Giustizia, il trabocchetto dell'ex berlusconiano Costa (ora con Calenda): 'Stop conferenze stampa inquirenti e intercettazioni a cronisti' - Il Fatto Quotidiano

Giustizia, il trabocchetto dell’ex berlusconiano Costa (ora con Calenda): “Stop conferenze stampa inquirenti e intercettazioni a cronisti”

24/01/2021 19.36.00

Giustizia, il trabocchetto dell’ex berlusconiano Costa (ora con Calenda): “Stop conferenze stampa inquirenti e intercettazioni a cronisti”

In maggioranza li chiamano “trabocchetti“: sono gli emendamenti depositati dall’opposizione che rischiano di essere approvati in questi giorni d’instabilità politica. Pasticci attesi soprattutto su un fronte: quello della giustizia, vero e proprio campo minato per il governo di Giuseppe Conte. L’esecutivo è appeso dalla prova rappresentta dalla relazione sulla giustizia del guardasigilli Alfonso Bonafede, che …

Carlo Calenda, già viceministro alla Giustizia del governo diMatteo Renzi, era molto attivo nell’inverno scorso, quando Italia viva faceva spesso asse con il centrodestra per affossare la riforma della prescrizione. Un obiettivo che Renzi eMatteo Salvini

Milan, arriva il lieto fine: riscattato Tomori per 28 milioni! Milano, rubano estintori e li svuotano in un bus: denunciati 8 minori Eriksen, video di auguri da tutte le nazionali

hanno ancora all’ordine del giorno. Parallelamente alla relazione di Bonafede, infatti, sul terreno della maggioranza potrebbero esplodere altre mine nascoste negli emendamenti alla legge di delegazione europea. Cioè quelli presentati da Costa e Magi. Di cosa si tratta? “Si tratta – spiegano i due deputati- di un importante atto del

Parlamento Europeoche, tra l’altro, stabilisce che ‘Gli Stati membri adottano le misure necessarie per garantire che, fino a quando la colpevolezza di un indagato o imputato non sia stata legalmente provata, le dichiarazioni pubbliche rilasciate da autorità pubbliche e le decisioni giudiziarie diverse da quelle sulla colpevolezza non presentino la persona come colpevole”. headtopics.com

negli emendamenti di Costa e Magi c’è di tutto. “Basta processo mediaticoconferenze stampa senza il rispetto della presunzione d’innocenza, basta filmati contenenti riprese di atti d’indagine preliminare, qualiintercettazioni, videoregistrazioni,

fotogrammi, esecuzione di perquisizioni o di misure cautelari, dati in pasto alle tv ed alla rete prima ancora che gli indagati conoscano le accuse a loro carico, basta battezzare le inchieste con denominazioni altisonanti, bastaaudio delle intercettazioni

diffusi prima ancora di essere vagliati all’udienza stralcio, basta pubblicazione integrale di atti prima della chiusura delle indagini”. E dunque, come spiega Liana Milella suRepubblica, il procuratore che arresta – per fare un esempio – un politico, deve limitarsi a diffondere un breve comunicato, dove il nome dell’indagato è indicato solo con le iniziali e i reati di cui è accusato. Ai giornalisti non deve essere fornita

l’ordinanza di custodia cautelare, i video che mostrano l’arresto o eventuali perquisizioni, gli audio delle intercettazioni. Di più: vietato pure ribattezzare le operazioni investigative con nomi in codice. Norme di legge che se approvate farebbero sparire le notizie di cronaca giudiziaria dai giornali. headtopics.com

Più poveri a causa del Covid, mai così tanta povertà dal 2005 Stagionali, Landini: le imprese si uniscano a battaglia. 'Il Reddito? È per i poveri, chi ce l'ha vuole lavorare'. Catalfo: 'Dai video realtà disarmante. Serve il salario minimo' - Il Fatto Quotidiano Il riscaldamento della Finlandia con la t-shirt dedicata a Eriksen. FOTO

Già in passato la maggioranza aveva già neutralizzato tentativi analoghi. Costa e Magi, infatti, lo rivendicano: “Avevamo già fatto la stessa richiesta in commissione giustizia, maPd e 5 Stelle si erano messi di traverso. Ora leggiamo che il vicesegretario Pd Orlando invoca una svolta europeista sulla Giustizia: quale migliore occasione per dimostrarlo con il recepimento di una direttiva UE liberale? Siamo convinti che la maggioranza dei parlamentari condivida questo spirito garantista e faremo in modo di utilizzare le forme regolamentari che consentano loro di esprimere il loro voto in piena coscienza e senza piegarsi agli ordini di scuderia”.

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

L’emendamento proposto da Costa non è un trabocchetto, ma la tardiva applicazione della Direttiva Europea (Consiglio e Parlamento) 343 del 2016 che vieta di rappresentare come colpevole chi ancora non è riconosciuto tale. Sui navigator nessuna parola? Devono nascondere i delinquenti Lo zerbino di Berlusconi di turno vuole mettere il tappo in bocca a tutti

In pratica vuole mettere il bavaglio a tutti e tutto il berluscones E cosa vi aspettavate da questa casta politica ....destra ....sinistra ...centro... è tutto un magna magna ......e guai se li toccate ... VIVA L'ITALIA !!!!! Obbligano però anche le pubbliche amministrazioni a costituirsi come parti civili?

Da berlusconiano questo ed altro E in regalo una mountain bike Che giustizia favolosa Mettiamo tutto sotto silenzio...Ecco come risolvere i problemi della giustizia in Italia!

Giustizia, alla Camera primo test per Bonafede. Spunta l'emendamento Costa sulla presunzione di innocenzaA Montecitorio scontro fra garantisti e giustizialisti. L'esponente di Azione chiede di introdurre nella legge di delegazione europea, che si discute a Mon…

Anche i ladri hanno una loro dignità... non vanno diffamati nei tribunali o a conferenze stampa.... l’Italia ( Forza o Viva) garantisca la privacy ( del bottino) Non è una brutta idea, sono i maggiori inquinatori di prove in tutti i casi Ma i nostri rappresentanti al Parlamento la Costituzione Italiana la conoscono? Dovrebbero?

Nessuno deve sapere! siamo nel 2021!! in democrazia è un Dovere informare. Vomito. Insomma, finalmente si potranno arrestare B. & C. in silenzio. Renderà più difficile e meno clientelare il lavoro dei giornalai, alimentando il mercato nero delle informazioni. Per quanto riguarda i nomi in codice, evidentemente Minotauro1️⃣ e Minotauro2️⃣ non gli sono piaciute.

Insomma,non dovremmo sapere chi combina cosa. Nel FRATTEMPO la nave SCAFISTA ONG Ocean Viking con 400 CLANDESTINI fa rotta verso Augusta in Sicilia !!Per gli SCAFISTI delle ONG le regole COVID Imposte con fermezza agli ITALIANI da questo Governo di miserabili NON valgono !! la conferenza stampa non parlo di NicolaGratteri che è l’unico che combatte con gente che ti fa saltare in aria; è una barbarie: gente che non ha studiato lo strumento e le conseguenze che cede alle lusinghe di cronisti scafati e sticazzi di chi è condannato prima di un giudizio

Suzuki Swace Hybrid: ecco come è fatta, come va e quanto costaLa nuova station wagon, gemella Toyota Corolla, è la prima full-hybrid della Suzuki e completa la totale elettrificazione del marchio

Non vale , non avrete niente per riempire le vostre pagine Cosi da diventare l'unico paese occidentale a chiedere lumi alla gestapo! Berlusconiano poi renziano ora calendiano.... ma fatelo un giro di giostra ogni tanto. e poi hanno anche il coraggio di insultare gli altri!

Terremoto di magnitudo 3.5 davanti alla costa delle Marche - Ultima OraYHLQMEDLG oh

Terremoti: nuova scossa magnitudo 3.1 davanti costa MarcheNoti i molteplici sciami sismici più meno intensi, registrati non solo nella Zona Flegrea negli ultimi mesi a cavallo dei 2 decenni del III Sec. Importanti avvertimenti da non sottovalutare, come anche la recente voragine all'Ospedale del Mare (Na). Necessita preventiva info PEE.

Samuel Heron Costa ci guida nel mistero delle Canzoni PopolariLeggi su Sky TG24 l'articolo Samuel Heron Costa ci guida nel mistero delle Canzoni Popolari