Giorgi e Paolini salutano Londra. Swiatek parte bene. Le accuse di Cornet...

28/06/2022 22:33:00

Wimbledon, Giorgi e Paolini salutano Londra. Swiatek parte bene. Le accuse di Cornet...

Giorgi, Paolini

Wimbledon, Giorgi e Paolini salutano Londra. Swiatek parte bene. Le accuse di Cornet ...

Camila in giornata no cede di schianto alla n. 98 Frech, Jasmine lotta poi si arrende alla Kvitova. La n.1 allunga la striscia vincente. Alize: 'A Parigi c'era un focolaio di Covid'

Salvato nella pagina"I miei bookmark"Camila in giornata no cede di schianto alla n. 98 Frech, Jasmine lotta poi si arrende alla Kvitova. La n.1 allunga la striscia vincente. Alize:"A Parigi c'era un focolaio di Covid"Luigi Ansaloni

28 giugno- MilanoStava per diventare una bella sorpresa, il match che davano tutti per scontato tra Jasmine Paolini e Petra Kvitova. La toscana ha messo in serissima difficoltà la bi-campionessa di Wimbledon 2011 e 2014, e pur non andando veramente vicina al successo, ha tenuto la ceca sotto scacco per lunghi tratti della partita. Tutto, o comunque molto, si è deciso in quel secondo set, quando la Paolini ha avuto delle possibilità per portare a casa il parziale, senza comunque aver match point a favore.

Leggi di più:
La Gazzetta dello Sport »

Natale: Trieste si accende di luci, 24 abeti in piazza Unità - Friuli V. G.

Cerimonia nel pomeriggio, la città è addobbata (ANSA) Leggi di più >>

46 ERRORI GRATUITI. BERETTINI UN CAMPIONE? MAI SENTITO NADAL NOLE O ROGER AFFEMARE VINCO IL TORNEO BATTO NOLE PRIMA DI AVERLO FATTO. LO FANNO E DIVENTANO CAMPIONI. NOI SOLO PAROLE E ARROGANZA E FIGURE DI M. DA SEMPRE USATE IL TERMINE CAMPIONE X COLORO CHE NON LO SONO CHE TRISTE GiorgiCamilla Un piccolo giocatore di piccoli tornei

Tennis, Wimbledon 2022 - Camila Giorgi irriconoscibile! Magdalena Frech vince in due set e passa al secondo turnoNiente da fare per Camila Giorgi 😣🎾🇮🇹 La marchigiana sconfitta per 7-6(4) 6-1 da Magdalena Frech Leggi il report ⤵️ EurosportTENNIS | ATP | Wimbledon | Giorgi Tipo al bar: il solito grazie

Berrettini apre sul Centrale, tocca anche a Nadal e Serena. Poi la GiorgiMatteo affronta Garin alle 14 italiane, ma è la giornata dei grandi ritorni di Rafa e la Williams. Tra gli italiani: Musetti, Sonego, e Paolini . Camila con la Frech

Dall'orfanotrofio all'impero Essilux: Del Vecchio, un grande italianoIl vicedirettore vicario del Messaggero, Osvaldo De Paolini , ricorda Leonardo Del Vecchio: la traiettoria incredibile di un ragazzo mandato all'istituto milanese dei Martinitt (come Rizzoli) e...

Conchita Checchi è stata ritrovata, la gioia del figlio: 'Grazie a tutti'Della 71enne si erano perse le tracce lo scorso 17 giugno. La donna ritrovata dopo una segnalazione da parte di un lettore di RomaToday ❤️❤️❤️❤️❤️

La Russia: 'Illegittime le accuse di default, abbiamo pagato'Le 'accuse' relative al default della Russia 'sono illegittime: il pagamento in valuta estera è stato effettuato a maggio'. Così il Cremlino contesta il default sul suo debito in valuta estera per la prima volta dal 1918, scattato... Come si fa a non essere ultra d'accordo? I 🤡 USA solo barando sono capaci a vincere FINITELA Ma infatti gli occidentali, o meglio i leader, sono dei mentecatti

Wimbledon, Sinner avanza al 2° turno. Subito eliminati Fognini e Vavassori. Cocciaretto vince il derby con TrevisanEsordio vincente per Jannik Sinner (nella foto) nel day 1 del main draw maschile di Wimbledon, terzo Slam del 2022, scattato oggi sui prati dell'All England Club di Londra....

Salvato nella pagina"I miei bookmark" Salvato nella pagina"I miei bookmark" Camila in giornata no cede di schianto alla n.7 ORE FA La cronaca Primo game praticamente infinito tra le due, e con l’azzurra che subito rischia con due palle break annullate.Francesco Sessa 28 giugno - Milano Pranzo con Matteo.Ascolta: Dall'orfanotrofio all'impero Essilux: Del Vecchio, un grande italiano Martedì 28 Giugno 2022, 16:09 Il vicedirettore vicario del Messaggero, Osvaldo De Paolini, ricorda Leonardo Del Vecchio: la traiettoria incredibile di un ragazzo mandato all'istituto milanese dei Martinitt (come Rizzoli) e che uscito a 18 anni chiese una bici alla mamma per poter cominciare la sua attività di imprenditore con una visione.

98 Frech, Jasmine lotta poi si arrende alla Kvitova. La n. Soltanto uno finisce a 15, sul 3-2 c’è una chance a disposizione di Giorgi, ma le vere opportunità arrivano sul 4-3: ce ne sono ben sette, tutte annullate oppure sprecate in un confronto particolarmente vissuto dal fondo con tratti occasionali di rete cercata.1 allunga la striscia vincente. Sul Centrale —   Mezz’ora dopo Berrettini scenderà in campo la tennista più attesa, Iga Swiatek: la numero 1 al mondo, che si presenta a Wimbledon con una striscia aperta di 35 partite vinte di fila, inaugurerà la seconda giornata sul Centrale, con inizio alle 14. Alize:"A Parigi c'era un focolaio di Covid" Luigi Ansaloni 28 giugno - Milano Stava per diventare una bella sorpresa, il match che davano tutti per scontato tra Jasmine Paolini e Petra Kvitova. Nel tie-break, però, Giorgi causa la propria stessa (quasi) sparizione in virtù di molti errori. La toscana ha messo in serissima difficoltà la bi-campionessa di Wimbledon 2011 e 2014, e pur non andando veramente vicina al successo, ha tenuto la ceca sotto scacco per lunghi tratti della partita. Ultima cosa da sottolineare il grande rapporto che aveva con i suoi dipendenti".

Tutto, o comunque molto, si è deciso in quel secondo set, quando la Paolini ha avuto delle possibilità per portare a casa il parziale, senza comunque aver match point a favore. A Frech basta poco, quasi semplicemente tenere la palla in campo, per poter chiudere in maniera positiva il confronto ed approdare al secondo turno con un perentorio 6-1. La sette volte campionessa a Wimbledon – uscita dalle prime 1000 giocatrici al mondo, non gioca una partita ufficiale dal primo turno dell’anno scorso – se la vedrà con la francese Harmony Tan. La partita, finita 2-6 6-4 6-2, ha vissuto inevitabilmente degli alti e dei bassi della più forte in campo, ovvero la Kvitova, reduce dal successo ottenuto la settimana scorsa a Eastbourne. La Paolini ha avuto il merito di aver capito di non avere assolutamente nulla da perdere, e nonostante pagasse rispetto a Petra in centimetri, in spinta e in esperienza, ha mantenuto benissimo il palleggio contro l’ex numero due del mondo, soprattutto nel primo set, complice anche le periodiche indecisioni della Kvitova, pessima col servizio. Giorgi: "Felice del mio livello, su terra è stata una sorpresa". Nel secondo set la Paolini, andata sotto di un break, era riuscita a recuperare la parità sul 3-3, per poi perdere il parziale per 6-4. Meno combattuto il terzo set, con Petra che ha finito per vincere con un agevole 6-2.

Finisce l'idillio tra Camila Giorgi e l'erba. La n.1 italiana si ferma in due set (con 46 gratuiti) contro la numero 92 al mondo Frech e nel tabellone femminile resta solo Elisabetta Cocciaretto a rappresentare l'Italia. LEGGI ANCHE .