Elisa Sednaoui a Fashion Flair: «Lo smartphone è un'estensione del nostro stile» - VanityFair.it

Huawei e Annakiki hanno realizzato assieme la prima collezione di abiti co-creata dall’intelligenza artificiale di uno smartphone e l’hanno portata in passerella. La modella e attrice è tra gli ospiti dell'evento di lancio. Il video

20/06/2019 01.01.00

Huawei e Annakiki hanno realizzato assieme la prima collezione di abiti co-creata dall’intelligenza artificiale di uno smartphone e l’hanno portata in passerella. La modella e attrice è tra gli ospiti dell'evento di lancio. Ecco il video 📹

Huawei e Annakiki hanno realizzato assieme la prima collezione di abiti co-creata dall’intelligenza artificiale di uno smartphone e l’hanno portata in passerella. La modella e attrice è tra gli ospiti dell'evento di lancio. Il video

», un progetto sperimentale ambizioso che dimostra come la tecnologia combinata alla creatività umana sia in grado di dare vita addirittura a una collezione di moda originale.Un risultato stupefacente che è stato reso possibile dall’incontro tra uomo e macchina, ha spiegato

Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Viva l’Italia inginocchiata (a metà): siamo sempre il Paese delle mezze misure Cts: stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno

Isabella Lazzini, Marketing & Retail Director Huawei CBG Italia: «Fornendo i parametri base per la realizzazione di un abito, come colore, lunghezza, volume e texture, l’Intelligenza Artificiale è ora in grado di fornire uno spunto creativo ai designer da cui partire per poi realizzare le loro creazioni. La tecnologia e gli smartphone sono parte delle nostre vite, perché quindi non farli diventare un’ulteriore fonte di ispirazione? Noi, con il progetto “Fashion Flair” ci siamo riusciti e ne siamo entusiasti».

Tra gli ospiti della serata-evento Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

È meglio che realizzino al più presto un sistema operativo

Germania, Europei di scherma: Elisa Di Francisca d'oro nel fioretto femminileElisa Di Francisca ha vinto l'oro nel fioretto femminile agli Europei di scherma in corso di svolgimento a Dusseldorf. Si tratta del quinto titolo continentale per l'olimpionica azzurra. In finale, la jesina ha battuto la russa Inna Deriglazova, argento, con il punteggio di 15-8. Bronzo per l'altra azzurra Alice Volpi, sconfitta in precedenza nella semifinale dalla russa Deriglazova. 💕😘💕💕 Che donna !!! Complimenti ❤ Sempre più grandi queste aperture di bocca.

Europei: Di Francisca mamma d’oro! Argento di Santarelli nella spadaA Dusseldorf Elisa batte la fuoriclasse russa Deriglazova. Niente da fare nella finale di Andrea con l’israeliano Freilich. Bronzo per la Volpi nel fioretto e per Enrico Garozzo nella spada Federscherma ElisaLovesJesi santarally93 Grande Elisa. Straordinaria!!!

VanityFair.it - celebrity, attualità, costume, moda, bellezza, food, gossip - VanityFair.itQual è stato il momento in cui hanno deciso che cosa avrebbero fatto nella vita? Inizia oggi la nuova rubrica «Da Grande» di che inaugura con la cantante (e neo giudice di XFactor_Italia) malikayane

«Murder Mystery» è il film più visto di sempre su Netflix - VanityFair.itLa commedia con Adam Sandler e Jennifer Aniston ha ottenuto solo il 45% di gradimento su «Rotten Tomatoes». Ma, sulla piattaforma streaming, ha superato ogni record

Sandra Bullock: «La famiglia è ciò per cui combatti» - VanityFair.itL'attrice, che ha adottato due bambini da single, racconta le mille sfumature dell'essere mamma: «A volte nasci in una famiglia, a volte devi andare a cercartela, a volte è lei a trovarti. Non importa in che modo ma una famiglia unisce»

La flat tax non è uguale per tutti - VanityFair.itL'ufficio studi del Consiglio nazionale dei Commercialisti ha fatto una serie di simulazioni per capire se la tassa piatta è davvero tale e a chi conviene