İsis - Stato İslamico, Francia

İsis - Stato İslamico, Francia

Francia, l'annuncio di Macron: 'Abbiamo ucciso il capo di Daesh nel Sahel'

Francia, l'annuncio di Macron: 'Abbiamo ucciso il capo di Daesh nel Sahel'

16/09/2021 02.44.00

Francia , l'annuncio di Macron: 'Abbiamo ucciso il capo di Daesh nel Sahel'

Al-Sahrawi colputo dalle forze francesi, il presidente: 'Altro grande successo contro i gruppi terroristici'

Il presidente francese Emmanuel Macron (reuters)Al-Sahrawi colputo dalle forze francesi, il presidente: "Altro grande successo contro i gruppi terroristici"16 Settembre 20211 minuti di letturaIl capo del gruppo jihadista "Stato Islamico del Gran Sahara" (Eigs, l'acronimo in francese), Adnan Abou Walid al-Sahrawi, è stato ucciso dalle forze francesi. Lo ha annunciato il presidente Emmanuel Macro su Twitter. "Questo è un altro grande successo nella nostra lotta contro i gruppi terroristici nel Sahel", ha aggiunto il capo di Stato. L'Eigs è considerato il responsabile della maggior parte degli attentati nell'area a cavallo dei confini tra Mali, Niger e Burkina Faso.

I monoclonali rischiano di marcire nei frigo: in sette mesi usate solo 12mila dosi su 80mila. La Lombardia ne 'smaltisce' 5200 in Romania - Il Fatto Quotidiano No Green pass, migliaia in centro a Milano: corteo verso piazzale Loreto, traffico bloccato Nasce il robot bambino iCub, e ci fa innamorare subito

Adnan Abou Walid al Sahraoui, chef du groupe terroriste État islamique au Grand Sahara a été neutralisé par les forces françaises. Il s’agit d’un nouveau succès majeur dans le combat que nous menons contre les groupes terroristes au Sahel.

— Emmanuel Macron (@EmmanuelMacron)September 15, 2021"La Nazione questa sera pensa a tutti i suoi eroi morti per la Francia nel Sahel nelle operazioni Serval e Barkhane, alle famiglie in lutto, a tutti i suoi feriti. Il loro sacrificio non è vano. Con i nostri partner africani, europei e americani, continueremo questa battaglia", ha proseguito Macron. headtopics.com

La ministra della Difesa francese Florence Parly ha spiegato che il numero uno di Daesh nel Sahel "è morto in seguito a un attacco delle forze" dell'operazione Barkhane. "Mi congratulo con i militari e gli agenti dei servizi segreti che hanno contribuito a questa lunga caccia. È un colpo decisivo contro questo gruppo terroristico. La nostra lotta continua", ha aggiunto la ministra su Twitter.

 Al-Sahrawi era nato a El Aaiún, in Marocco, zona contesa del Sahara occidentale, da una ricca famiglia di commercianti fuggita poi in Algeria. Da giovane si era unito al Fronte Polisario, poi dopo la laurea in Algeria aveva aderito, nel 1998, all'Unione dei Giovani Sahrawi. Nel 2010 si era unito ad una fazione di al-Qaeda nel Maghreb islamico, diventandone presto il portavoce. Nel 2013, si autodefiniva capo di un'organizzazione chiamata Mujahideen Shura Council a Gao, in Mali. Nel 2015 dichiarava la sua fedeltà ad Abu Bakr al-Baghdadi. A lui si fanno risalire numerosi attentati, anche ad occidentali, nella "zona dei tre confini", tanto che il 4 ottobre 2019 gli Stati Uniti hanno offerto a chi avesse fornito informazioni su di lui una taglia da 5 milioni di dollari.

Argomentifrancia Leggi di più: la Repubblica »

A Favignana canti della mattanza nella ex Tonnara Florio - Sicilia

La culla della democrazia Europea col premier che esclama 'abbiamo ucciso..' nel 2021.. Dove stiamo andando.. sembra quasi di sentir parlare qualcuno del pdnetwork 🤣 Probabilmente EnricoLetta lo avrebbe accolto come profugo e magari gli avrebbe applicato lo ius culturae dopo un corso professionale fatto nei centri sociali INTIFADA o SANS PAPIER. E poi si chiedono perchè non vincono

Green Pass, i sindacati: 'Sarà obbligatorio per lavorare nel pubblico e nel privato'L'annuncio dei leader di Cgil, Cisl e Uil dopo l'incontro con il premier: 'Abbiamo chiesto tamponi gratisi per chi è senza certificato&quot… Ma i sindacati chi rappresentano? Il tampone i no vax se lo pagassero da soli. Lo stato fornisce gratuitamente il vaccino a tutti i cittadini, anzi direi a tutti quelli che vivono in italia. Alla fine c e riuscito...complimenti tutti marionette che pena , anche i sindacati !

Chi è Anne Hidalgo, la politica che cercherà di diventare presidente della Francia?Il ritratto di Anne Hidalgo, la sindaca di Parigi che sfida Macron alle presidenziali 2022. presidenzialifrancesi 15settembre

Il trauma senza fine di Eitan: viaggio nel dolore di un bambino. Il podcastA poco più di tre mesi dal disastro della funivia del Mottarone, in cui ha perso i genitori, il fratello e i bisnonni, il piccolo di 6 anni si ritrova a dover affrontare un’altra situazione terribile: il rapimento da parte del nonno materno, che lo ha portato in Israele sottraendolo agli zii affidatari. Lo psicoterapeuta Alberto Pellai spiega quali le conseguenze di questa vicenda sul suo recupero, mentre Marco Galluzzo analizza la questione dal punto di vista istituzionale

Zara&co, un semestre record: ricavi in crescita del 49%Nel secondo trimestre il gruppo spagnolo ha raggiunto un record di vendite e di profitti per il periodo.

Mafia, arresti in Veneto e Friuli Venezia Giulia: con minacce ed estorsioni controllavano fiere e attività economicheIl blitz scattato nelle province di Udine, Venezia e Pordenone: scoperte spedizioni punitive armate nei confronti di chi non sottostava all’egemonia imposta dal capo del gruppo criminale Esiste in VENETO sin dai tempi del SOGGIORNO OBBLIGATO.... QUINDI PARLUAMO DI 50 ANNI FA.

Equinox entra in Pizzium: gli studi coinvoltiEquinox fa il suo ingresso nel capitale sociale, tramite una newco di diritto lussemburghese, con una partecipazione di minoranza