È scontro sui centri estivi, il Pd contro la giunta: “Vi siete dimenticati dei bimbi da 0 a 3 anni”

L’assessore respinge le accuse: «Avevamo 16 adesioni, sarebbe stato assurdo farli partire»

07/07/2020 09.19.00

È scontro sui centri estivi, il Pd contro la giunta: “Vi siete dimenticati dei bimbi da 0 a 3 anni”

L’assessore respinge le accuse: «Avevamo 16 adesioni, sarebbe stato assurdo farli partire»

Pubblicato il07 Luglio 2020I bimbi da 0 a 3 anni quest’estate sono stati dimenticati. La denuncia arriva dal gruppo consiliare del Pd, che in un'interrogazione chiede al Comune per quale motivo i nidi comunali non abbiano fornito il servizio di assistenza ai bambini a luglio. Pronta la risposta dell'amministrazione, che spiega che in realtà non è stato raggiunto il numero di adesioni necessario, mentre va comunque avanti il progetto che prevede l'incontro tra le insegnanti e i bimbi con i genitori nelle aree verdi del territorio.

G7, Draghi: 'Cina è autocrazia che non aderisce alle regole multilaterali, non condivide la stessa visione del mondo delle democrazie' - Il Fatto Quotidiano Calhanoglu, c'è l'offerta dell'Atletico Madrid Sparatoria Ardea, morto suicida il killer che si era barricato in casa - Tgcom24

Nel documento firmato dalla capogruppo Valeria Varnero e dai consiglieri Manuela Mazza, Mohamed Es Saket e Marta Bruschi, a giugno le educatrici avrebbero contattato i genitori dei bambini iscritti al nido per annunciare l’attivazione del centro estivo a luglio. «A noi risulta che diversi genitori abbiano aderito alla proposta – spiega il capo gruppo Vernero -, quindi vogliamo sapere perché l’iniziativa sia morta così, dato che due giorni dopo gli stessi papà e mamme sono stati nuovamente contattati con un messaggio che rettificava tutto».

L'assessore all'Istruzione Gabriella Bessone conferma che è andata proprio così, anche se in realtà non ci sono motivi strani dietro la rinuncia: mancavano gli iscritti. «E' da mesi che facciamo incontri per capire come possiamo dare una mano alle famiglie e far tornare a socializzare i bambini – spiega Bessone –, dopo il lockdown che li ha tenuti prigionieri in casa per mesi. Infatti abbiamo fatto partire i centri estivi per i più grandi, facendo anche rete tra noi e tutte le varie realtà del capoluogo. Solo che molto tardi ci è stato detto che potevamo organizzare i centri estivi anche per i più piccoli. E in quel frangente abbiamo chiesto subito alle famiglie se erano interessate, ma molto probabilmente era già tardi perché in tante si erano già organizzate diversamente. Quindi non abbiamo fatto partire l'iniziativa perché non aveva senso aprire i nidi per pochi bimbi. Le adesioni erano appena 16 o 17. Stiamo però facendo continuare il progetto che avevamo attivato a maggio». L'assessore puntualizza però anche come in tutti questi mesi le educatrici abbiano mantenuto rapporti costanti con i bimbi, aprendo per esempio una pagina facebook dove hanno letto loro delle fiabe, proposto lavoretti e organizzato anche videotelefonate. headtopics.com

L'assessore si riferisce a «Giardinoingiro», l'iniziativa che ha organizzato sempre il Comune che si rivolge a tutti i 200 iscritti ai 5 nidi cittadini, che sono invitati ad andare al parco a gruppi limitati secondo quanto concordato con il personale delle strutture, e che propone attività da svolgere all'aria aperta. Due gli obiettivi: offrire un servizio alle famiglie e ricostruire un rapporto che è stato bruscamente interrotto a febbraio nell'ottica di ricominciare a frequentare le educatrici perché i piccoli siano pronti a tornare a scuola quando si potrà.

Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

😳😳😳 0/3 anni🤔 ma questi sono scemi?🤔🤦

Il “Vaffa” del Pd torinese a Grillo sulle alleanze: “Avete governato male, discorso chiuso”Il fondatore del Movimento 5 Stelle vuole fare del voto amministrativo il banco di prova di un’intesa a livello locale tra partiti. L'unico vaffa è quello che meritate voi con questa carta da cessi che scrivete.

Effetto Covid, nel gradimento dei governatori vola Zaia e cede Fontana. Nel Pd cresce Bonaccini, giù ZingarettiEffetto Covid, nel gradimento dei governatori vola Zaia e cede Fontana. Nel Pd cresce Bonaccini, giù Zingaretti. I risultati di Governance Poll 2020 su 24+ l'informazione premium del Sole 24 Ore Ma perché zingaretti è ancora governatore del Lazio? Bene , fra tre anni vedremo chi ci sarà Leggo bene “CEDE” Fontana Dove sta, adesso, sottoterra? mucchiodimmerda

Sondaggi politici, Pd a 5 punti dalla Lega. Orlando scatena la polemica: 'Senza tre scissioni saremmo pari'Sondaggi politici, Pd a 5 punti dalla Lega. Orlando scatena la polemica: 'Senza tre scissioni saremmo pari' [di MONICA RUBINO] [aggiornamento delle 11:25] Senza ruota le cariola poteva essere mio nonno dai che un bel governone pd+lega+berlu non ce lo toglie nessuno Con una nuova segreteria più convincente saremmo al 30% se non si approfitta di questo momento le prospettive non saranno rosee'

Fitti estivi e droga: controlli dei carabinieri nel NapoletanoLeggi su Sky TG24 l'articolo Fitti estivi e droga: controlli dei carabinieri nel Napoletano

La Juventus batte Gucci su Instagram (grazie a CR7): è il brand più seguito in Italia-La top 5È la società che vanta più scudetti, ma da qualche giorno anche il brand italiano con più follower su Instagram: 40,6 milioni contro i 40,3 milioni

Donna uccisa dal marito a Cerignola, contro di lei 5 proiettili: il femminicidio davanti ai due figliL'uomo secondo il suo avvocato sarebbe in stato confusionale dopo aver ucciso la donna, 41 anni, da cui era separato: 'Ma è morta', ha