Frana Ischia, individuata ottava vittima: è un uomo

28/11/2022 12:37:00

🔴 #Casamicciola dopo la frana: si scava a mani nude alla ricerca dei dispersi. Gli ultimi aggiornamenti: #Ischia #28novembre

🔴 Casamicciola dopo la frana: si scava a mani nude alla ricerca dei dispersi. Gli ultimi aggiornamenti: Ischia 28novembre

Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte dopo il ritrovamento di sette corpi, ancora 4 i dispersi. Droni per mappare la zona della frana

Frana Ischia, l'appello del prefetto:"Lasciate le vostre case" "Nella notte si è continuato a cercare, anche se le operazioni non sono ancora state completate.Frana a Ischia, le immagini dei Vigili del Fuoco Frana a Ischia, le immagini dei Vigili del Fuoco 26 novembre 2022 Ischia (Napoli), 26 nov.26 Novembre 2022 10:42 1 minuti di lettura Sono 13 i dispersi al momento , tra cui una famiglia composta da marito, moglie e neonato; e una ragazza di 25 annni."Questa montagna è cascata su abitazioni che non ci sono più.

Si sta ragionando anche sulla necessità di liberare il più alto numero di vie possibili dai detriti e dal fango", ha continuato il commissario straordinario parlando con i giornalisti."Siamo in attesa di un mezzo per l’espurgo dei fanghi con detriti, questi mezzi sono in arrivo e con quelli sul posto si sta continuando a liberare abitazioni, cercando di fare più in fretta possibile".Sono stati inviati rinforzi dalla vicina Napoli.Intanto Vigili del fuoco al lavoro a Casamicciola per tutta la notte alla ricerca dei dispersi."Situazione complicata, ci sono case sradicate dalla frana" spiega il comandante dei carabinieri Tiziano Laganà.Scavando a mani nude decine di vigili hanno cercato le quattro persone che ancora mancano all'appello , dopo il ritrovamento e il recupero dei sette cadaveri , tra cui un neonato di neppure tre settimane, trovato tra le braccia della sua mamma.Al momento 13 persone risultano disperse.Le squadre hanno continuato a cercare, soprattutto nel punto in cui è stata trovata la bambina con il fratello, perché è molto probabile,"che in quel punto ci siano gli altri dispersi", come ha detto il capo della comunicazione dei Vigili del fuoco Luca Cari, che si trova sul posto.I video e le news dei tecnici della città metropolitana documentano l'emergenza in un quadro meteo complesso.

Ma è complicato"perché quella zona si raggiunge solo a piedi - spiega Cari - Non possono arrivare né mezzi né ruspe e neppure escavatori.Altri volontari, della Sma Campania e delle unità cinofile coordinati dalla Sala operativa regionale stanno arrivando da tutta la Campania dotate di mezzi di soccorso: pale meccaniche, bobcat, motopompe, idrovore, escavatori e torri faro per garantire la continuità degli interventi anche in serata.Si può raggiungere solo a piedi".Poi aggiunge:"Abbiamo cominciato a liberare le strade per consentire il passagio dei mezzi di soccorso, ma qui non riusciamo a usare bobcat o escavatori".Dunque, i vigili del fuoco stanno portando sul luogo"attrezzature da taglio più pesanti, perché ci sono dei solai e dei tetti di cemento, ed è tutto sommerso dal fango".Lo confermano i Carabinieri, impegnati sul posto dalle prime ore del mattino, quando una frana generata nella parte alta di via Celario ha travolto diverse abitazioni e ha raggiunto il lungomare in piazzale Anna De Felice.Ma nella notte le difficoltà"sono ancora maggiori, è complicato muoversi, perché il fango è molto alto e si affonda", dice ancora Luca Cari.

Sono in tutto 150 i vigili del fuoco al lavoro,"ma non solo sulle operazioni di ricerca, stiamo portando anche assistenza popolazione e recupero dei beni".Anche i sommozzatori dei Vigili del fuoco riprenderanno questa mattina le immersioni nel mare antistante Casamicciola"per verificare se c'è qualcuno nelle autovetture trascinate", dalla frana che ha colpito la zona, come spiegano.Squadre della Protezione civile, dei Vigili del fuoco, Carabinieri e Polizia municipale sono impegnati sul posto.Oggi inizierà anche la ricerca strumentale, con ecoscandagli per"verificare se si trovano dei corpi".Al lavoro sul posto anche esperti Tas, Topografia applicata al soccorso, dei Vigili del fuoco."Con i droni è stata fatta una mappatura dell'area della frana - il capo della Comunicazione dei Vigili del fuoco -.Altri volontari sono stati inviati al centro Operativo Comunale istituito dal Commissario Prefettizio.

Hanno sovrapposto le immagini vecchie con quelle attuali, per capire quali siano le case che non ci sono più perché portate via dalla frana".Riproduzione riservata.

Leggi di più:
Adnkronos »
Loading news...
Failed to load news.

Perché poi si dovrebbe scavare a mani nude sono misteri che solo certi titolisti possono svelare... Stivali di gomme, false informazioni, e incasso illegale di denaro sporco. la CooP sei tu.

Frana a Ischia, le immagini dei Vigili del Fuoco - Il Sole 24 OREIschia (Napoli), 26 nov. (askanews) - Le immagini dei soccorsi dei Vigili del Fuoco dopo la frana che ha colpito Casamicciola e altre località...

Ischia, frana a Casamicciola: 13 dispersi, c'è anche un neonatoEmergenza sull'isola, il numero delle vittime potrebbe salire: ci sarebbero anche dei morti

Frana Ischia, 'è caduta la montagna: le case non ci sono più' - VideoFrana Ischia, 'è caduta la montagna: le case non ci sono più' - Video. Montagna? Essgerato. Collinetta. ad uschua Hanno costruito dovunque senza metter in sicurezza Purtroppo, da quelle parti costruiscono anche dove non dovrebbero. ... 💕⛪️🙏

Frana Ischia: annullata la prima del San Carlo - CronacaAnnullata la prima del Teatro San Carlo di Napoli, prevista per oggi alle 17, in segno di lutto per la tragedia di Casamicciola ANSA Cominciano ke sceneggiate napoletane e campane. Ogni scusa è buona x non fatigare.

Frana a Ischia, oggi pioggia record sull'isola: i dati CnrIn 6 ore sono caduti 126 millimetri pioggia, dato mai raggiunto in ultimi 20 anni Miao miao, croquette, e coccole, e si accende. 😁 Sempre e solo piogge record di altro non si parla !!!!

Massi giganti trascinati su Ischia dalla franaLa frana che ha devastato l'area di Casamicciola, sull'isola di Ischia, ha trascinato verso il mare massi giganti che si sono abbattuti su case e mezzi…