Foto sexy, video e chat: il caso Sarti e l’ombra dei ricatti in Parlamento

Foto sexy, video e chat: il caso Sarti e l’ombra dei ricatti in Parlamento

15/03/2019 23.01.00

Foto sexy, video e chat: il caso Sarti e l’ombra dei ricatti in Parlamento

Polemiche sull’abitudine dei pentastellati di registrare incontri e colloqui

cambia di segno. E tra le voci di chi difende la ex presidente pentastellata della commissione Giustizia, come di chi la contesta, emergono nuovi interrogativi. Quanto si va diffondendo in politica l’uso di foto, audio, o video «rubati»? A quale fine si conservano sms e whatsapp? E non sarà che il potere, al tempo della terza Repubblica, si conquista e si mantiene anche con vendette e ricatti?

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia» Giustizia, l'attacco di Marta Cartabia: “Crisi di credibilità e fiducia, ci vorrebbero tanti Livatino”

La politica, si sa, non è un pranzo di gala. Ma l’uso esponenziale di dispositivi che consentono di filmare e registrare senza dare nell’occhio rischia di incentivare comportamenti eticamente e giuridicamente sanzionabili. E la sfera non è solo quella del revenge porn, l’uso di immagini sull’intimità sessuale per vendetta. Il dem

Michele Anzaldiva diretto al punto: «La solidarietà all’onorevole Sarti per la diffusione delle foto private non si discute, ma vedo avanzare una cultura del sospetto e del ricatto». Qual è il legame? «I 5 Stelle dovrebbero tranquillizzare i colleghi della Sarti, che hanno partecipato a riunioni in casa sua dove c’erano telecamere in tutte le stanze. È una cosa illegale, di una gravità inaudita. Potenzialmente, un’arma di ricatto». headtopics.com

Il senatoreGregorio De Falco, buttato fuori senza tanti complimenti, assicura di non conoscere altre storie che possano far pensare a una specificità del Movimento: «Giulia Sarti ha subìto uno sciacallaggio, un attacco violento che riguarda la sua sfera privata». E sul piano politico? «Questi strumenti sono entrati in modo ossessivo nella vita delle persone e il problema è la congruità dell’uso che ne viene fatto, rispetto al fine legittimo». L’azzurro

Marco Marin, che vinse un oro, due argenti e un bronzo ai giochi olimpici nella sciabola, guarda con sospetto allo stile dei colleghi del Movimento: «Diffondere foto osé, registrare audio e video o conservare le schermate dei messaggini — dice con una metafora sportiva — è nel dna di un Movimento che lancia l’agente provocatore». Cosa c’entra la legge anticorruzione? «È un esempio, per dire che loro vedono nemici ovunque, mentre in politica dovrebbero esserci avversari da rispettare, come in una finale olimpica». Ragionamenti che fanno venire l’orticaria agli amici di Giulia Sarti. Il sottosegretario alla Giustizia,

Vittorio Ferraresi, condanna che la vita intima di una donna sia stata scaraventata al centro del dibattito pubblico, «senza curarsi delle conseguenze e utilizzando parole e atteggiamenti vergognosi». Leggi di più: Corriere della Sera »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Ma questa signorina accusata per le spese allegre ora è accusata per foto video chat. Quale è l'accusa di che cosa è accusata ? I MEDIA/EDITORI FANNO LA POLITICA FANNO I PROCESSI DANNO SENTENZE ELEVANO IMBECILLI A PERSONAGGI E QUESTO PAESE DISCUTE LA LIBERTÀ DI STAMPA/PENSIERO

Giulia Sarti, le foto e i video in Rete: «Ora basta, non vi occupate più di me»Lo sfogo della deputata, che aveva presentato un esposto per le immagini nel 2013, e le indagini della polizia postale. Il fidanzato: il mio computer era pulito

Giulia Sarti, foto private diffuse in rete. M5S chiede legge contro i ricatti | Sky TG24 | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Giulia Sarti, foto private diffuse in rete. M5S chiede legge contro i ricatti | Sky TG24 | Sky TG24 Va detto che ha preso il cazzo con onesta'! A meno chè non sia un reato, ciò che fa la Sarti (e/o chiunque altro) nell'intimità del suo letto, non mi riguarda. E soprattutto non deve riguardare lo Stato. jobbe50

Pescara, sui social le foto della «shelf cloud»: la nuvola sembra un’onda video | fotoNel pomeriggio dell’11 marzo una spettacolare nube è passata sopra la costa dell’Abruzzo

L'apertura straordinaria della Camera dei deputati Parlamento Subalpino - PrimopianoImmagino sia a Torino, ma l’avete scritto da qualche parte ? Who what when where ... Grande opportunità per far conoscere a tutti noi e soprattutto alle nuove generazioni,ciò che le passate generazioni hanno creato e per capire quanto di tutto ciò è andato purtroppo perduto, ma non ancora forse,irrimediabilmente. danno aria alle case chiuse d'italia?

Caso Giulia Sarti, la polizia postale: 'Nessun nuovo video in rete'Salvini: 'Vicenda disgustosa'. Solidarietà anche dalla madre di Tiziana Cantone. E potrebbe accelerare l'iter della legge che condanna il La seconda stagione sarà su Netflix

Caso Sarti, la polizia postale: 'Nessun nuovo video in rete'Salvini: 'Vicenda disgustosa'. Solidarietà anche dalla madre di Tiziana Cantone. E potrebbe accelerare l'iter della legge che condanna il Persone (uomini o donne ) che ricoprono ruoli istituzionali...dovrebbero evitare di cedere alla smania di filmare le loro performance sotto le lenzuola !

Giulia Sarti, Salvini segue il caso: 'Vicenda disgustosa' - PoliticaChieste informazioni a polizia. Nostro dovere proteggere privacy (ANSA) Adoro quest'uomo. E' il mio nuovo faro. La boa della mia morale. Se la penso al contrario di lui, vuol dire che sono ancora sulla retta via. Detto da uno che ha praticamente inventato la gogna mediatica fa impressione.

Sarti, interviene il Garante: 'Media rispettino privacy' - PoliticaFi e Lega: 'Solidarietà'. Pd: 'Fico verifichi se sono stati ripresi anche incontri politici' (ANSA) Quindi presunti diventano realtà? Quanta confusione e fake news! In Italia siamo messi davvero male

Giulia Sarti, a Montecitorio le immagini dello scandalo - Il Fatto QuotidianoRacconta un deputato di Forza Italia che ieri in aula, guardando alla sua destra, ha notato un collega con lo smartphone nascosto sotto il leggio del suo banco (la “ribaltina”). E sullo schermo, credendo di essere al riparo da altri occhi, scorreva le immagini di una donna nuda. “Stai attento”, gli ha raccomandato: “Ti vedono … tommasorodano Burocrati buffoni e falsi MTaur0 tommasorodano ma chi se ne frega ! marcotravaglio tommasorodano Qualcuno avrebbe detto..È tutto un troiaio

Il caso Giulia SartiSembra il titolo di un film. E forse è davvero un film. Una storia che mescola ricatto, leggerezza, scandalo, politica, soldi, passione, tradimento.C’è una deputata di 32 anni. C’è un fidanzato (espe A meno chè non sia un reato, ciò che fa la Sarti (e/o chiunque altro) nell'intimità del suo letto, non mi riguarda. E soprattutto non deve riguardare lo Stato.