Figli zombie, l’Apocalisse e due ragazzini uccisi: il caso che sta spaventando l’America

Una misteriosa scomparsa.

23/06/2020 13.37.00

Una misteriosa scomparsa.

Una misteriosa scomparsa, due minori uccisi, figli zombie e una setta imperniata sul Giorno del Giudizio. Negli Stati Uniti l’opinione pubblica è incollata ai televisori per seguire un fatto di cronaca dai risvolti inquietanti. Il 9 giugno scorso, dopo mesi di ricerche, la polizia ha trovato i resti della 17enne Tylee Ryan e del fratello Joshua “JJ” Vallow. I corpi si trovavano in un terreno di Chad Daybell, nuovo marito della madre dei due minorenni, Lori Vallow Daybell. I due coniugi si trovano dietro le sbarre, anche se formalmente non sono accusati dell’omicidio. Quello che sta emergendo, tuttavia, sembra qualcosa che va oltre l’omicidio dei due ragazzi. Tutto ha inizio l’estate scorsa quando Alex Cox, fratello di Lori Vallow Daybell, uccide l’ex marito di quest’ultima sparandogli alla periferia di Phoenix. Charles Vallow vuole divorziare dalla moglie. Dice che quest’ultima crede di essersi incarnata in una figura divina che ha il compito di dare inizio a una nuova era biblica. Viene ucciso dal fratello di quest’ultima. Cox dice di averlo fatto per legittima difesa. Poco dopo Lori Vallow prende i figli Tylee e JJ e si trasferisce a Rexburg, piccola cittadina nell’Idaho rurale, dove vive Chad Daybell. Daybell è un personaggio border line. Ha una piccola casa editrice con la quale pubblica proprie opere di narrativa con scenari apocalittici ispirati alla teologia della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Ha anche registrato un podcast sulla preparazione al Giorno del Giudizio e gli amici raccontano che sostiene di essere in grado di ricevere visioni da «oltre il velo». Le sue teorie sono piuttosto bizzarre. Per esempio Chad sostiene che il mondo sia popolato da zombie. Alcuni spiriti malvagi sarebbero in grado di occupare il corpo di una persona spedendo lo spirito originale in una sorta di limbo. L’unico modo per liberare lo spirito originale da questa prigione sarebbe quello di uccidere il corpo fisico dell’occupante. Melanie Gibb, amica di lung

12:06Una misteriosa scomparsa, due minori uccisi, figli zombie e una setta imperniata sul Giorno del Giudizio. Negli Stati Uniti l’opinione pubblica è incollata ai televisori per seguire un fatto di cronaca dai risvolti inquietanti. Il 9 giugno scorso, dopo mesi di ricerche, la polizia ha trovato i resti della 17enne Tylee Ryan e del fratello Joshua “JJ” Vallow. I corpi si trovavano in un terreno di Chad Daybell, nuovo marito della madre dei due minorenni, Lori Vallow Daybell. I due coniugi si trovano dietro le sbarre, anche se formalmente non sono accusati dell’omicidio. Quello che sta emergendo, tuttavia, sembra qualcosa che va oltre l’omicidio dei due ragazzi.

'Saman? Le politiche di integrazione hanno fallito. E le donne restano invisibili' Variante Delta, la mutazione del coronavirus preoccupa l'Europa. Ecco cosa succede G7, Draghi: 'Contro autocrazie posizioni condivise'

Tutto ha inizio l’estate scorsa quando Alex Cox, fratello di Lori Vallow Daybell, uccide l’ex marito di quest’ultima sparandogli alla periferia di Phoenix. Charles Vallow vuole divorziare dalla moglie. Dice che quest’ultima crede di essersi incarnata in una figura divina che ha il compito di dare inizio a una nuova era biblica. Viene ucciso dal fratello di quest’ultima. Cox dice di averlo fatto per legittima difesa.

Poco dopo Lori Vallow prende i figli Tylee e JJ e si trasferisce a Rexburg, piccola cittadina nell’Idaho rurale, dove vive Chad Daybell. Daybell è un personaggio border line. Ha una piccola casa editrice con la quale pubblica proprie opere di narrativa con scenari apocalittici ispirati alla teologia della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Ha anche registrato un podcast sulla preparazione al Giorno del Giudizio e gli amici raccontano che sostiene di essere in grado di ricevere visioni da «oltre il velo». headtopics.com

Le sue teorie sono piuttosto bizzarre. Per esempio Chad sostiene che il mondo sia popolato da zombie. Alcuni spiriti malvagi sarebbero in grado di occupare il corpo di una persona spedendo lo spirito originale in una sorta di limbo. L’unico modo per liberare lo spirito originale da questa prigione sarebbe quello di uccidere il corpo fisico dell’occupante.

Melanie Gibb, amica di lunga data di Lori Vallow Daybell, racconta agli investigatori di aver sentito più volte dire alla madre dei due ragazzi che i figli sarebbero stati degli zombie. La prova, perlomeno per la figlia Tylee, è che la ragazza si rifiuta di fare da babysitter al piccolo fratellino JJ.

Ma non ci sono solo spiriti malvagi e zombie nel Credo di Chad e Lori. La coppia sostiene di far parte della Chiesa dei Primogeniti e che il suo compito è quello di guidare i 144.000 citati nel Libro dell’Apocalisse e liberare così il mondo dagli zombie.

La 17enne Tylee viene vista l’ultima volta l’8 settembre quando, in compagnia della madre, del fratellino e dello zio Alex Cox, fa una gita nel Parco dello Yellowstone. Da allora sparisce. All’amica Melanie Gibb, la madre Lori dichiarerà che la ragazza sta studiando in un college vicino a casa. Non è vero. Tylee in quella scuola  non ha mai messo piede, nemmeno è iscritta. Il 9 settembre, giorno dopo della scomparsa, Chad Daybell scrive alla moglie Tammy di aver deciso di «bruciare alcune piante» e di aver «ucciso un procione» che seppellirà in un terreno dove la famiglia è solita tumulare i propri animali domestici morti. Quello stesso giorno il cellulare di Alex Cox aggancia una cella nelle vicinanze di quei terreni, vicino a dove verranno trovati i corpi di Tylee e JJ. headtopics.com

Coronavirus in Italia e nel mondo: le news del 14 giugno. LIVE Variante Delta, Draghi: 'Se occorre, quarantena per chi arriva da Gb' Spagna, Ione Belarra è la nuova leader del partito di sinistra Podemos

Anche il fratellino di Tylee, JJ, dopo un po’ sparisce. L’ultima ad averlo visto vivo è sempre l’amica di famiglia Melanie Gibb, il 22 settembre, a casa di Lori Vallow Daybell. La Gibb racconta agli investigatori di aver visto il bambino uscire di casa con lo zio Alex e di averli visti rientrare poco dopo. JJ sembrava addormentato, con la testa sulla spalla dello zio. Da allora anche di JJ si perdono le tracce. La madre Lori dirà all’amica Melanie che il bambino è via per qualche tempo insieme allo zio.

Sta succedendo qualcosa di orribile nella cittadina di Rexburg. Ma nessuno se n’è ancora accorto. I primi sospetti della polizia sorgono in ottobre quando la vedova Lori Vallow, condottiera dei 144.000 dell’Apocalisse, sposa Chad Daybell, editore apocalittico, anche lui appena rimasto vedovo. La moglie Tammy infatti muore, apparentemente per cause naturali. Nemmeno due settimane dopo si celebra il nuovo matrimonio.

Nel frattempo nessuno ha più visto né sentito Tylee e il fratellino Joshua. I parenti fanno una segnalazione. I coniugi Daybell vengono convocati dalla polizia, ma mentono su dove si trovano i due figli e poco dopo lasciano l’Idaho. L’indagine nel frattempo porta dritto all’omicidio di Phoenix, ma interrogare Alex Cox, fratello di Lori Vallow Daybell, ormai è impossibile. L’uomo è morto per un coagulo di sangue nel polmone. I coniugi Daybell e la Chiesa dei Primogeniti sono spariti dalla circolazione, ma la polizia recupera i tabulati dei loro telefoni. E’ mettendo insieme la cella agganciata dal cellulare di Alex Cox il 9 settembre sui terreni di Chad Daybell e il misterioso messaggio di quest’ultimo sul procione che gli agenti riescono a trovare i corpi dei due minorenni. I procioni sono animali notturni e quel messaggio alla moglie Tammy è davvero strano visto che Chad dichiara di aver sparato al presunto animale in pieno giorno. A dicembre viene riesumato il corpo di Tammy Daybell per capire se davvero la sua morte sia stata di origine naturale. Per ora la polizia non ha reso pubblico il referto dell’anatomo patologo.

Cos’è successo a Tylee e Joshua? Chi li ha uccisi? Per ora gli investigatori non hanno voluto commentare la possibilità avanzata dai media che a uccidere i due ragazzini sia stato lo zio Alex Cox. I coniugi Daybell, rintracciati alle Hawaii, sono oggi in cella ma non sono formalmente accusati della loro uccisione: Lori Vallow Daybell è accusata di abbandono di minori e ostacolo alla giustizia; l’editore apocalittico Chad Daybell di occultamento di cadavere. headtopics.com

©RIPRODUZIONE RISERVATAI perché dei nostri lettori“Un’informazione seria, libera, competente e autorevolecome quella de La Stampa merita un abbonamento.FrancescoI perché dei nostri lettori“Perché La Stampa è il quotidiano su cui ho imparato a leggere. La famiglia di mia mamma era di Torino. Una copia era sul tavolo, tutti i giorni.

Per me La Stampa è casa.PaolaI perché dei nostri lettori“informa senza distorcere i fatti, perché nella suasa prendere posizione autonoma anche a costo di andare contro corrente.FabrizioI perché dei nostri lettori“Da 50 anni sono un lettore de La Stampa. È il quotidiano che apprezzo perché è

Auto elettrica, la rivoluzione è partita. Presto diremo addio al motore termico In Edicola sul Fatto Quotidiano del 14 Giugno: Aveva già scritto alla Lorenzin sul carcere duro e detto: “Han risposto che portano avanti le mie richieste” - Il Fatto Quotidiano Torino, Lo Russo vince primarie centrosinistra per candidato sindaco

equilibrato nei commenti, ha editoriali interessanti, giornalisti competenti Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

E stephen king muto

Blog | Che cos'è la finanza sostenibile e perché sta prendendo il largoChe cos'è la finanza sostenibile e perché sta prendendo il largo | Post di AlessiaDiNoto, analyst in una società di consulenza | via econopoly24 econ24 23giugno --- segui Econopoly - Il Sole 24 Ore

Angelina Jolie e il divorzio con Brad Pitt: per il bene dei miei figliLeggi su Sky TG24 l'articolo Angelina Jolie e il divorzio con Brad Pitt: 'L’ho fatto per il bene dei miei figli' no, ha detto per il bene della famiglia, comunque la jolie è colpevole di alienazione genitoriale, pitt ha voluto il divorzio e lei è piena di rabbia anche dopo 3 anni e continua con queste frasi ambigue, pitt era ed è un bravo padre e ha il 50% della custodia

Cuccia, 20 anni dalla morte del banchiere dei banchieri. L’eredità ai figli e il conto da 150 mila euroIl lascito ai tre figli Aurea (scomparsa lo scorso marzo) Silvia e Pietro Beniamino nell’estratto dell’articolo pubblicato dal Corriere il 27 maggio del 2007

Star che si sono rifatte il seno. O no?A volte più che il bisturi poté il push-up

La prima auto sul nuovo ponte di GenovaA bordo della vettura Pietro Salini, amministratore delegato della società Webuild che, insieme a Fincantieri e Italferr, sta portando a termine la costruzione del ponte

Voli cancellati, Enac avverte le compagnie aeree: pronti a multe sui voucherL’Ente per l'aviazione civile ha fatto sapere che sta avviando le istruttorie per eventuali sanzioni alle compagnie aeree per il mancato rispetto del Regolamento comunitario di tutela dei passeggeri, che prevede il rimborso del biglietto (e non il voucher) in caso di cancellazione del volo Evviva!