Lamafianonsipremia

Lamafianonsipremia

Ergastolo ostativo, l'intervento di Vittorio Teresi sul Fatto: 'Come si impedisce che escano i boss' - Il Fatto Quotidiano

100MILA FIRME CONTRO I PERMESSI AI BOSS I capimafia non collaboranti sono irredimibili. Qui l'intervento del Sostituto procuratore della Repubblica a Palermo #lamafianonsipremia [FIRMA ANCHE TU:

10.11.2019

100MILA FIRME CONTRO I PERMESSI AI BOSS I capimafia non collaboranti sono irredimibili. Qui l'intervento del Sostituto procuratore della Repubblica a Palermo lamafianonsipremia [FIRMA ANCHE TU:

I magistrati che celebrano processi di mafia nei territori endemicamente infestati dalle rispettive organizzazioni criminali, sono (o sono stati fino a pochissimo tempo fa) come squadre che giocano in trasferta. Non godono del favore della gente: le realtà territoriali in cui operano cosa nostra, ‘ndrangheta, sacra corona unita e camorra sono tendenzialmente più vicine a …

Al contrario, le autorità giudiziarie che si sono trovate a

Ergastolo, no permessi premio ai boss stragisti che non collaborano. Vogliamo subito una legge! Firma la petizione del Fatto Quotidiano

di una potente famiglia mafiosa, prima condannato all’ergastolo e poi assolto. Aveva sofferto un lungo periodo di carcerazione, era sempre stato un detenuto modello, aveva seguito con diligenza i programmi di recupero.

dell’ordinamento penitenziario siano state espresse da colleghi che hanno svolto la loro attività nel Mezzogiorno e si sono occupati, in modo esclusivo o prevalente, di processi di mafia. Le diverse opinioni sul tema sono quindi, a mio avviso, il frutto di

Come ho detto, il mafioso non collaborante che esce dal carcere (anche solo per un periodo di permesso in famiglia) è

di tutti coloro che hanno sempre agito per annientare definitivamente le mafie nel nostro Paese. Di fronte a un’istanza di benefici carcerari, avanzata da uno qualsiasi dei più pericolosi detenuti pluriergastolani, si dovrebbe imporre una inversione dell’onere della prova, che imponga all’interessato l’obbligo di dimostrare, con fatti e comportamenti univoci, che non sia più vincolato dal legame genetico con l’associazione e con i suoi esponenti e che abbia definitivamente reciso tutti i rapporti personali con costoro. Solo così si potrà evitare che il singolo giudice di sorveglianza possa, con un certo margine di serenità, decidere sull’istanza senza essere costretto a basarsi, per la propria decisione, soltanto sulle relazioni degli operatori dell’Uiepe o delle forze dell’ordine o degli uffici giudiziari competenti, che troppo spesso contengono notizie e considerazioni generiche e datate e raramente offrono la reale condizione del detenuto e dell’ambiente in cui ha operato da libero.

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano

👍 Solo giudici e magistrati sembra non lo capiscano......evidentemente hanno un quoziente intellettivo inferiore alla gente comune........ marcotravaglio Mi sembra irragionevole che si debba raccogliere le firme per una cosa tanto ovvia come questa. Dovrebbe essere automatico che questa gente sconti in carcere TUTTA la pena senza permessini e ai lavori forzati a pane e acqua se si rifiutano di spaccare pietre

basta con questi premi ambigui e complici...il CSM può prendere qualche provvedimento per gli autori di queste nefandezze...dagli psicologi ai giudici di sorveglianza... Le avete sentite le stronze requisitorie contro di voi e marcotravaglio petergomezblog contro questa iniziativa da parte di RadioRadicale 'la voce di tutti'...se penso che anche un solo mio centesimo va a finanziare quei fiancheggiatori mi viene male. Invito tutti a firmare

41bis senza se e senza ma...! Sono i magistrati che danno i permessi ai boss!!!!E la maggior parte dei magistrati sono di sinistra.... La vostra beneamato Europa cosa dirà’ dopo il pronunciamento del tribunale dei diritti dell’uomo marcotravaglio Per me la legge non può scendere a ricatti e lo stato di diritto neanche. Queste sono distorsioni. Contento siano state condannate dalla corte suprema.

ALMENO CHI E' CONDANNATO PER OMICIDIO, NON DEVE AVERE ACCESSO A SCONTI DI PENA O PERMESSI PREMIO... ALLE LORO VITTIME NON E' CONCESSO AVERE PERMESSI PREMIO, CHE LE RIPORTI IN VITA ANCHE SOLO PER UN GIORNO: SONO MORTE PER SEMPRE! qui siamo al ridicolo...

Turchia: 'Lunedì iniziamo a espellere i foreign fighter dello Stato Islamico verso l'Europa' - Il Fatto QuotidianoLunedì la Turchia inizierà ad espellere i combattenti europei dello Stato Islamico sotto la loro custodia. La decisione è presa, ha annunciato il ministro dell’Interno, Suleyman Soylu, anche se non ha chiarito con quali modalità avverranno queste espulsioni: “Che vi piaccia o no, che ritiriate o no le loro cittadinanze, vi rimanderemo i membri dell’Isis, … Porti aperti mi raccomando! Il governo come risponderà? Forse dovremmo smetterla di comprare i loro prodotti, specie l'acciaio così magari la nostra Ilva può riprendere a produrre. Ditelo all UE che ha aumentato la quota di import di acciaio turco (e anche cinese)

Visto l'ultimo episodio di violenza da parte di colui che sulla carta doveva essere in carcere che senso ha firmare una richiesta che rimarrà come tale. Sono un insulto alle vittime e ai loro familiari i permessi concessi per 'Buona condotta' La parola ergastolo non è opinabile! come si fa? marcotravaglio Ok

Ma ,ma ,ma...... l'Europa? marcotravaglio Il sospetto che certi magistrati siano a dir poco non in sintonia con quel popolo nel cui nome emettono sentenze ! Dare permessi a chi ha ucciso magistrati poliziotti carabinieri e persone innocenti compresi bambini è un delitto che grida vendetta agli occhi di dio !

Ma allora la Costituzione e la Cedu e il PDCP di New York proprio non vi entrano in testa. Neanche dopo le sentenze della Corte Europea e della Corte Costituzione. Raccogliete firme anche per la pena di morte, la lobotizzazione e la castrazione. Oppure andate in Iran in CoreaNord ma come necessitano firme per questo? e siamo messi più che male allora

ilfattoblog Fatto Infatti per loro sarebbe giusta la pena di morte. I padroni del leghista.

Taranto, duro confronto tra Conte e chi chiede la chiusura della fabbrica - Il Fatto Quotidiano“Chiusura! Chiusura!”. E’ stato un incontro ravvicinato, quasi un corpo a corpo, tra il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, circondato da agenti della Digos, e un gruppo di cittadini che invocano la chiusura del Siderurgico e il reimpiego degli operai nelle bonifiche. Conte, recatosi nello stabilimento siderurgico di Taranto per ascoltare lavoratori e cittadini, ha … Nessuno spiega, che dopo la chiusura, non esistono i 6/7miliardi€, per la bonifica. Il Tap è quasi pronto... riconversione a gas con con contributo economico dell'Unione europea.

Inchiesta Mps: da Antonveneta ai festini, i sette anni che hanno fatto tremare SienaSu tutti Mussari e Vigni. Ma in totale il Tribunale di Milano ha sentenziato 13 condanne. Inoltre Nomura e Deutsche Bank sono state condannate a pagare rispettivamente 3,45 e 3 milioni di sanzione. Prescrizione per un'operazione finanziaria, il Fresh 2008 Mussari andra’ in carcere? Qualcuno sa dirlo? Fra tanto parlare di manette..... Dai che sono riusciti ad insabbiare tutto. In appello saranno assolti. La magistratura democratica si è ben guardata dall’indagare chi era nel board e aveva la maggioranza ed il controllo di MPS e quindi decideva (la fondazione ovvero il PD ex PCI). Solite storie già viste

Sigarette elettroniche, ecco la causa (probabile) dell'«epidemia» che ha fatto 39 morti negli UsaLa Vitamina E Acetato è stata identificata come «fortemente responsabile» delle lesioni polmonari legate allo svapo che hanno colpito oltre 2mila persone negli Usa

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 9 Novembre: Qualcuno li ascolta. Il premier risponde a chi grida “chiusura”, “bonifiche”, “basta scudi” - Il Fatto QuotidianoQualcuno li ascolta. Il premier risponde a chi grida “chiusura”, “bonifiche”, “basta scudi”. Mittal tratta su 2500 esuberi e acquisto a metà prezzo il fattonequotidiano è più obbiettivo nei titoli del oramai diventato house organ di Giuseppi e del MV5B alla TV e su altri giornali ho visto diversamente marcotravaglio sta diventando come EugeneScalfari Chi va a Tamburi, Taranto, e chi invece a forza di 'pistola!' e 'chitemmuort'. Li ascolta😡😡😡 se mai li prende per il culo! Un titolo più idiota non potevate farlo! Servi!

Ex Ilva, Conte incontra gli operai in fabbrica: l'applauso dei lavoratori al premier - Il Fatto QuotidianoIl presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha incontrato i lavoratori dell’ex Ilva di Taranto per un confronto sul futuro dell’azienda. All’ingresso nella sala allestita per il consiglio di fabbrica, è partito l’applauso all’indirizzo di Conte, che poi ha ascoltato i dipendenti ed è intervenuto annunciando una “battaglia legale durissima se ArcelorMittal se ne va”. Diteci qualcosa sullo studente fuoricorso ex bibitaro al San Paolo Ilva , il contratto che smentisce Di Maio e dà ragione ad ArcelorMittal Operai in giacca e cravatta e cachemire.. ma quali stronzate scrivere, corrotti di sinistra! LaVeritaWeb Applauso ? Mah...

Scrivi un Commento

Thank you for your comment.
Please try again later.

Ultime Notizie

Notizia

10 novembre 2019, domenica Notizia

Notizie precedenti

Ex Ilva tra l'attesa del tribunale di Milano e la trattativa di Conte. Gli scenari per la gestione della fabbrica e quelli per i lavoratori - Il Fatto Quotidiano

Prossime notizie

Che hai combinato Billie Ellish? - Glamour.it