El Jadida, il Marocco portoghese

El Jadida, il Marocco portoghese @fulviocerutti

20/04/2019 18.00.00

El Jadida, il Marocco portoghese fulviocerutti

Moschee, chiese e sinagoghe sulle rive dell’Atlantico

MANUEL COHEN MANUEL COHEN Le poderose mura da due prospettive differenti: in direzione dell’Atlantico e della terrafermaSulla via principale di El Jadida si trova un altro punto focale della città vecchia, cioè la cosiddetta cisterna portoghese, che in realtà (probabilmente) fu concepita come arsenale per le armi, o come deposito per qualche altro genere di beni da immagazzinare, e solo in un secondo momento venne trasformata in serbatoio d’acqua per resistere agli assedi, quando la situazione della fortezza portoghese cominciò a farsi difficile. Dettaglio curioso: nel 1769 al momento del cambio di sovranità gran parte degli abitanti di origine portoghese fu sgomberata non in direzione del vicino Portogallo ma del lontano Brasile (altra colonia lusitana), dove venne da loro fondata la città di Nova Mazagão - e Mazagão è il nome che ha avuto stata fino al 1769 la El Jadida portoghese.

Covid, stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Cts: stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno

MANUEL COHEN La cisterna che garantiva alla città una riserva d’acqua in caso di assedioQuanto alla El Jadida moderna sta andando incontro a un notevole sviluppo economico, fondato anche su flussi turistici che possono contare non solo sulle testimonianze del passato ma pure su alcune belle spiagge. Però il nucleo storico viene ben conservato e speriamo che si continui così.

MANUEL COHEN Da qui si entra nella vecchia El JadidaMANUEL COHEN L’ingresso della Grande MoscheaMANUEL COHEN La semplice struttura della chiesa dell’Assunzione Leggi di più: La Stampa »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

La 'messa alla prova' di El Shaarawy, in campo con i bambini con disabilità intellettivaDopo l'incidente del 2016, il Faraone giallorosso assegnato a un particolarissimo genere di servizio sociale: dovrà insegnare ai ragazzi della

Serie A, Roma: El Shaarawy in dubbio per l’Inter. Ma il rinnovo è vicinoIl Faraone ha accusato un fastidio al polpaccio, sarà decisiva la rifinitura di venerdì. Il suo agente Massara a breve incontrerà il club e per il prolungamento si va verso la fumata bianca

Roma, il piano di Salvini per conquistare il Campidoglio: già pronto il programma - Il Fatto QuotidianoIl dopo-Raggi a Roma? Uno o più inceneritori realizzati da Acea, tavolini a mo’ di “salotti” nelle vie del centro, lo smantellamento di tutte le piste ciclabili “inutili”. E una “città-Stato” che “liberi” la provincia. Matteo Salvini sembra fare sul serio nel puntare al Campidoglio e, a due anni di distanza dalle elezioni amministrative, ha … Ha collaborato o lo ha scritto qualcuno degli Arata? 🤔 🤔 😉 Aridatece mafiacapitale! Se i 5 stelle danno casa ai zingari Roma e della lega

Salva-Roma, il no di Salvini è il bottone rosso per la crisi - Il Fatto QuotidianoOra può davvero saltare tutto. Non è più tempo per battutine e sciarade. Perché il caso Siri da crepa si è fatto faglia tra gli alleati per forza, Carroccio e M5S. Con i 5Stelle che ora tirano in mezzo direttamente lui, Matteo Salvini, chiedendogli se sapesse, se fosse a conoscenza del fatto che il figlio … lucadecarolis stammerda lucadecarolis Il barbaro legaiolo ha le ore contate! Di fronte alla schifezza della lega e della sua cozzaglia non possiamo più avere pazienza. La lega ladrona è abituata a tradire, lo ha già fatto col nano di arcore e lo sta facendo col M5S. Chiudere subito il manicomio, subito! lucadecarolis Ma è la solita pantomima elettorale. Si tirano i piatti un po di muso e poi si fa pace a letto con maggiore passione.

Casalesi, il pentito: 'Così il clan voleva speculare su un terreno della Curia' - Il Fatto QuotidianoSei pagine depositate nel corso di un processo a Santa Maria Capua Vetere che vede imputati prestanome del clan dei Casalesi e tecnici comunali di Villa di Briano. Sei pagine con qualche omissis, raccolte dal pm di Napoli Catello Maresca, che raccontano di come la camorra del casertano provò ad avviare una speculazione sui terreni … Quella del catechismo se la erano legata al dito proprio .. !!1!11!

Alessandria, spara e uccide il figlio dopo una lite: 'Il giovane chiedeva soldi' - Il Fatto QuotidianoHa ucciso a colpi di pistola suo figlio, al termine di una lite che potrebbe essere legata alla droga. È successo in un’abitazione di Rivalta Bormida, in provincia di Alessandria. A sparare è stato Luciano Assandri, 68 anni. La vittima è il trentanovenne Diego Assandri. Dopo aver sparato, Luciano ha chiamato una vicina che, a sua volta, ha … Parte di questa morte,appartiene alla nostra società che non è riuscita a capire il disagio di tanti giovani,imbambolati da una vita senza valori. Voleva solo soldi soldi

Giovani promesse, Calabria è il top della 32ª: il Milan ha il suo 'pendolino'Il terzino rossonero si è aggiudicato la palma di migliore del turno di Serie A dopo la bella prova offerta nello 'spareggio Champions' contro la Lazio

Il fotografo Tugnoli vince il Pulitzer: «Il mio cuore tra i bimbi dello Yemen»Il fotografo romagnolo ha vinto il premio giornalistico più ambito per un servizio sullo Yemen pubblicato dal Washington Post. Una delle motivazioni del premio è stata la completezza di sguardo: «Entrare nello Yemen in guerra è difficilissimo» Che bizzarro, non vi sono ong che vanno.a salvare gli yemeniti? RescueMed valgono meno dei nigeriani.e senegalesi? in italia non ci sono bambini poveri.....noooo

Il Toro frena di nuovo, con il Cagliari è solo 1-1. Zaza fa e disfa: prima il gol, poi il rossoI sardi pareggiano in superiorità numerica con Pavoletti, prima di restare anche loro in dieci e poi in nove. Allontanato anche Mazzarri

Sergio Ramelli, il prefetto di Milano vieta il corteo a Casapound e Forza Nuova per commemorare il militante ucciso nel 1975 - Il Fatto QuotidianoCasapound, Forza Nuova e Lealtà e Azione non potranno sfilare a Milano il prossimo 29 aprile per commemorare Sergio Ramelli, il militante del Fronte della Gioventù morto il 29 aprile 1975 dopo un’aggressione a colpi di chiave inglese da militanti di Avanguardia Operaia. Il prefetto del capoluogo lombardo, Renato Saccone, non concederà alcun corteo: come negli anni passati, sarà autorizzata … Dove non arriva il sindaco.... grazie alle nuove circolari ministeriali dell’interno Sergio Ramelli: Presente ! Indipendentemente da cortei o no

Affari & condanne: la vita nera del Ciarra, il fascista tra Dc e B. - Il Fatto QuotidianoÈ morto da fascista, e di mattina presto, a casa sua, cioè la clinica romana Quisisana, di cui era proprietario. Giuseppe Ciarrapico aveva 85 anni e veniva chiamato Er Ciarra sin da quando era un balilla del Duce. Non era innamorato della democrazia, come disse anni fa a Pietrangelo Buttafuoco, ma grazie alla democrazia (soprattutto … Ieri ho mangiato la pasta Insomma un politico competente !! mancherà moltissimo ai competenti pdini e forzini