Giro d’Italia inseguendo il profumo e i colori della lavanda

Giro d’Italia inseguendo il profumo e i colori della lavanda

04/07/2020 12.30.00

Giro d’Italia inseguendo il profumo e i colori della lavanda

La Provenza quest’anno è lontana, meglio riscoprire la scenografia dei campi italiani coltivati con questa pianta dai mille benefici, dove poter osservare il tramonto, le stelle o fare un pic nic

3' di letturaNell’estate 2020 la Provenza con i suoi sterminati campi di lavanda pare più lontana. La distanza è la stessa, ma la voglia di raggiungerla, oltrepassando il confine è venuta meno a molti di noi, non solo per problemi di budget. Ora che l’emergenza è passata abbiamo voglia soprattuto di esplorare il nostro territorio ricco anch’esso di quei profumi e colori tipici delle spighe viola che a luglio e agosto regalano panorami bellissimi. Anche se in Francia l’estensione dei campi coltivati è maggiore e capace di attrarre turisti da tutto il mondo nei mesi clou della fioritura, non mancano da noi numerose aree viola (senza grandeur) dove poter passeggiare, fare un pic nic o passare una notte.

Covid Uk, Johnson: 'Riapertura totale rinviata al 19 luglio' 'Altrimenti ci arrabbiamo', il remake: trama e poster del film Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano

Leggi ancheDal Piemonte alle Marche: le tappe imperdibiliA un'ora di auto da Torino Milano e Genova,nel Monferrato e in provincia di Alessandria, si trovano ampie aree di coltivazione biologica e biodinamica di lavanda(pochi sanno che gli olii essenziali vengono esportati proprio in Francia), che stanno scoprendo la vocazione turistica. Nell'Alto Monferrato acquese, sulla dorsale che divide la Val Bormida dalla Valle dell'Erro, a

Castelletto si possono ammirare sette ettari di lavanda dell'azienda di Anna Calvielloche offrono un colpo d'occhio che incanta. Il punto più panoramico è quello della chiesetta di Sant'Anna (che apre solo alla festa della santa, a luglio) che si affaccia sui campi, oppure dalla torre quadrata del XIII secolo, circondata da alcune rovine delle mura dell'antico castello. headtopics.com

A Spigno si trova invece la cooperativa Agronaturadove si trasformano erbe officinali e si coordina la trasformazione di tutta la lavanda conferita dai soci produttori che si può acquistare sotto forma di olii essenziali o acque profumate nello spaccio. Ai confini della città di Alessandria, a ridosso del fiume Tanaro, c’è

l'azienda agricola Cascina Ospedale. Anche qui si coltiva la pianta sia officinale che ibrida, tutta biologica oltre che farine e cereali come farro, soia, grani, ceci, mais. I campi sono spettacolari e si possono fare esperienze nella fattoria didattica e passeggiate nella lavanda: vero toccasana naturale per il mal di testa.

Nel cuore del Monferrato, è consigliabile percorrere a piedi o in bicicletta la strada panoramica che collega idue borghi di Cuccaro e Lulegati anch’essi da una distesa viola profumata che si trova pure aGiarole, noto per ospitare il castello di San Nazzaro, uno dei più belli della provincia.

Leggi di più: IlSole24ORE »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Hockey, c’è il calendario di A2: il Giro d’Italia dell’Engas inizia in casa con ModenaL’hockey gioca ancora d’anticipo. Dopo essere stata la prima federazione a fermarsi per l’epidemia, la Fisr ha già varato la prossima stagione stilando gironi e calendari. La A2, in cui militerà l’Engas Vercelli, è stata divisa in due gironi. I bianco-gialloverdi sono stati inseriti nel raggruppamento A che comprende le formazioni del Nord Italia. «Un format inedito - sottolinea mister Paolo De Rinaldis, tecnico dell'Hv -, ma credo sarà un torneo competitivo e questo non potrà che aiutare i ragazzi nella loro crescita». Rispetto agli ultimi tornei di A2 la trasferte sono più contenute: evitati i lunghi viaggi a Matera, Molfetta, Giovinazzo. Il viaggio più lungo sarà a Pordenone (oltre 400 chilometri), poi diverse sfide in Veneto con Roller Bassano, Hockey Bassano, Thiene, Montecchio, Montebello e Trissino. A completare la griglia Modena, Cremona, Seregno e Azzurra Novara per un derby che rinnoverà le sfide con i cugini d'Oltre Sesia. «Difficile parlare di favorite - conferma De Rinaldis -: noi scenderemo in pista per essere protagonisti, ma ci troveremo di fronte formazioni che, da tempo, giocano in A2, quindi saranno già rodate al clima che si respirerà in categoria». Si parla bene del Modena che dopo aver rinunciato alla A1 vuole pianificare la promozione sul campo; quindi il Roller Bassano, rivale dell’hockey vercellese nelle ultime stagioni. L’Engas esordirà sabato 24 ottobre al Pregnolato contro il Modena (una delle favorite) ritorno il 23 gennaio. Quindi Trissino-Hv (31/10 e 30/1); alla terza Engas-Montebello (7/11 e 6/2), poi Thiene-Hv (14/11 e 13/2) alla 5a Engas-Roller Bassano (21/11 e 20/2) che precede l'atteso derby con l’Azzurra: a Novara si giocherà il 28 novembre, ritorno il 6 marzo all’Isola. Il calendario prosegue con Vercelli-Montecchio (5/12 e 13/3), Seregno-Hv (12/12 e 20/3) e Hv-Bassano ultima gara del 2020 il 19 dicembre (ritorno il 27 marzo). Nel nuovo anno il 9 gennaio debutto a Pordenone (10 aprile a Vercelli). Ultima di andata il 16 gennaio

Caso Regeni, Erasmo Palazzotto: “Gli egiziani non cercano la verità, la collaborazione non ha pagato”Il Presidente commissione d’inchiesta: è difficile che il nostro governo regga a questa provocazione senza prendere una posizione dura

Anonymous contro TikTok: «La Cina la usa per spiarvi, cancellatela subito»Dopo i governi di Stati Uniti e India anche il gruppo di hacker si scaglia contro il social dei video brevi che ha conquistato i giovani Interessante quello che dice Anonymous, finalmente sappiamo chi sono Quando ci spiava la NSA questi dov'erano?

La pizza che «nun se ‘nchiomm»: la ricetta per farla a casa - VanityFair.itLenta lievitazione e utilizzo di grani antichi. Sono i segreti che hanno reso celebre la pizza salernitana di Donato Lardieri. O meglio, la sua «creatura». Ecco come farla a casa

La Fortitudo vara la campagna abbonamenti e piazza un altro colpo: ecco WithersI bolognesi hanno ingaggiato l’ala eclettica e molto atletica, a lungo monitorato dai Detroit Pistons, che ha giocato nelle ultime due stagioni in G-League con i Grand Rapids Drive

New York, nudisti contro la mascherina: “Va contro la nostra filosofia”Il caso in un resort, ma negli Stati Uniti la polemica divampa e si allarga. Negli Usa, intanto, salgono i casi di contagio Ve la dovete mettere sul viso, mica sui genitali. Vabbè, se uno è pirla, non è che facendo il nudista diventa intelligente... Ma vaff.....nbagno, va......