Fare ordine nello smartphone alla Marie Kondo rilassa e fa sentire meglio - Glamour.it

Il decluttering alla Marie Kondo si può fare anche sullo smartphone (e in vista delle vacanze!) 👇

03/07/2019 23.01.00

Il decluttering alla Marie Kondo si può fare anche sullo smartphone (e in vista delle vacanze!) 👇

Controlliamo lo schermo dello smartphone fino a 2600 volte al giorno e spesso e abbiamo un’app per qualsiasi cosa, anzi, capita di averne due che svolgono la stessa funzione: dalla musica alla spesa, dallo shopping alla prenotazione di un ristorante, passando per il calcolo delle calorie bruciate durante la corsa mattutina. ...

Controlliamo lo schermo dello smartphone fino a 2600 volte al giorno e spesso e abbiamo un’app per qualsiasi cosa, anzi, capita di averne due che svolgono la stessa funzione: dalla musica alla spesa, dallo shopping alla prenotazione di un ristorante, passando per il calcolo delle calorie bruciate durante la corsa mattutina. Ma seconda un’indagine commissionata da

Hakimi verso il Chelsea, scelta la contropartita tecnica Salvini da Draghi per parlare di stato di emergenza e mascherine VIDEO. Lukaku commosso durante l'omaggio a Eriksen - Sky Sport

Trainline, app per viaggiare in treno e in pullman, quelle che davvero vengono utilizzate con regolarità sono molte meno di quelle installate sui propri dispositivi: infatti, escluse quelle per i social network, per il 53% degli italiani le app utilizzate quotidianamente si contano sulle dita di una mano. Il decluttering alla Marie Kondo si può fare anche sullo smartphone. L’ordine e la pulizia, potendo contare sulle cose davvero essenziali aiuta a fare ordine anche nella mente a dare un senso di leggerezza. «La confusione digitale è meno evidente del disordine negli spazi ma forse più subdola. Il nostro smartphone può contenere un gran numero di app prima di essere messo in crisi e si può aumentarne le capacità con nuovi Giga di memoria, ma eliminare il superfluo, e quindi cancellare le app inutilizzate, dona una sensazione di leggerezza perché ciò che era pieno di improvviso si svuota, lasciando spazio al nuovo che altrimenti non troverebbe posto. Anche i nostri sistemi organizzativi ne traggono beneficio, perché subiscono meno pressioni e di conseguenza risulta più facile organizzarsi»,

dice Sabrina Toscani, Professional Organiser e fondatrice di Organizzare Italia. Leggi di più: Glamour Italia »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Minacciati, malpagati e precari: ecco cosa vuol dire fare l’archeologo per 60 euro al giornoLa realtà della vita (dura) da archeologo nel Paese con il maggior numero di siti Unesco Ma la globalizzazione è bella, il privato è efficiente mentre il pubblico è brutto, la UE ci porta la pace, l'euro è irreversibile, con la liretta saremmo messi peggio della Grecia, e via luogocomunando. Come medici pubblici, insegnanti...!

«Nostra figlia di 15 anni si rifiuta di parlarci: cosa possiamo fare?»Per avvicinarla a una domanda di aiuto è importante provare a capire se ci sono aspetti della sua vita che lei percepisce come ostacolo ai suoi obiettivi o un problema per sé Non rivolgersi ai servizi sociali di reggio emilia !!!!! Forse la risposta è che le hanno dato troppo....senza insegnare che ci vuole qualche rinuncia non li si fa crescere...quello è il trucco....così cresce la sensibilità verso i genitori e il risultato è assicurato....👍😍 Non portarlo nemmeno dal qualsiasi psicologo.. sono persone incompetenti

Eritema solare: doposole e crema idratante per sconfiggerloPer sconfiggere l'eritema occorre reidratare la pelle con creme idratanti o specifici doposole.

AnotheReality: la realtà virtuale per la formazione aziendaleUna soluzione tecnologica, immersiva e ludica adottata da IBM e altri colossi per fare team building.

Shopping online durante i saldi: 10 consigli di Google per fare acquisti sicuri - iO DonnaCome capire se il sito è sicuro, come effettuare pagamenti senza rischi, quali strumenti si trovano online per fare acquisti in Rete a prova di truffa. Con i consigli dell'esperto di Google

Così in 14 secondi si è sbriciolato il Morandi. “Hanno ceduto prima i tiranti poi il resto”Desecretato il video che inguaia Autostrade. L’ingegnere strutturista: «Bisognava fare più manutenzione» del rio.