Ennesimo evento di parossismo dell’Etna, copiosa caduta di cenere vulcanica su Catania. Chiuso l’aeroporto

Ennesimo evento di parossismo dell’Etna, copiosa caduta di cenere vulcanica su Catania. Chiuso l’aeroporto

20/06/2021 00.15.00

Ennesimo evento di parossismo dell’Etna, copiosa caduta di cenere vulcanica su Catania. Chiuso l’aeroporto

DAL CORRISPONDENTE DA CATANIA. Improvvisa quanto violenta, seppure di breve durata, impennata dell’attività eruttiva dell’Etna. A partire dalle 20,40 dal gruppo del cratere di Sud Est si è notata, accompagnata da un repentino aumento dell’ampiezza del tremore (l’attività microsismica che denuncia la risalita di magma nei condotti) una intensa attività ...

22:06DAL CORRISPONDENTE DA CATANIA. Improvvisa quanto violenta, seppure di breve durata, impennata dell’attività eruttiva dell’Etna. A partire dalle 20,40 dal gruppo del cratere di Sud Est si è notata, accompagnata da un repentino aumento dell’ampiezza del tremore (l’attività microsismica che denuncia la risalita di magma nei condotti) una intensa attività stromboliana; nel giro di poco le esplosioni si sono poi trasformate in alte fontane di lava che si sono levate nella notte e si sono notate da mezza Sicilia. Contemporaneamente, è ripresa anche l’emissione di cenere vulcanica: una densa nube nera di polvere e lapilli che il vento ha trasportato verso Sud e Sud Est, in una zona ricompresa tra Acireale e Catania. Fitta e intensa la ricaduta di cenere vulcanica sui paesi pedemontani, meno sulle città sul mare, a cominciare da Catania dove però la pista dell’aeroporto Fontanarossa è rimasta “contaminata” dalla cenere ed è stato necessario chiudere lo scalo e dirottare gli ultimi voli della giornata, in attesa di ripulirla.

Disabile abusata su bus linea Taranto, indagati 8 autisti - Puglia Tokyo 2020, terza medaglia Italia: Longo Borghini bronzo nel ciclismo Villasimius, tornano in spiaggia 250 chili di sabbia sequestrati ai turisti - TGCOM24

Forti boati sono stati avvertiti in tutta la vasta area etnea. Secondo l’Osservatorio etneo dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Catania, si è verificato anche un trabocco lavico che, sempre dal cratere di Sud Est, alimenta una colata lavica che si dirige verso Sud Ovest e che è ben alimentata. La colata si trova ad un’altitudine tale da on destare alcuna preoccupazione per i centri abitati le cui popolazioni, invece, cominciano ad essere esasperate dalle continue “piogge” di cenere che vanno avanti con fasi alterne e tempi più o meno lunghi dallo scorso febbraio. Quello di stasera, infatti, è l’ennesimo parossismo dell’Etna che ne conta alcune decine dallo scorso inverno ad ora.

Tuttavia, come è cominciata, l’eruzione si è conclusa nel giro di poco più di un’ora. Ma nessuno si fa illusioni perché questa lunga fase dell’attività dell’Etna, che va avanti da molti mesi, non mostra segnali che possano far pensare ad una conclusione. I vulcanologi la ritengono comunque normale per il vulcano più alto d’Europa, patrimonio Unesco. headtopics.com

Leggi di più: La Stampa »

Giovanni De Gennaro: 'A Tokyo sogno una medaglia'

Leggi su Sky Sport l'articolo Giovanni De Gennaro “La medaglia è un sogno: da Rio a oggi ho imparato molto. Sono pronto'

Dakota Johnson: le prime immagini di PersuasioneDakota Johnson sarà la protagonista di Persuasione, film di Netflix ispirato all'ultimo libro di Jane Austen

Napoli, camorra: potrebbero tornare in carcere i nipoti di ZagariaLeggi su Sky TG24 l'articolo Napoli, camorra: potrebbero tornare in carcere i nipoti di Zagaria

Capri: 6 idee per un weekend luxurySoggiorno al Punta Tragara, affacciato sui Faraglioni, happy hour sul mare, shopping (per trovare i veri “Capri pants”) e un'abbuffata di dolci senza sensi di colpa: le nostre 48 ore sull'isola heyjude_90

Anna Foglietta, Franca Rampi la mamma di tutti - TvAnna Foglietta interpreta la mamma di Alfredino Rampi: 'Era importante - dice l'attrice - raccontare questa storia per tutti gli italiani che hanno sofferto e per Franca Rampi', che a Vermicino è stata 'la mamma di tutti' ANSA Non so quanti ne sentissero realmente il bisogno.. L'ho già affermato; io che l'ho seguito da genitore, non sono affatto d'accordo ed ora anche da nonno dico che negherei la mia volontà al fare di una tragedia uno spettacolo! Mi unisco all'opinione di tutti che come me hanno sentito la necessità impellente di esprimere totale dissenso. Becera ipocrisia nelle parole del regista... e perché non un film ispirandosi ad un bel romanzo italiano? Sulla famiglia, la sig.ra Rampi e il consenso, meglio tacere.

Incendio in provincia di Messina, in fiamme deposito carta e plasticaLeggi su Sky TG24 l'articolo Incendio in provincia di Messina, in fiamme deposito carta e plastica

MotoGP Germania, le qualifiche: pole di Zarco davanti a QuartararoLeggi su Sky TG24 l'articolo MotoGP Germania, le qualifiche: pole di Zarco davanti a Quartararo