Fiorentina, tre punti d’oro contro il Cagliari grazie a Vlahovic

Fiorentina, tre punti d’oro contro il Cagliari grazie a Vlahovic

10/01/2021 22.40.00

Fiorentina, tre punti d’oro contro il Cagliari grazie a Vlahovic

Prima vittoria casalinga per Prandelli sulla panchina viola, decisivo l’attaccante serbo al 72’. Joao Pedro sbaglia un penalty

Vlahovic festeggiato dai compagni dopo la rete dell'1-0 al CagliariPubblicato il10 Gennaio 2021FIRENZE. Vittoria casalinga della Fiorentina che batte il Cagliari e conquista tre punti importanti grazie al gol di Vlahovic. I viola salgono al dodicesimo posto in classifica a quota 18 punti in elenco; restano bloccati i sardi di Di Francesco, fermi a quota 14 punti e reduci da quattro sconfitte consecutive.

Nicola torna a casa, il piccolo ha lasciato l'ospedale. Anche il fratellino si allontanò - Cronaca Miami, crolla un palazzo di 11 piani in zona residenziale: attivati i soccorsi Miami, crolla un palazzo di 11 piani in zona residenziale

La prima occasione del match arriva dai piedi di Dusan Vlahovic. Il centravanti dei viola sciupa una ghiotta occasione da gol nell'area piccola: la sua conclusione finisce a pochi centimetri dal palo sinistro. Episodio chiave al minuto 25: Christian Oliva abbatte in area di rigore un avversario. L'arbitro Giacomelli assegna il calcio di rigore in un primo momento, poi corre al VAR ad osservare meglio l'azione. Dopo il consulto con lo schermo a bordo campo, il penalty viene ritirato. Niente calcio di rigore, i giocatori della Fiorentina si infuriano. I viola continuano la caccia alla rete del vantaggio. Poco prima della mezz'ora, al minuto 29, Pezzella colpisce il pallone su un cross proveniente dalla fascia, ma la sua conclusione esce larga sulla destra. Pericolo sventato per il Cagliari a cui viene assegnato, pochi minuti dopo, un calcio di rigore. Fallo di Igor in area di rigore: Giacomelli ha la visuale libera ed assegna il penalty dagli undici metri. Decisione, forse, un po' severa per i viola. Dal dischetto, Joao Pedro sbaglia: l'attaccante brasiliano si fa ipnotizzare da Dragowski che para la conclusione senza troppi problemi.

Nei secondi quarantacinque minuti di gioco, il sostanziale equilibrio della prima frazione si ripete. Al minuto 58 Biraghi prova ad andare in gol, ma la palla finisce troppo alta sulla traversa. Il Cagliari risponde poco dopo, al minuto 61, con Simeone: l'attaccante, però, calcia il pallone alle stelle. I sardi trovano coraggio. Al minuto 66 a provarci è Godin, di testa: il colpo di testa del difensore rossoblu esce di poco a lato. Un giro di orologio dopo, un altro difensore, Martin Caceres, prova a rendere difficile la vita di Cragno: la sua conclusione è troppo centrale per far male all'estremo difensore ospite. La svolta arriva al minuto 72. I viola sfruttano tutta la competenza di Jose Maria Callejon: lo spagnolo serve Vlahovic al centro dell'area di rigore. L'attaccante viola, da due passi, mira all'angolino basso di sinistra e porta avanti i suoi. Nell'ultimo quarto d'ora, il Cagliari non riesce ad impensierire i padroni di casa: gli attaccanti rossoblù non sfruttano le occasioni ricevute e perdono sotto i colpi viola. Prima vittoria casalinga per Cesare Prandelli sulla panchina viola.  headtopics.com

©RIPRODUZIONE RISERVATAI perché dei nostri lettori“Mio padre e mia madre leggevano La Stampa, quando mi sono sposato io e mia moglie abbiamo sempre letto La Stampa, da quando son rimasto solo sono passato alla versione digitale. È un quotidiano liberale e moderato come lo sono io.

Leggi di più: La Stampa »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Brava la viola.. Cairo in B.. cairovattene

Sport: news, dirette e aggiornamenti | Corriere.itSegui in diretta le partite di Serie A e di Serie B sul Corriere delle Sera: aggiornamenti in tempo reale su tutti gli eventi calcistici.

È un Toro formato rimonta, ma col Bologna si ferma al pari: a Barrow risponde MandragoraIl Cagliari, vincendo a Udine, torna a meno tre punti dai granata appaiati al Benevento a quota 31

Spirito salvezza e condizioni Nainggolan, parla Di FrancescoCagliari-Torino, Di Francesco: 'Non è gara da dentro o fuori. Spero di avere Nainggolan'

Fiorentina, il presidente e il bomber: Commisso palleggia con Vlahovic'Però sei bravo eh...' Così dice il presidente della Fiorentina Rocco Commisso a Dusan Vlahovic, il capocannoniere viola. I due palleggiano un po' insieme a bordo campo, a un certo punto il presidente sembra arrendersi: 'Non ce la faccio ...'. Ma il centravanti serbo lo invita a non mollare: 'Come no, pres?'.Video dal profilo Instagram della Fiorentina

Cagliari-Torino 0-1: Bremer di testa riporta i tre punti ai granata, Nicola esultaCon un gol del difensore al 77’ la squadra di Davide Nicola riassapora la vittoria che mancava dal 3 gennaio e si porta a +5 sulla zona retrocessione. Di Francesco nei guai