Pellegrino

Pellegrino

Federico Pellegrino vince la Coppa del Mondo di sprint

È la seconda in carriera dopo quella già conquistata nel 2016

24/02/2021 15.59.00

Pellegrino ha vinto la coppa di specialità grazie ai 439 punti contro il 369 del russo Retivykh

È la seconda in carriera dopo quella già conquistata nel 2016

Federico Pellegrino - si legge sul sito internet del Coni - ha vinto la coppa di specialità grazie ai 439 punti contro il 369 del russo Retivykh, un vantaggio che poteva lasciare comunque il poliziotto di Nus abbastanza sereno sul trionfo finale. Per l'azzurro si tratta della seconda coppa sprint della carriera, dopo quella già conquistata nel 2016.

Salvini da Draghi per parlare di stato di emergenza e mascherine Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio I Maneskin sul New York Times: 'Conquisteranno il mondo?'

A questo punto la Coppa del Mondo di sci di fondo si concluderà con la tappa di Engadin del 13 e 14 marzo, dove si svolgeranno una 10/15 km in classico ed un inseguimento in skating da 50 km. Leggi di più: Rainews »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Sofia Goggia regina di discesa, più forte anche della sfortuna - VanityFair.itAnnullate le gare per maltempo, l'azzurra trionfa e vince per la seconda volta la Coppa del Mondo di discesa libera dopo la gioia del 2018. Rientrava dopo l'infortunio a Garmisch del 31 gennaio. «Ho fatto l'impossibile per essere qui, questo titolo è meritato: ho vinto quattro discese su cinque». Eguagliata Isolde Kostner

Blog | Il Covid-19 fa slittare al 2022 la Coppa del mondo femminile di rugby - Alley OopIl Covid-19 fa slittare al 2022 la Coppa del mondo femminile di rugby

Paris fuori dal podio, a Saalbach vince KriechmayrLeggi su Sky Sport l'articolo Sci, coppa del mondo: Kriechmayr vince la discesa di Saalbach. Paris quarto

Marta Bassino vince la coppa del mondo di giganteLa campionessa azzurra è arrivata quarta nel gigante odierno di Jassna, in Slovacchia, un risultato sufficiente a tenere a distanza la francese Tessa Worley sua avversaria diretta

Scherma, 30 positivi al Covid dopo tappa BudapestLeggi su Sky Sport l'articolo Scherma, Coppa del mondo: 30 positivi al Covid dopo la tappa di Budapest incomincia una musica spettrale già nota. come si sposta l'uomo cosi fà il vaccino ... Che bello vedere che vi ricordiate l’esistenza di questo sport solo per notizie del cazzo, una massimo due volte all’anno