“Ecco la Fondazione umanitaria del Fatto: così ci è venuta l’idea” - Il Fatto Quotidiano

LA NUOVA FONDAZIONE Da settembre, il Fatto Quotidiano darà sostegno a progetti e iniziative sociali

31/07/2021 15.23.00

LA NUOVA FONDAZIONE Da settembre, il Fatto Quotidiano darà sostegno a progetti e iniziative sociali

Personalmente, tutto è cominciato a forza di passare di fronte a una mensa per i poveri e vedere una fila lunghissima di persone dignitosissime in coda per un piatto di pasta. Quelle file che ci danno fastidio perché fanno soffrire e che preferiamo non guardare. Ma anche se chiudiamo gli occhi o non passiamo più …

Personalmente, tutto è cominciato a forza di passare di fronte a una mensa per i poveri e vedere una fila lunghissima di persone dignitosissime in coda per un piatto di pasta. Quelle file che ci danno fastidio perché fanno soffrire e che preferiamo non guardare. Ma anche se chiudiamo gli occhi o non passiamo più da quella strada, non scompaiono.

Preside di Ferrara pubblica un post contro il green pass che rievoca Auschwitz. Il ministero avvia procedimento disciplinare - Il Fatto Quotidiano Covid, morto l'operatore sanitario Gabriele Gazzani: era fra i vaccinati del VaccineDay - Il Fatto Quotidiano Scuola, aumentano positivi e classi in Dad: le soluzioni proposte

E allora: la Società Editoriale Il Fatto è nata dodici anni fa con l’intento di costruire un’impresa stabile e funzionante, ma allo stesso tempo fondata sul principio etico della libertà di informazione. Abbiamo scelto di non ricevere alcun finanziamento pubblico e di asserire che il nostro manifesto fosse la Costituzione Italiana. In tutti questi anni, siamo riusciti prima di tutto a esistere ancora e dunque a superare la crisi del mercato editoriale. Abbiamo non solo mantenuto la nostra forza lavoro, ma siamo persino cresciuti, e ci siamo trasformati a pieno titolo in una media company, diversificando. Oggi oltre al giornale e alla testata online, pubblichiamo libri, abbiamo un mensile e facciamo produzione televisiva. Siamo quotati in Borsa con un progetto industriale molto ambizioso e tutt’ altro che semplice ma è una bella sfida.

IlFatto Quotidianoha svolto e continua a svolgere un servizio importante di informazione provocando spesso burrascose polemiche, ma le abbiamo sempre superate grazie a chi ha continuato a seguirci, a leggerci e ad avere fiducia in noi. Alla base di tutto il nostro progetto, abbiamo sempre riconosciuto la forte fidelizzazione con la nostra comunità di lettori e con la società civile. Siamo nati grazie a un consenso fortissimo ottenuto girando l’Italia nell’estate del 2009 e raccontando il progetto del giornale. E ancora prima che uscisse il primo numero, abbiamo ottenuto la fiducia di tantissime persone che si sono abbonate a occhi chiusi. headtopics.com

È con questo pensiero che nasce l’idea di una Fondazione umanitaria con una forte connotazione nazionale che ci permetta di far passare il messaggio che alle nostre parole cercheremo di affiancare i fatti e, nel nostro piccolo, di dare un contributo per cambiare le cose. Torneremo di nuovo a incontrare le persone. Da settembre daremo vita a un vero e proprio tour sul territorio per raccontare il progetto della nostra Fondazione. Con grande orgoglio pensiamo di dare valore al nostro marchio e alla nostra Società promuovendo progetti umanitari tangibili che possano agire sulle fasce più deboli che, nell’ultimo anno, con la pandemia, sono state colpite maggiormente. Crediamo fortemente che la società civile, fatta da chi può aiutare e da chi ha bisogno di aiuto, sia più forte di qualsiasi sostegno previsto dalla legge, per quanto importante.

La Fondazione attraverso l’organo di indirizzo e il comitato scientifico selezionerà i progetti sui quali lavoreremo coinvolgendo anche associazioni di volontariato che già operano nel nostro territorio e chi comprerà il nostro giornale, chi si abbonerà, saprà che, oltre a informarsi, sta contribuendo a una realtà che opera anche in senso umanitario. Spesso in vari modi raccontiamo che un mare di persone ha bisogno di tutto: cibo, lavoro, risorse per far studiare i propri figli. Ci sono donne che non riescono a scappare da chi le tortura, anziani senza quel minimo per vivere una vita semplicemente dignitosa. Tutte cose che raccontiamo e denunciamo, ma forse possiamo fare qualcosa di più. Non potremmo aiutare tutti, non potremmo certamente cambiare il mondo, non potremmo eliminare quella fila per un piatto di pasta, ma potremmo essere orgogliosi di aver dato il nostro contributo.

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo150 commenti alla settimana

Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5) Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Bianchi a Sky TG24: 'Le scuole riapriranno in sicurezza'. L'INTERVISTA

Leggi su Sky TG24 l'articolo Bianchi a Sky TG24: 'Le scuole riapriranno in sicurezza, ma non abbassare la guardia'

Bravi! 🤣🤣🤣🤣🤣🤣 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣 Dio li fa e poi li accocchia. Un quintetto che merita di essere additata come una ciurma di cabarettisti. Inotre, tra di loro, c'è una leale concorrenza tra chi scrive le stronzate più eclatanti. La prima iniziativa sociale potrebbe essere quella di essere coerenti, dare le giuste notizie, non essere di parte, valutare!!! E avere un po' di palle...oramai siete peggio di repubblica...

ma andatevene a fare in culo merdaioli che non siete altro fate venire il voltastomaco con vostro giornaletto di merda carta da kulo porcodio arcocielo Come riciclarsi 👏 👏 👏 👏 👏 👏 👏 Ma ancora non siete falliti ? Meraviglioso! Però il Travagliato sembra un po' in dubbio cocchi2a

Il Fatto di Domani del 30 Luglio 2021 - Il Fatto QuotidianoGIUSTIZIA, MAGGIORANZA IN EQUILIBRIO PRECARIO. Sulle pagine dei giornali di oggi rimbalzavano le dichiarazioni dei partiti di maggioranza, solerti nell’intestarsi il merito dell’accordo raggiunto sulla riforma della giustizia, nella giornata campale di ieri. Fondamentale Giorgetti per frenare la Lega; determinante il lavoro sotterraneo del Pd per mediare; decisivo il lavoro di Di Maio per ammorbidire … È no cari miei non mischiate le carte cialtroni.4scemi al governo che continuano a fare salotti TV e 4scemi pseudo medici e voi con la vostra informazione accondiscendente stanno contribuendo a si che il virus ci consumi. venduti!

Ci avete insegnato che le Fondazioni sono un pericolo..... Azz.... che notizia . Incredibile, parlano di sociale e poi usano il loro giornale per scrivere notizie diffamanti e denigranti verso chi non la pensa come loro, si credono dei fenomeni della carta stampata invece sono dei racconta balle solo per vendere copie del giornale!

Chissà perché gli altri giornali sono al fallimento Per esempio fare una statua a Gonde.. Fondazione umanitaria con tutto l'odio che spargono ogni giorno sul giornale? Non sono riuscito a rientrare nel bonus monopattini. Farete qualcosa ? Bravi, tra tante associazioni a delinquere travestite da fondazioni ce ne sarà almeno una sicuramente sana.

Senza parole…. 🤣

Il Fatto di Domani del 29 Luglio 2021 - Il Fatto QuotidianoRIFORMA GIUSTIZIA: CONTE OTTIENE IL REGIME SPECIALE PER I REATI DI MAFIA. Dopo un braccio di ferro durato ore alla fine si è arrivati a un’intesa sulla riforma della giustizia, che ora ha il via libera del Movimento 5 Stelle. È stato superato anche l’ultimo scoglio che aveva bloccato le trattative durante la giornata, quello … Conte, il nulla, non ha strappato un bel niente… alcune norme su processi di mafia o fatti gravi hanno avuto sempre una via preferenziale per proseguire senza prescrizioni. È terminata una semplice sceneggiata senza finale. Non gli avrei dato nessuna risonanza mediatica. Per fortuna ci sono il leader in pectore e i 5S , gente seria a cui non interessa la poltrona . Loro strappano si ricordi della prescrizione che va annullata

Mi immagino.

I pm: “Dj Viviana ha ucciso Gioele, poi si è suicidata” - Il Fatto Quotidiano“Chi deve morire qua? Dimmi un po’, chi deve morire? Deve morire qualcuno? Devono morire i nostri genitori! Deve morire qualcuno?! Perché è stato toccato qualche tasto magari troppo, troppo esplosivo, come la pentola che è esplosa!”. Le urla di Viviana Parisi, la deejay morta l’estate scorsa a Caronia (Messina) con il figlio Gioele, sono … Queste sono brutte notizie. Ancora questa ipotesi? Ne sono certi? Ho visto dei video di lei su YouTube. A me sembrava una madre e moglie amorevole. Poi si sa, la depressione è davvero terribile e fa fare cose orrende a se stessi e al prossimo Ma figuriamici, giusto per chiudere il tutto e non occuparsene più...

L’oracolo d’Adelphi: Calasso - Il Fatto QuotidianoDa qualche parte, in uno dei suoi libri, si trova certamente la spiegazione di quella che non può essere una coincidenza. Roberto Calasso se n’è andato ieri, lo stesso giorno in cui arrivavano in libreria i suoi due ultimi titoli, entrambi usciti per la Piccola Biblioteca. Memè Scianca, schegge di ricordi dalla Firenze degli anni … L’inail mi ha bloccato Twitter, è questa la democrazia in in Italia?

Il Fatto Quotidiano @fattoquotidianoCartabia, dove sono i processi più veloci? Una buffonata per una domanda idiota. Roba degna dello strafatto quotidiano. Ovviamente non ci saranno proc più veloci, visto che tutti gli avvocati con clienti che se lo possono permettere faranno appello intasando le già oberate corti di inutili procedimenti Riformacartabia riformadellagiustizia Solo Conte ha impedito che saltassero i proc x mafia Tempi dei processi stabiliti per legge. Accidenti, era così facile e nessuno ci ha pensato prima...

Luca Bernardo, ovvero il pediatra con la pistola - Il Fatto QuotidianoConoscevamo molte facce del multi-sfaccettato Luca Bernardo, candidato sindaco del centrodestra a Milano. Conoscevamo il Luca Bernardo amico di Nicole Minetti, da lui chiamata a fare “l’angelo custode” della Casa pediatrica dell’ospedale Fatebenefratelli, quando l’infaticabile organizzatrice delle feste del bunga-bunga ad Arcore era già indagata per favoreggiamento della prostituzione. Conoscevamo il Luca Bernardo impegnatissimo a … marcotravaglio Scusi ma cosa ci sarebbe di male nell'avere una pistola? Francamente la mia preoccupazione che un pediatra sia armato è praticamente zero, rispetto a quella che un qualsiasi malvivente lo sia. Dubito che costui verrà a rapinarmi a casa o per strada Ma quindi c'è gente in giro con la pistola come se niente fosse? Anche Sileri ha porto d' armi e possiede una pistola, ha dichiarato che molti medici ricevono minacce. Mi chiedevo, avete fatto verifiche su chi va in giro con macerie o armi simili ?