Germania, Pil rallenta a +0,6% nel 2019: è la crescita più bassa degli ultimi sei anni. 'La crisi dell'industria tedesca frena l'economia' - Il Fatto Quotidiano

Germania, Pil rallenta a +0,6% nel 2019: è la crescita più bassa degli ultimi sei anni. “La crisi dell’industria tedesca frena l’economia”

15/01/2020 16.39.00

Germania, Pil rallenta a +0,6% nel 2019: è la crescita più bassa degli ultimi sei anni. “La crisi dell’industria tedesca frena l’economia”

È la crisi dell’industria la principale causa della brusca frenata dell’economia tedesca. Nel 2019 il Pil della Germania è cresciuto soltanto dello 0,6%. Molto meno del 2018 e del 2017, quando segnò rispettivamente una crescita dell’1,5% e del 2,5%. Quella annunciata dalla Destatis è la crescita più bassa degli ultimi sei anni. E per l’istituto …

Allianz, anche per il 2020 non è attesa una forte ripresa della Germania. Le stime parlando di una crescita di+0,6%del Pil il prossimo anno, per poi tornare sopra il punto percentuale di incremento solo nel2021.Prima di continuareSe sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Lapadula, gol e assist contro l'Ecuador. E il Perù impazzisce per lui Ronaldo, un altro super record nella storia Il c.t. Rossi: 'Orgoglioso della mia Ungheria'

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana. Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

E ora quali soldi ?noi ,basta 🤦non posso dire quello che penso altrimenti mi bloccano il canale 😂😂 sono stati capaci di ammazzare anche loro stessi! scappiamo da questa europa mano loro o cacciamoli via! Ma scusate, e il resto d'Europa viaggia? Frena ma non ammortizza, e catalizza alla viva il parroco: VeryWell !

Il mondo sommerso da un mare di debiti: record a 253mila miliardi, il 322% del PilNel terzo trimestre del 2019 il debito globale ha raggiunto i massimi storici, sia in termini nominali che in rapporto al Pil. Tassi bassi e “credito facile” la prima causa. Per gli esperti potrebbe essere il focolaio di future tensioni finanziarie Il 90 x 100 sono debiti fa impresa Verso chi? I rettliliani? Ma annatevene a fanculo! Ogni abitante della Terra ha un debito di circa 40mila euro, ma verso chi? In realtà verso se stesso, quindi la soluzione è ovvia non abbiamo alcun debito!

Blog | Dalle bombe nascono gioielli: il progetto di ricostruzione di No War Factory - Alley OopIl Laos è stato il paese più bombardato nella guerra Usa-Vietnam. Il progetto utilizza gli scarti bellici, realizzando gioielli e aiuta l'economia locale

Inciampa in cantina, batte la testa e muore - La StampaLa vittima è un uomo di 87 anni, l’incidente domestico è avvenuto a Rivara.

Niente più “avanzi” a Rousseau: Di Maio cambia già la regola - Il Fatto QuotidianoPer capire quello che sta succedendo dentro ai Cinque Stelle, è il caso di tornare a giovedì scorso. Sono le 4 del pomeriggio quando la porta della sala in cui sono riuniti i senatori del Movimento si apre per la prima volta. Esce Vito Crimi, il viceministro degli Interni, che è pure il più anziano … 🤡😅🤡😅🤡😅🤡😅🤡😅🤡😅🤡 Oramai finchè non sento dalla bocca di Di Maio le novità considero ogni vostro articolo una fake news

Libia, Haftar lascia Mosca senza firmare la treguaIl ministro degli Esteri russo, Lavrov: «La Russia proseguirà per arrivare a un cessate il fuoco» Chiamate giuseppi e gigino. sole24ore Ispi Qualcuno può credere che Haftar debba consultare le tribù sostenitrici per accettare?È un modo cortese per non dire no a Putin e consultare il suo vero sostenitore alSisi preoccupato per ingerenza di Erdoğan che potrebbe posizionare SS400 in Libia

Libia, l'informativa del ministro degli Esteri Di Maio: il dibattito in Senato - Il Fatto QuotidianoInformativa al Senato del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, sulla situazione in Libia, a cui segue il dibattito a Palazzo Madama. Alle 16, l’intervento alla Camera. La diretta.