Ducasse e Redzepi: «Delivery e menu verdi, l’alta cucina sia sempre più accessibile»

Ducasse e Redzepi: «Delivery e menu verdi, l’alta cucina sia sempre più accessibile»

16/05/2021 11.56.00

Ducasse e Redzepi: «Delivery e menu verdi, l’alta cucina sia sempre più accessibile»

Alain Ducasse e René Redzepi: «Le formule nate durante il lockdown resteranno: l’alta cucina deve diventare sempre più accessibile». Alice Waters e Ruth Reichl: «Ripartiamo da agricoltura e lotta alla fame»

René Redzepi: «La mia idea di futuro? Assecondare la green transition»«Ho patito molto il lockdown— ha confessato Redzepi —. In Danimarca abbiamo vissuto quest’anno un inverno brutale. A un certo punto, perciò, ho scelto di andare a lavorare tutti i giorni come se il “

Astrazeneca, Crisanti a La7: 'La verità è che hanno vaccinato i giovani per smaltire dosi inutilizzate e per immunità di gregge' - Il Fatto Quotidiano Stagionali istruiti dai datori di lavoro: 'In caso di controlli devi dire che fai 6 ore e 40 e hai il giorno libero'. Poi il lamento: 'Poca disponibilità, è colpa dei sussidi'. I colloqui in Romagna (video) - Il Fatto Quotidiano Sex and The City: la prima foto dal set di 'And Just like That' ❤️❤️❤️

” fosse aperto. Abbiamo studiato tre nuovi menu e uno di questi, quasi completamente vegetale, sarà il menu con cui riapriremo il ristorante il primo di giugno. Questa èla mia idea di futuro:una cucina capace di aiutare davvero lagreen transition

».Alain Ducasse: «Io, protagonista anche nella pandemia»E così, allo stesso modo, anche Ducasse non è rimasto «a subire la pandemia. Ho deciso invece direstare protagonista di quello che ho scelto di farenella mia vita». headtopics.com

Durante il lockdown a Parigi ha organizzato un delivery che ogni giorno serviva 250/300 coperti. Ha aperto la sua prima gelateria e una. «E a breve aprirò un locale con formula self service, “Sapide”, in cui si mangeranno solo piatti vegetali. Naturalmente

a prezzi accessibilil futuro ci chiede questo: mangiare meglio e meno».Karime Lopez: «Dobbiamo far viaggiare con i sapori»E così Redzepi, che sta per inaugurare un’app per la consegna a domicilio del «Noma»: «Così raggiungeremo sempre più persone». Dello stesso pensiero

Leggi di più: Corriere della Sera »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Dovremmo abbandonare le salamelle e la nutella? MAI.