta mangiando in santa pace e le FdO devono controllare le persone? Ma che schifo di paese è diventato? E anche oggi la criminalità la combattiamo domani. ❤

Fotogramma Super green pass e green pass 'base', c'è intesa sul Dpcm legato all'ultimo decreto che ha introdotto, il 5 gennaio scorso, l'obbligo vaccinale per gli over 50. Il Dpcm in questione deve dettagliare le realtà in cui non sarà richiesto il certificato verde 'rafforzato' - quello che possono esibire i vaccinati o guariti da Covid - o il semplice green pass per poter accedervi . Ad allungare i tempi per la firma del Dpcm il confronto che ha visto coinvolti i ministeri competenti, ossia Salute, Giustizia, Pubblica amministrazione e Sviluppo economico sugli 'esenti' del green pass base. Leggi anche Bollette luce e gas e misure anti rincari, verso Cdm giovedì Se i primi tre dicasteri condividevano infatti la proposta di esentare dal green pass base - dunque in tasca non solo a vaccinati o guariti ma anche a chi esibisce l'esito di un tampone negativo - ad attività legate a esigenze alimentari (pizzicagnoli e supermercati) sanitarie (farmacie e parafarmacie) e di giustizia (le caserme dove poter sporgere denuncia se si è vittime di un reato) che abbiano il criterio dell'urgenza e dell'indifferibilità, il Mise era intenzionato ad allargare le maglie, includendo nel pacchetto, ad esempio, edicole e tabaccai, nonché i negozi più in generale, tra questi, ad esempio, fiorai, cartolerie, vivai, fotografi, librerie, esercizi dove si vendono giocattoli o articoli sportivi. Dunque tutte quelle realtà al dettaglio riportate nell'elenco 23 allegato al Dpcm del 2 marzo 2021. Alla fine, punto di caduta preludio dell'intesa - a quanto apprende l'Adnkronos da fonti di governo - la decisione di esentare anche le edicole all'aperto, i mercati rionali, i commercianti ambulanti e i benzinai. Tutte quelle realtà commerciali all'aperto, dunque, dove i rischi di contagio sarebbero minori . . Riproduzione riservata