Fatti non foste a viver come ’mbuti | Il Caffè di Massimo Gramellini

Fatti non foste a viver come ’mbuti

21/05/2020 08.25.00

Fatti non foste a viver come ’mbuti

Avrei voluto spezzare una lancia, o almeno un imbuto, a favore

di  Massimo Gramellini | 21 maggio 2020Avrei voluto spezzare una lancia, o almeno un imbuto, a favoredella ministra della Distruzione Pubblica, schernita sui social(e dalla frase di Osho che dà il titolo al Caffè) per avere affermato che gli studenti «non sono imbuti da riempire di conoscenze». A parte che, per far arrivare le conoscenze a studenti barricati in casa da mesi, più che gli imbuti oggi servirebbero le

Riccardo Puglisi, chi è 'l'ultras liberista' chiamato a Palazzo Chigi Vescovi Usa verso la scomunica a Biden sull'aborto - Mondo I lavoratori del magazzino Lidl: 'Non ci sono orari, siamo pagati quanto vogliono loro e ricattati per gli straordinari. Li prende solo chi non fa storie' - Il Fatto Quotidiano

catapulte. Ma mi era sembrato un esercizio di gratuita ferocia demonizzarla per un lapsus. Non posso entrare nel cervello della mia ministra preferita (per lei ho traditoToninelli), anche perché mi trovo momentaneamente sprovvisto diimbuto, ma immagino che persino Di Maio sappia che gli imbuti servono a travasare i liquidi e non a trattenerli. Senonché ieri la Azzolina ha voluto tornarci su. E, invece di correggere il lapsus, lo ha

fieramente ribadito,sostenendo di essersi riferita a un imbuto specifico, quello diNorimberga, e invitando i critici a consultare un motore di ricerca.Una ministra dell’Istruzione che citaGoogleinvece dellaTreccanidev’essere sicuramente all’avanguardia, ma il guaio è che proprio sul motore di ricerca si scopre che l’imbuto di Norimberga prende il nome da un’incisione settecentesca in cui l’insegnante versa il sapere dentro la headtopics.com

testadell’allievo «con» un imbuto. Quindi gli allievi non sono imbuti neanche a Norimberga. Se fossi la ministra, tornerei ascuolaper un ripasso. Peccato che qualcuno l’abbia chiusa.21 maggio 2020, 07:12 - modifica il 21 maggio 2020 | 07:13 Leggi di più: Corriere della Sera »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Ora i detenuti in alta sicurezza mandano su TikTok i video fatti con i cellulariIn tre Istituti penitenziari del sud alcuni reclusi hanno ripreso scene di vita quotidiana e le hanno messe sui social network. L'escalation è continua. Nel 2019 sequestrati 2mila telefonini Andiamo bene! Mancano persone nei campi? Risolto il problema! E via telefono tv ecc. Oddio oddio....

Luca Zaia: «Ci sono stati pasticci e li hanno fatti a Roma»Il presidente leghista: non oso pensare che cosa sarebbe stata questa epidemiase tutto fosse stato gestito soltanto dal governo I pastici li avranno fatto a Roma secondo Lei, però el ce tato de la pandemia è Lombardia dove da anni c'è la Lega. Zaia Dai, fate una bella macroregioni del nord e toglietevi dalle balle... Auguri. Io direi in Lombardia scaricabarile

Cook@Home: il futuro secondo Massimo BotturaUn menu dedicato ai Beatles e il domani di «Kitchen Quarantine»: il futuro secondo Massimo Bottura Durante questa quarantena ho imparato a non confrontare costantemente la mia vita con quella delle altre persone. Ma ora che sono soddisfatto delle mie torte salate, scommetto che Bottura mi convincerà che se non uso la curcuma sono un fallito. Ce l’avevo quasi fatta...🥺

La tragedia dell’Ilva e il punto di non ritornoLa tragedia dell’Ilva e il punto di non ritorno: l'analisi di PaoloBricco sul futuro della siderurgia PaoloBricco Ma i sindacalisti che fine hanno fatto? : Sono tutti attorno alle culle dei nativi italiani per bollarli 'realtà surrettizie'? PaoloBricco Il capitalismo liberale esige che più che fare acciaio si facciano soldi. Fare acciaio a qualunque costo quanto costa?

Dopo il passaggio di proprietà, anche il nuovo stadio della Roma è in stalloE l'indagine su Parnasi, il costruttore che possiede i terreni a Tor di Valle, non aiuta Roma Esattamente il contrario. Pallotta cede la Roma x le difficoltà dello stadio, unico progetto che gli interessava e che avrebbe fatto guadagnare. Sempre all’erta alla GdS...

Editoriale | Il limite di TrumpL'editoriale di Massimo Gaggi sul Corriere del 19 maggio 2020 Il suo limite non è niente rispetto ai vostri.. Azzardi? Per una volta che un presidente dice come stanno le cose, azzardi...? Costui è un mitomane ed un criminale. Lascia esterrefatti ed irritati il suo accanimento contro l'ambiente.