Torino, Droga

Droga, sequestrati 30 chili di cocaina a Torino: arrestato un 27enne

Droga, sequestrati 30 chili di cocaina a Torino: arrestato un 27enne

07/04/2021 16.15.00
Torino, Droga, Ansa

Droga , sequestrati 30 chili di cocaina a Torino : arrestato un 27enne

Leggi su Sky TG24 l'articolo Droga , sequestrati 30 chili di cocaina a Torino : arrestato un 27enne

©AnsaLo stupefacente avrebbe fruttato sul mercato due milioni di euro. Nell’appartamento dell’uomo sono stati trovati 280mila euro. Si tratta del più grande sequestro di cocaina degli ultimi 30 anni nel capoluogo piemonteseCondividi:La polizia ha sequestrato a Torino trenta chilogrammi di cocaina, che sul mercato avrebbero fruttato due milioni di euro. Gli agenti hanno arrestato un 27enne incensurato di origini albanesi. L’uomo è stato bloccato in corso Vercelli dopo che non si era fermato all’alt imposto dagli agenti impegnati in una serie di controlli. Con sé, il giovane aveva circa 20mila euro in contanti, suddivisi in mazzette da mille euro.

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Berrettini vince il torneo del Queen's Giustizia, l'attacco di Marta Cartabia: “Crisi di credibilità e fiducia, ci vorrebbero tanti Livatino”

La perquisizioneLa successiva perquisizione del suo alloggio, nel quartiere Pozzo Strada, ha permesso agli agenti di trovare 33 panetti di cocaina purissima, oltre a vario materiale per il confezionamento delle dosi, e altri 280mila euro in contanti. È dunque probabile che parte dello stupefacente fosse già stato venduto. Secondo quanto si apprende da fonti investigative, si tratta del più grande sequestro di cocaina eseguito a Torino negli ultimi 30 anni.

Leggi di più: Sky tg24 »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Ma guarda un po', tra tutti i posti in cui poteva girare sto qui proprio su Vercelli l'hanno beccato. Chissà come mai.

Torino, nascondono la droga in auto: arrestati due pusherLeggi su Sky TG24 l'articolo Torino , nascondono la droga in auto: arrestati due pusher Geni!!

Torino, droga a domicilio durante il lockdown: smantellata bandaLeggi su Sky TG24 l'articolo Torino , droga a domicilio durante il lockdown: smantellata banda

Brexit: 30 cittadini europei detenuti alla frontiera nel 2021 - EuropaBrexit; almeno una trentina di cittadini europei, tra cui italiani, tedeschi e spagnoli, detenuti alla frontiera nel 2021. Volevano entrare nel Regno Unito senza visto di lavoro. Sono stati espulsi ANSA Ci sono gli Stati che si fanno rispettare, poi ci siamo noi Beati loro che possono farlo Quindi? Qual è la notizia? Ovvio che non si possa entrare in un paese senza permesso di lavoro o studio! Chi dovrebbe mantenere queste persone se non riuscissero a trovare lavoro?

L'appello del Papa per la ripresa: una preghiera per fine pandemia in 30 santuari del mondoLa decisione presa nel mese mariano e in occasione della ripresa di gran parte delle attività sociali e lavorative. Papa Bergoglio aprirà e chiuderà la preghiera, insieme ai fedeli in tutto il mondo, da due luoghi significativi all'interno dello stato città del Vaticano, 30 i santuari scelti per la preghiera Preghiamo...ceferinaut Tutti insieme con FORZA PREGHEREMO CON TUTTO IL CUORE🙏❤

30 aprile/6 maggio 2021 • Numero 1407La strategia segreta contro le ong. Un’inchiesta di The Intercept fa luce sul ruolo dei magistrati italiani nella lotta al traffico di esseri umani. La nuova copertina di Internazionale, foto di Paolo Pellegrin (Magnum photos/Contrasto): Questo chi è un altro giornale pro salvini consentire ai clandestini che non hanno alcun titolo per entrare da noi specialmente, vuol dire violare senza vergogna alcuna quanto previsto dal combinato disposto degli artt. 52 e 54 della nostra Cost e soprattutto offendere la nostra SOVRANITA' santificata nel suo art. 1 pertanto continuare a ritenere legittimo l'attività di regolazione dei flussi migratori posta in essere da tempo,con la scusa dei presunti salvataggi in mare, è demenziale e pericoloso per la nostra stessa tenuta sociale, civile e culturale,con possibili future improvvise rivolte