Energia rinnovabile, nel Milleproroghe via libera a produzione e consumo collettivo con i pannelli fotovoltaici sui condomini - Il Fatto Quotidiano

Energia rinnovabile, nel Milleproroghe via libera a produzione e consumo collettivo con i pannelli fotovoltaici sui condomini

14/02/2020 18.18.00

Energia rinnovabile, nel Milleproroghe via libera a produzione e consumo collettivo con i pannelli fotovoltaici sui condomini

Ridurre gli sprechi e abbassare i prezzi in bolletta, ma anche avere maggiore autonomia e riuscire a ridurre le emissioni. Sono questi gli obiettivi di una norma inserita nel decreto Milleproroghe che permetterà, attraverso la creazione di comunità energetiche, la produzione e lo scambio di energia da fonti rinnovabili. I condomini potranno installare pannelli sui …

Gianni Girottoe approvato nelle commissioni Affari costituzionali e Bilancio, dovrebbe approdare in Aula, alla Camera, mercoledì prossimo. Si tratta di una misura che anticipa il recepimento delladirettiva europea 2018/2001dedicata alla promozione delle fonti rinnovabili e che promuove la creazione di comunità energetiche e di sistemi di autoconsumo da fonti rinnovabili. L’obiettivo è far diventare i cittadini ‘

La moglie di Johnson al G7 con abiti noleggiati Droga a Torino, spacciatore arrestato per la quarta volta in un anno G7, Draghi: 'Cina è autocrazia che non aderisce alle regole multilaterali, non condivide la stessa visione del mondo delle democrazie' - Il Fatto Quotidiano

prosumer’ (produttori e consumatori).LA FASE SPERIMENTALE– Per il momento, ci sarà una fase sperimentale nella quale sarà consentito installare impianti non superiori a200 kilowatt di potenza(per la realizzazione delle configurazioni a bassa tensione), che dovranno entrare in esercizio dopo l’approvazione definitiva del Milleproroghe e con un limite di tempo (fino al 30 giugno 2021). Si prevedono

incentivi non cumulabilicon quelli già in corso per lo ‘scambio sul posto’, ossia chi immette energia in rete. Resteranno, invece, ledetrazioni fiscaliper gli impianti rinnovabili. L’energia prodotta potrà essere consumata subito, immessa in rete oppure ‘caricata’ in headtopics.com

accumulatoried essere usata in seguito. “Si apre una nuova epoca per l’energia in Italia – spiega ailfattoquotidiano.it, vicepresidente diLegambiente– Finalmente sarà possibile produrre e scambiare l’energia pulita nei condomini e tra imprese, tra edifici pubblici e attività commerciali”.

IL CONSENSO PARLAMENTARE SULLA PROPOSTA– Il testo votato nasce da una proposta presentata da Legambiente eItalia Solare, lo scorso novembre, a Rimini durante laFiera Ecomondo. L’obiettivo della proposta era di valorizzare, in particolare, lo scambio di energia da fonti rinnovabili per utenze poste all’interno della stessa rete di distribuzione, in modo da valorizzare progetti locali e di creare vantaggi per l’energia autoconsumata istantaneamente. Si è cercato di procedere con un primo step, in modo da facilitare il passaggio successivo e arrivare al contenuto della direttiva europea. La proposta è stata portata avanti dal senatore Girotto (M5S), che ha coinvolto il ministero dello Sviluppo economico. Lo stesso parlamentare, a gennaio, aveva spiegato in un post sul blog del movimento il senso dell’emendamento da lui firmato: “In Italia ci sono

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Aiutatemi a morire sono stanco di soffrire

“Senza assegno la famiglia torna nel baratro” - Il Fatto Quotidiano“L’assegno del Comune è stato una manna dal cielo. Ora che non c’è più, rischiamo di ritornare nel baratro”. Alessandra Vasta è fuori di sé. Sua sorella Barbara, malata di Sla dal 2012, è una delle 790 persone in graduatoria, con disabilità gravissima, che nel 2020 non otterranno l’assegno di sostegno da 700 euro al … Che significa “si è licenziato “e poi “ come lo trova un lavoro”? Non mi va di aprire l’articolo oggi 🤣🤣🤣 La ……………DEMOCRAZIA italiota, chiaramente oltre le pensioni d’Oro ! marcotravaglio Digli di rivolrgersi ai 5stelle

Tagli su due fronti: allarme disabilità a Roma e nel Lazio - Il Fatto QuotidianoARoma ci sono 790 disabili gravissimi, su 2.914 complessivi, che quest’anno non prenderanno i 700 euro al mese di sussidio del Comune di Roma. Fra loro, moltissimi malati di Sla, sclerosi laterale amiotrofica, terribile malattia neurodegenerativa che porta alla progressiva paralisi muscolare fino a ridurre il paziente allo stato vegetativo, pur rimanendo pienamente cosciente. Molte … Il comune non ha ridotto niente, non scrivete cazzate

Milleproroghe, stretta su auto green: bonus scatta con meno emissioni | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Milleproroghe, stretta su auto green: bonus scatta con meno emissioni | Sky TG24

Prescrizione e riforma del processo penale, dal Consiglio dei ministri arriva il via libera. Assenti le ministre di Italia Viva - Il Fatto QuotidianoVia libera al ddl sulla riforma del processo penale: nel provvedimento c’è anche il lodo Conte bis. Da pochi minuti è terminato il Consiglio dei ministri a Palazzo Chigi, durato un’ora e quaranta minuti circa. Il cdm era iniziato alle 21, con un’ora esatta di ritardo rispetto alla convocazione. Come annunciato da Matteo Renzi, non … Il Parlamento sembra più 'sano' senza quelli! Deve difendrre i politici e le lobby da processi e condanne con la prescrizione come accade da anni Giacinto_Bruno Vera dichiarazione di guerra. Voglia di rottura, menefreghismo alle stelle. Tutto il resto è solo ipocrisia.

Fallisce il blitz Renzi-destre: sbaragliato il lodo Annibali - Il Fatto QuotidianoPer la seconda volta in due giorni, Italia Viva vota insieme alle destre. I numeri per mandare in minoranza il governo, però, non ci sono di nuovo e anzi, questa volta il divario a favore di chi sostiene l’esecutivo è persino maggiore di due giorni fa: nelle commissioni congiunte Affari costituzionali e Bilancio della Camera … Non ci vedo niente di strano, Mattei non è mai stato di sinistra bene tiene tiene tiene

Coronavirus, annullato il Mobile World Congress, fiera della telefonia hi-tech di Barcellona - Il Fatto QuotidianoUna dopo l’altra, le grandi aziende del settore tecnologico avevano disdetto la propria partecipazione: Ericsson, Lg, Amazon e Facebook. Oggi è arrivata la decisione ufficiale: Il Mobile World Congress, la più importante fiera della telefonia mobile in programma a fine febbraio a Barcellona, non si farà. È la prima volta in 33 anni. Troppi timori … No CoronaVAIRUS (cit. Di Maio) Salta così la presentazione del modello a doppio screening ( !! )