Coronavirus, Fiumicino

Coronavirus, Fiumicino

Governatori del nord: 'Isolamento' per alunni cinesi. Ministero Istruzione chiede notizie su rientri

#Coronavirus, all'aeroporto di #Fiumicino attivi corridoi sanitari e scanner termici su tutti gli arrivi, sia i voli internazionali che quelli nazionali

04/02/2020 19.14.00

Coronavirus , all'aeroporto di Fiumicino attivi corridoi sanitari e scanner termici su tutti gli arrivi, sia i voli internazionali che quelli nazionali

Azzolina: 'La scuola è un luogo di inclusione e si va'. Il premier Conte: 'Non c'è motivo di panico. Nessuno ne approfitti per discriminare'. Medici e termoscanner negli aeroporti italiani. Oms: 'Non è ancora una pandemia'. Francia e Gran Bretagna raccomandano ai loro cittadini di lasciare la Cina

In particolare, nella lettera si chiede l'integrazione della circolare ministeriale sulle misure per gli studenti"prevedendo un ulteriore elemento di tutela verso i bambini che frequentano i servizi educativi per l'infanzia e gli studenti soggetti ad obbligo scolastico, prevedendo, in via del tutto precauzionale, un periodo di 14 giorni prima del rientro a scuola da parte degli studenti, di qualsiasi nazionalità, italiani compresi, giunti in Italia dalle aree affette della Cina".

Billionaire, le carte dell'inchiesta sul focolaio Covid: mascherine vietate, sintomi e contagi ignorati. Mentre Briatore (non indagato) attaccava i virologi e il sindaco 'grillino' - Il Fatto Quotidiano Paris Fashion Week 2021, le novità più interessanti della moda uomo John McAfee morto in carcere. la storia del fondatore dell'antivirus

I presidenti Luca Zaia, Massimiliano Fedriga, Attilio Fontana e Maurizio Fugatti sottolineano che, anche a seguito del Report n.12 dell'Oms, il quale afferma che la trasmissione da Coronavirus in soggetto asintomatico è"rara ma possibile" e considerato che le conoscenze sul virus e sulla reale situazione epidemiologica sono limitate,"è di tutta evidenza che quelle di contenimento sono le uniche misure preventive a nostra disposizione per cercare di limitare la diffusione del virus".

Un altro episodio di intolleranza contro una giovane esponente della comunità cinese. E' successo su un autobus verso Torino e a darne notizia è stata la sindaca Chiara Appendino, che ieri si è recata in un ristorante cinese.Salvini, ovvia cautela da governatori Lega headtopics.com

"Quando c'è di mezzo la salute dei cittadini, possono avere 10 anni o 80 anni sono cautela ovvie".Così Matteo Salvini a proposito della lettera dei governatori leghisti inviata al ministero della Salute con la richiesta che i bambini in rientro dalla Cina non tornino in classe per due settimane per precauzione.

Azzolina:"La scuola è un luogo di inclusione e si va""C'è una circolare del ministero della Salute che ha spiegato tutti i casi punto per punto. Io mi sento di tranquillizzare gli studenti e le famiglie: la scuola resta un luogo di inclusione, per cui se non ci sono situazioni come quelle che qualcuno ha descritto, a scuola si va". L'ha affermato la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina, oggi a Torino, a proposito del Coronavirus."Ribadisco che non abbiamo una emergenza per le scuole". Ieri il ministro aveva dichiarato di non voler"inutili allarmismi" e che "mon ci sono motivi per escludere gli alunni dalla scuola. La circolare abbiamo spiegato cosa fare e in quali casi, quindi tranquillità assoluta".

Presidi: le scuole non possono escludere i bimbi"Senza indicazioni del Ministero della Salute, non si può tenere fuori dalle classi nessuno. Non lo possono fare le Regioni e non lo possono fare i singoli presidi, la cui sfera di autonomia non arriva fino a questo. Inoltre ritengo che anche per lo stesso Ministero sarebbe complicato, se non impossibile, reperire l'elenco di tutti gli studenti che sono andati ultimamente in Cina". Lo dice Mario Rusconi membro del consiglio nazionale dell'associazione nazionale presidi e presidente della stessa associazione di Roma.

Ministero Istruzione chiede informazioni su rientriIl ministero dell'Istruzione sta chiedendo ai presidi di tutte le scuole di ogni ordine e grado informazioni sul numero di studenti e docenti attualmente in Cina o che siano rientrati in Italia negli ultimi 15 giorni dalla Cina. In particolare la rilevazione mira a sapere quale sia il numero degli studenti e dei docenti impegnati in attività di studio e formazione di cui si prevede il rientro nelle prossime settimane e il numero di studenti o di personale scolastico che sia rientrato negli ultimi 15 giorni dalla Cina. headtopics.com

Galli a La7: 'Mascherina diventata questione politica. Ma ha poco senso prendersela con lei, che è uno strumento, o trasformarla in bavaglio' Covid: nuovo picco contagi Delta in Gb, oltre 16.000 - Europa Haiti, liberato l'imprenditore italiano Giovanni Calì dopo 22 giorni

Il premier Conte:"Non c'è motivo di panico""Non ci sono i presupposti per allarme o panico" sul coronavirus in Italia. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte a Londra aggiungendo che"chi ha ruoli politici,ha anche il dovere, la responsabilità di dare messaggi di tranquillità e serenità"."La situazione è sotto controllo", ha assicurato. "Invito i governatori del Nord a fidarsi di chi ha specifiche competenze"ha aggiunto. "Nessuno pensi di approfittare" del coronavirus"per manifestazioni discriminatorie o addirittura di violenza", ha poi sottolineato.

Burioni, giusta la richiesta dei governatori "Giusta la richiesta di alcuni Presidenti di Regione della Lega di avere maggiore attenzione prima di riammettere bambini provenienti dalla Cina nelle nostre scuole". Lo scrive sul suo sito Medical Facts il medico e virologo Roberto Burioni."Il coronavirus cinese è molto contagioso - afferma Burioni - causa una malattia che sembra essere grave e contro di essa non abbiamo né farmaci né vaccini. L'unica arma che possiamo utilizzare per tentare di bloccare questa epidemia è, insieme alla diagnosi precoce, l'isolamento".

Boccia alle Regioni, ognuno faccia suo lavoroLe linee guida in materia di tutela della salute in Italia sono competenza dello Stato.L'organizzazione sanitaria spetta alle Regioni. Ognuno faccia il proprio lavoro. Decide il ministro della Salute e le Regioni si adeguano. Tutto molto chiaro. Basta leggere la Costituzione. Se la dichiarazione dei Presidenti della Lega non è ispirata da motivazioni politiche, come sono certo ben conoscendo il loro profondo rispetto delle Istituzioni, il governo la accoglierà come ulteriore sollecitazione a tenere alta la vigilanza sul mondo della scuola". Così il ministro Francesco Boccia.

Ministero Salute-Twitter contro fake newsAccordo tra Ministero della Salute e Twitter contro le fake news che stanno proliferando in questi giorni di emergenza Coronavirus. Da oggi infatti Twitter indirezzerà ogni ricerca e hashtag al Ministero della Salute. Lo ha detto il ministro Roberto Speranza annunciando l'accordo. Nel corso delle ultime quattro settimane sulla piattaforma sono stati pubblicati oltre 15 milioni di tweet sull'argomento. Un trend che sembra destinato a non arrestarsi.Twitter, infatti, ha introdotto un messaggio che rimanda alla pagina internet dedicata del Ministero della Salute, che verrà attivato con la ricerca di termini legati al coronavirus. headtopics.com

Oms, non è ancora una pandemica. Contenere disinformazione al più prestoPer l''Organizzazione mondiale della sanità (Oms) l'epidemia di coronavirus partita dalla Cina"non è ancora una pandemia". Lo ha detto alla stampa Sylvie Briand, direttrice del dipartimento di malattie infettive."Attualmente, non siamo in una situazione di pandemia", termine che viene usato per definire una situazione di diffusione globale di una malattia, ha spiegato."E' importante contenere la disinformazione sul coronavirus il prima possibile. Quando c'è qualcosa di ignoto, la gente cerca di riempire il vuoto". ha aggiunto. L'esponente dell'Organizzazione mondiale della sanità ha chiesto ai media"collaborazione per trasmettere le informazioni giuste nel modo giusto".

Conte annuncia task force"Stiamo creando una task force con i ministri competenti - ha detto il premier - per varare una serie di misure di contrasto all'impatto economico dell'emergenza corona virus. Dobbiamo intervenire per contenere questo impatto. Quando avremo completato una ricognizione della situazione attuale e avremo una previsione più chiara potremo adottare le misure di sostengo alle nostre imprese con riguardo ai settori più direttamente coinvolti".

Covid, 'a fine estate variante delta sarà il 90% dei contagi ue' - Salute & Benessere Covid Lazio, D’Amato su variante Delta: Anticipo richiami Astrazeneca Ddl Zan, Draghi : 'Il nostro è uno Stato laico, il parlamento è libero'

Più medici in porti e aeroportiSaranno rafforzati sensibilmente i controlli e il personale medico e sanitario in tutti gli aeroporti e porti italiani. A Roma Fiumicino è prevista l'attivazione di corridoi sanitari e scanner termici su tutti gli arrivi. La decisione è stata presa stamani nel corso della riunione della task-force coronavirus 2019-nCoV del Ministero della Salute alla presenza del ministro Roberto Speranza insieme con la Protezione Civile.

Controlli con termoscanner per tutti i voliI controlli con i termoscanner sono stati estesi a tutti i voli, compresi quelli europei ma esclusi quelli nazionali, in arrivo negli aeroporti italiani. Ogni scalo installerà gli scanner nelle aree più idonee anche se nella maggior parte dei casi saranno messi alle uscite o nell'area controllo passaporti. Negli aeroporti senza la strumentazione,ha fatto sapere il commissario Borrelli, i controlli saranno effettuati da volontari medici e paramedici della Cri e di altre associazioni di Protezione Civile con i termometri a pistola.

Italiani rientrati: 'Ora ci sentiamo al sicuro'E' atterrato ieri all'aeroporto militare di Pratica di Mare l'aereo con la sessantina di italiani che hanno lasciato Wuhan a causa del coronavirus. Dopo i controlli medici effettuati sul posto, i nostri connazionali sono stati portati al campus olimpico della Cecchignola dove resteranno per i 15 giorni previsti di quarantena, il tempo di incubazione del virus. A bordo dell'aereo c'erano anche sei bambini , mentre la persona rimasta in Cina perchè ha accusato febbre"si trova in ospedale- ha detto Verrecchia- con l'assistenza del personale dell'ambasciata italiana". Oggi saranno resi noti gli esiti dei test sul ragazzo.

Fonti:"L'italiano 17enne di Wuhan non ha il coronavirus"Non ha il coronavirus il 17enne italiano che domenica notte non ha potuto imbarcarsi sul volo da Wuhan che ha rimpatriato gli altri nostri connazionali a causa della febbre. Lo riferiscono fonti della Farnesina. Il giovane è stato sottoposto al test ed è risultato negativo. Lo studente, un 17enne di Grado e in Cina per un soggiorno di lungo termine grazie al programma Intercultura, era rimasto a terra perché gli era stata trovata una temperatura corporea di 37.7, verificata sia dalla parte cinese sia dai medici italiani giunti a Wuhan per il rimpatrio. Il test, fatto questa mattina in un ospedale universitario di Wuhan, ha dato un esito negativo, lasciando aperta la più rassicurante opzione della febbre da raffreddore. Attualmente, la Farnesina è al lavoro per poterlo riportare in patria il prima possibile, mentre sono in corso riunioni operative a vari livelli in tal senso. Il ragazzo è attualmente in un hotel di Wuhan.

Primo morto ad Hong KongNon accenna a rallentare l'epidemia di coronavirus. Secondo i dati diffusi questa mattina dalla Commissione sanitaria cinese il numero di morti sul territorio del Dragone è arrivato a 425, con l'aumento più grande dall'inizio della crisi, 64 in un solo giorno. I contagi confermati sono saliti di 3235 unità, superando quota 20 mila. Intanto è stato registrato il primo decesso nella provincia autonoma di Hong Kong, dove infuria una polemica politica sulla chiusura dei confini con la Cina continentale. L'ex colonia inglese fu colpita in maniera molto pesante dall'epidemia di Sars del 2003, con 299 decessi sui quasi 800 complessivi. E uno dei nove cittadini belgi rimpatriati domenica è affetto dal coronavirus.

Cina, anche pena morte per chi contagiaI tribunali in diverse parti della Cina hanno annunciato le linee guida sull'uso della legge contro la diffusione del coronavirus. Nello Heilongjiang, provincia di nordest, la Higher People's Court ha optato per le maniere forti prevedendo addirittura la pena di morte, in base all'addebito di"minaccia alla sicurezza pubblica con mezzi pericolosi", che comporta appunto anche la pena capitale. La Corte, in un avviso ripreso dal South China Morning Post, ha previsto poi che la diffusione di fake news può costare fino a 15 anni di carcere.

"Tasso di mortalità dovrebbe calare"La Cina ha fiducia che il tasso di mortalità del coronavirus possa calare grazie alla misure finora adottate: lo ha detto Jiao Yahui, vice direttore degli Affari medici dell'amministrazione ospedaliera della Commissione sanitaria nazionale (Nhc), nel corso del briefing tenuto oggi."Sono fiducioso che non ci vorrà molto tempo prima che gli effetti dei nostri sforzi possano diventare chiari e il tasso di mortalità di Wuhan possa gradualmente calare", ha notato Jiao,spiegando che fuori dall'Hubei, il tasso è dello 0,16%.

Mini rimbalzo in BorsaI mercati della Cina continentale hanno registrato una netta ripresa, dopo il crollo dei giorni scorsi rassicurati dalle misure della banca centrale per contenere l'impatto economico dell'epidemia del coronavirus. L'indice composito della Borsa di Shanghai ha chiuso in rialzo dell'1,34% a 2.783,29 punti.

Hyundai interrompe produzione,mancano componentiHyundai, la principale casa automobilistica della Corea del Sud, ha interrotto la produzione in una delle sue linee di assemblaggio a causa di una carenza di componenti legata al nuovo coronavirus in Cina e sta prendendo in considerazione misure più ampie, ha detto l'azienda.

Parigi, francesi in Cina lascino il PaeseIn considerazione dell'evolversi dell'epidemia di coronavirus e"a titolo precauzionale", la Francia raccomanda ai suoi connazionali,"in particolare alle famiglie, che non hanno ragioni fondamentali di restare in Cina,di allontanarsi momentaneamente dal Paese". Lo si legge nei'Consigli ai viaggiatori' del sito del Quai d'Orsay

Londra, i britannici lascino la Cina Leggi di più: Rainews »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Non sono una maestra - Il Fatto QuotidianoL’intoppo è dietro l’appellativo. “Lo so, tra gli artisti non c’è il femminile di ‘maestro’, e spesso le persone si arrampicano per scovare la soluzione giusta”. Qual è? “A volte mi chiamano ‘dottoressa’, e mi viene da ridere; ‘maestra’ no perché è legato alla scuola”. Quindi? “Si rifugiano nel rassicurante ‘maestro’, e in quei momenti … Questo è bariago marcotravaglio Una donna priva di sensibilità.

Partite Iva, ecco che cosa fare se non si rientra più nel forfettarioQuali sono ora gli obblighi per gli esclusi dal regime forfettario (per redditi da lavoro dipendente di oltre 30mila euro e compensi ai collaboratori di oltre 20mila)?

I cinesi si appellano anche al coronavirus per non pagare: il Parma è solo italianoGli ormai ex soci cinesi del Parma di Link non partecipano al versamento della quota del 30% di aumento di capitale da 9 milioni e loro partecipazione viene azzerata

Regime forfettario: chi non ha l’obbligo dello scontrino e della fattura elettroniciLa Manovra 2020 ha aumentato tasse e le restrizioni per chi può usufruire del regime forfettario. Esclusi i dipendenti e i pensionati con un reddito

20 canzoni famose che non hanno mai vinto Sanremo | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo 20 canzoni famose che non hanno mai vinto Sanremo | Sky TG24 Questo dimostra quanto incompetente è la giuria

Coronavirus, i genitori di Lorenzo: non ci hanno fatto entrare | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Coronavirus , i genitori di Lorenzo: non ci hanno fatto entrare | Sky TG24 dicesi quarantena Hanno fatto bene Ma guarda questi